Header Ads

Cuspide: cosa significa?

Storia e caratteristiche della cuspide: elemento architettonico con funzione decorativa, il cui utilizzo, si è affermato a partire dal Medioevo e si protrae ancora ai giorni nostri.

La cuspide è un elemento architettonico, generalmente posto a coronamento di una facciata, piatto di forma triangolare con funzione decorativa. È un elemento tipico dell'architettura gotica: è presente nella facciata di più cattedrali gotiche, come ad esempio il duomo di Siena e il Duomo di Orvieto.
facciata duomo orvieto
Facciata del duomo di Orvieto
(Fonte: goticomania.it)
Il duomo di Orvieto è uno dei massimi capolavori architettonici del tardo medioevo. Sulla bellissima facciata in stile gotico si ammirano decorazioni architettoniche che vanno dal XIV al XX secolo, comprendenti un grande rosone, mosaici e le cuspidi.

La cuspide nell'architettura gotica

La specificità delle cattedrali gotiche e dell’architettura gotica in genere è il preminente sviluppo slanciato e verticale. Nel tempo cambia la società e cambia il rapporto fra larghezza e altezza accentuando il senso di elevazione, quasi di distacco dalla terra. Nell'architettura gotica la linea prevale sulla massa, il vuoto sul pieno, cambiando così la concezione dello spazio.
Il principio tecnico su cui si basa l’architettura gotica è l’uso sistematico dell’arco a sesto acuto, sia semplice sia formante la crociera per l’aspetto strutturale e della cuspide come elemento ornamentale nelle facciate delle cattedrali che aumentano quel senso di slanciato verso l’alto.

La cuspide: cenni di storia arte e architettura

Un esempio dove è stata usata la cuspide come elemento decorativo architettonico lo possiamo trovare nella chiesa dei santi Pietro e Paolo a Famagosta  caratterizzata dalla facciata ovest che contrariamente alla norma non è quella più elaborata e imponente. Vi si aprono tre portali sormontati da un timpano piatto e sottili archi acuti. Il portale sulla facciata nord invece è molto più elaborato, fiancheggiato da quattro sottili colonne di marmo che terminano con capitelli decorati a fogliame. L’intero portale è sormontato da una cuspide decorata con trifogli, elemento ricorrente nell'architettura opera di sapienti intagliatori.
Particolare della facciata della chiesa dei santi Pietro e Paolo a Famagosta a Cipro
(Fonte: bisanzioit.blogspot.it)

La cuspide nell'architettura moderna

La cuspide è spesso confusa con le guglie ed i pinnacoli, pur avendo caratteristiche abbastanza distinte. Un esempio di cuspide utilizzata in un’architettura moderna ce l’abbiamo nel Chrysler Building di New York, con la sua cuspide in acciaio inossidabile.
Il Chrysler Building è uno dei simboli più celebri di New York City. Completato nel 1930, è alto 319 metri e si trova nell'East Side di Manhattan. Venne costruito per ospitare la sede legale della società automobilistica Chrysler e fu il grattacielo più alto del mondo per poco più di un anno, tra il 1929 e il 1931, quando venne superato dall'Empire State Building. 
cuspide chrysler building
Dettaglio della cuspide del Chrysler Building
(Fonte: it.wikipedia.org)
L'apparato decorativo nell'insieme appare sobrio ma tuttavia non privo di numerosi richiami estetici al modo automobilistico suggeriti dallo stesso Walter P. Chrysler, come le decorazioni metalliche presenti sulla cima del basamento al trentunesimo piano. Tuttavia gli elementi decorativi più evidenti sono gli otto grandi doccioni zoomorfi in acciaio posti agli angoli del sessantunesimo piano che raffigurano delle aquile stilizzate, simbolo dell'America. A completare l'edificio vi è anche un articolato sistema di illuminazione esterna installato sul perimetro di tutte le finestre triangolari della cuspide.
Un altro esempio di architettura moderna, italiana questa volta, dove viene utilizzata la cuspide come elemento architettonico fortemente espressivo è il nuovo edificio della Fondazione Feltrinelli a Milano progettato da Jacques Herzog e Pierre de Meuron. In questo caso la cuspide non è solo elemento decorativo e ornamentale della facciata ma diventa parte integrante dell’architettura stessa.
feltrinelli milano
Nuova sede della fondazione Feltrinelli a Milano (Fonte: bibazz.it)

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.