Header Ads

Attestazioni SOA: cos’è, come funziona e chi deve averla

Costo, modalità e requisiti per richiedere l’Attestazione SOA: certificazione obbligatoria per la partecipazione a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori.

L’Attestazione SOA (Società Organismo di Attestazione) è la certificazione obbligatoria per la partecipazione a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori, ovvero un documento necessario e sufficiente a comprovare, in sede di gara, la capacità dell’impresa di eseguire, direttamente o in subappalto, opere pubbliche di lavori con importo a base d’asta superiore a € 150.000,00. L’attestazione SOA è un documento che certifica il possesso di tutti i requisiti di cui all'articolo 8 della Legge 11 febbraio 1994, n. 109, e garantisce il possesso da parte dell’impresa del settore delle costruzioni di tutti i requisiti previsti dalla attuale normativa in ambito di Contratti Pubblici di lavori.
Esistono svariati Organismi di Attestazione autorizzati a rilasciare l’Attestazione SOA dall'Autorità per i Contratti Pubblici. Attraverso questa certificazione l’azienda potrà presentare la propria candidatura per eseguire appalti pubblici.
attestazione soa
Logo attestazione SOA
(Fonte: confartigianatoperugia.it)
 In virtù della vigente normativa in ambito di contratti pubblici, l'Attestazione SOA è oggi un documento necessario e sufficiente a comprovare la capacità dell’impresa di eseguire (direttamente o in subappalto) opere pubbliche di fornitura e posa in opera con importo a base d’asta superiore a € 150.000,00.
Detta qualificazione (SOA) ha validità quinquennale (sempre che ne venga verificata la validità al terzo anno dal primo rilascio) e viene valutata sulla base di un’analisi tecnica ed economica degli ultimi cinque esercizi di attività dell’impresa, precedenti alla richiesta di qualificazione.

Attestazioni SOA: Attestazione di qualificazione alla esecuzione di lavori pubblici

L’impresa ha l’obbligo di produrre il certificato della camera di commercio dal cui oggetto sociale risultino le attività riconducibili alle categorie di opere generali e specializzate richieste. Nel caso di cessione del complesso aziendale o del suo ramo, il soggetto richiedente l’attestazione, deve presentare alla SOA una perizia giurata redatta da un soggetto nominato dal tribunale competente per territorio. Apporto Direzione Tecnica: sono valutabili solo gli ultimi 20 anni, per ottenere la qualificazione fino alla III classifica; l’importo complessivo delle classifiche non può essere superiore ad euro 2.500.000,00 (Art. 79, comma 14). Staff Tecnico i componenti laureati dello staff tecnico dovranno essere tutti iscritti all’ordine professionale.
(Fonte: networkgtc.it)

Attestazione SOA: Quali sono le categorie di opere legate all'attività

La categoria di opere è legata all'attività aziendale ed alla tipologia dei lavori eseguiti dall'impresa durante il suddetto periodo di riferimento. Le classifiche di qualificazione sono 10; esse sono identificate da un numero romano e da un corrispondente controvalore, espresso in euro:
- I fino a euro 258.000
- II fino a euro 516.000
- III fino a euro 1.033.000
- III bis fino a euro 1.500.000
- IV fino a euro 2.582.000
- IV bis fino a euro 3.500.000
- V fino a euro 5.165.000
- VI fino a euro 10.329.000
- VII fino a euro 15.494.000
- VIII oltre euro 15.494.000
Esse abilitano l’impresa a partecipare ad appalti per importi pari alla relativa classifica accresciuta di un quinto (cioè incrementata del 20%).
La classifica di importo è ovviamente commisurata alla capacità tecnica ed economica dell’impresa. L’Organismo di Attestazione, in sede di istruttoria di qualificazione, è tenuto a verificare la veridicità e la sostanza di tutte le dichiarazioni e di tutti i documenti prodotti dall'impresa prima del rilascio dell’Attestazione SOA, sia attraverso l’interrogazione di sistemi informativi, sia contattando direttamente l’Ente competente.

Attestazioni SOA: quali sono i termini per avere la certificazione

La SOA deve svolgere l’intera pratica di attestazione entro 90 giorni dalla firma del contratto con incrementi di al massimo altri 90 giorni per chiarimenti o integrazioni. La durata dell’attestazione SOA una volta ottenuta è di cinque anni e per superare la revisione triennale si devono possedere i requisiti speciali e di direzione tecnica. Il rinnovo dell’attestazione SOA deve essere richiesto entro 90 giorni dalla data di scadenza del certificato. La verifica triennale va richiesta 90 giorni prima della scadenza del triennio e la SOA ha 45 giorni per compiere la verifica, incrementati di al massimo altri 45 per integrazioni o chiarimenti.

Attestazioni SOA: i requisiti necessari

Sono i requisiti di ordine generale, in sintesi: Regolarità ai fini della normativa antimafia e requisiti di moralità professionale (assenza di condanne incidenti sulla moralità professionale per i titolari, i rappresentanti legali, i direttori tecnici, i soci di società di persone ecc.  
- Iscrizione al Registro delle Imprese e assenza di procedure concorsuali (fallimento, concordato preventivo, ecc.). 
- Regolarità e assenza di gravi violazioni nello svolgimento della attività d’impresa (assenza di errori gravi nell’esecuzione di lavori pubblici, di irregolarità fiscali, di false dichiarazioni, di gravi infrazioni in materia di sicurezza, assenza di sanzioni interdittive, ecc.). 
- Non aver prodotto false dichiarazioni con dolo o colpa grave Regolarità ai fini della norma che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili

Sono requisiti di ordine speciale:
- Capacità economica, attrezzature e personale 
- Idonee referenze bancarie. 
- Idonea attrezzatura tecnica non inferiore al 2% della cifra d’affari in lavori (attrezzatura in proprietà, in leasing o in noleggio). 
- Idoneo organico medio annuo dimostrato dal costo complessivo sostenuto per il personale dipendente non inferiore al 15% della cifra d’affari in lavori, di cui il 40% per il personale operaio 

Sono requisiti di capacità tecnica e direttore tecnico:
- Idonea direzione tecnica, il direttore tecnico deve essere in possesso di idoneo titolo di studio o, per classifiche fino alla III-bis, di esperienza professionale quinquennale come direttore di cantiere; deve possedere i requisiti generali previsti dalla norma (vedi scheda Direzione Tecnica)
- Esecuzioni di lavori nelle singole categorie richieste di importo non inferiore al 90% di quello della classifica richiesta. Lavori di punta: esecuzione di un lavoro o, in alternativa, di due lavori o, in alternativa, di tre lavori in ogni categoria richiesta di importo rispettivamente pari al 40% (1 lavoro), al 55% (2 lavori), al 65% (3 lavori) di quello della classifica richiesta.

Quanto costano le Attestazioni SOA

La tariffa minima spettante alla SOA per ottenere l’attestazione è determinata con la seguente formula: P “CORRISPETTIVO BASE” = [C/12.500 + (2 x N + 8) x 413,16 euro] x 1,0413 x R dove: 
- C = importo complessivo delle qualificazioni richieste nelle varie categorie 
- N = numero delle categorie per le quali si chiede la qualificazione 
- R = coefficiente dell’incremento registrato dall’indice ISTAT del costo della vita, per tutto il 2011 è pari a 1,1930.
attestazione soa
Esempio calcolo costi Attestazioni SOA
(Fonte: cqop.it)



Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.