Header Ads

Le migliori soluzioni per impermeabilizzare il terrazzo

Scopriamo le migliori soluzioni per impermeabilizzare terrazzi e balconi: lavorazione molto importante per preservare l'integrità delle strutture.

L’impermeabilizzazione in edilizia è l’insieme delle opere che sono necessarie per rendere gli elementi di una costruzione e quindi anche i terrazzi, impermeabili all'acqua. Il calcestruzzo, che è il materiale base delle costruzioni, se costruito a regola d’arte dovrebbe essere impermeabile. Quasi sempre purtroppo non è così. Per quanto bene sia fatto presenterà sempre delle micro fessurazioni da dove entra l’acqua. E’ fondamentale e importantissimo far defluire l’acqua utilizzando le opere di impermeabilizzazione perché l’acqua infiltrata non solo rende insalubre l’ambiente ma deteriora e mina la stabilità della struttura stessa.

Prodotti per l’impermeabilizzazione di terrazzi e balconi

I terrazzi sono caratterizzati da una pendenza molto contenuta, strettamente necessaria per assicurare l’allontanamento dell’acqua piovana verso gli scarichi con una pendenza minore del 5%. Per questo essi necessitano di un sistema di impermeabilizzazione costituito da un insieme di strati integrati tra loro (strato di impermeabilizzazione, strato di pendenza, strato di separazione, strato portante), la cui scelta deve essere fatta tenendo conto di diversi fattori, tra i quali possiamo citare:
- Condizioni climatiche del luogo in cui è situato l’edificio, che possono ripercuotersi nel terrazzo esterno attraverso l’irraggiamento solare, le temperature estive elevate e gli sbalzi termici repentini;
- Grado di accessibilità del terrazzo;
- Necessità di isolare termicamente l’ambiente interno nel caso in cui il tetto piano sia praticabile e funga da terrazzo.

In commercio esistono svariati materiali utilizzati per impermeabilizzare i terrazzi. Ecco un elenco di quelli più comuni:
- Guaine bituminose, sono membrane prefabbricate a base bituminosa trattate con speciali polimeri che le conferiscono sia proprietà di elasticità che di plasticità. Sono materiali forniti in rotoli o in teli di determinate dimensioni che vengono adattate alle superfici da impermeabilizzare e saldati tra loro durante la posa in opera. I vantaggi di questa soluzione sono: maggiore uniformità dello spessore e della composizione, poiché sono prodotti con procedimenti industriali, e rapidità di posa su grandi superfici piane.
- Guaine impermeabilizzanti liquide, sono prodotti che, dopo l’applicazione, eseguita a caldo o a freddo con sistemi simili a quelli a quelli dei prodotti vernicianti, costituiscono uno strato di un determinato spessore, impermeabile e senza giunti. Questi prodotti presentano in genere: possibilità di adattamento a forme complesse e semplicità di applicazione in tutte le superfici.
- Impermeabilizzanti a base cementizia, sono speciali malte cementizie che contengono oltre ai tradizionali elementi anche speciali additivi che conferiscono al prodotto indurito una speciale elasticità consentendo di seguire le eventuali deformazioni del substrato.
Lo strato di impermeabilizzazione va protetto dall’azione di eventuali carichi e da quella dei raggi ultravioletti, particolarmente dannosi per particolari tipi di membrane. Per questo motivo è necessario sovrapporre uno strato di protezione superficiale.
guaina bituminosa
Impermeabilizzazione di un terrazzo con guaina bituminosa applicata a caldo
(Fonte: gruppomultiserviziblog.wordpress.com)

Perché e quando impermeabilizzare il terrazzo

Il terrazzo è un’area esterna dell’abitazione ed è molto importante la sua manutenzione regolare, in quanto l’usura e gli agenti atmosferici possono provocare danni. Per questo motivo, è necessario provvedere a soluzioni per impermeabilizzare il terrazzo
Esistono valide soluzioni per impermeabilizzare terrazzi da effettuare anche grazie al supporto ed ai servizi di una competente impresa edile professionista del settore. 
impermeabilizzazione terrazzo
terrazzo impermeabilizzato
(Fonte: ristrutturazione-casa.online)
Quando si realizzano nuove strutture che saranno soggette al contatto con acqua come ad esempio balconi e terrazzi, è fondamentale garantirne l’impermeabilità al fine di aumentare la durabilità della struttura stessa ed è quindi fondamentale l’impiego di prodotti che garantiscano impermeabilità e protezione della struttura stessa.
Impermeabilizzare questi spazi in maniera opportuna significa:
- Evitare il degrado delle strutture;
- Migliorare il comfort degli ambienti abitati;
- Ridurre al minimo i costi di manutenzione

Perché impermeabilizzare il terrazzo? Soluzioni

La tenuta all’acqua è la prestazione fondamentale delle coperture e dei terrazzi, ed è ovviamente legata alla scelta di una soluzione adatta al contesto climatico dell’edificio e al rispetto delle modalità di posa descritte. Occorre però considerare anche altri fattori, per i quali è necessario trovare soluzioni adeguate in sede di progettazione ed esecuzione, come ad esempio le infiltrazioni che si possono verificare oppure i fenomeni di capillarità creati negli interstizi della struttura. La prima cosa da fare è capire in cosa consiste l’impermeabilizzazione dei terrazzi, dai vari procedimenti alle attrezzature utilizzate, dalle caratteristiche ai vantaggi di questa procedura.
Per rallentare i fenomeni di degrado delle membrane impermeabilizzanti per terrazzi è necessario proteggere la loro superficie attraverso i seguenti metodi:
- Impiego di membrane autoprotette
- Protezione mediante pavimentazione su massetto
- Pavimentazione mediante pavimentazione drenata
impermeabilizzazione terrazzo
Impermeabilizzazione di un terrazzo condominiale praticabile
(Fonte: pasicesaresrl.it)

Soluzioni per impermeabilizzare il terrazzo

Le soluzioni per impermeabilizzare terrazzi comprendono una serie di operazioni che possono rivelarsi ideali per permettere ai terrazzi di resistere alle intemperie ed a tutte le mutazioni climatiche provocate dalla presenza di sostanze altamente inquinanti con rovesci e precipitazioni con composizioni chimiche più aggressive. Per questi motivi, le aree esterne possono perdere la loro resistenza con il passare del tempo e necessitare di nuove operazioni di manutenzione o modifiche che prevedono l'uso delle varie soluzioni per impermeabilizzare terrazzi.
Solitamente, le infiltrazioni d'acqua sono provocate dall'usura della membrana impermeabilizzante già esistente o del rivestimento o pavimentazione in ceramica presente. Perciò, bisogna certamente prendere in considerazione l’applicazione di una nuova guaina impermeabilizzante ed eventualmente di una nuova pavimentazione nel caso le vostre aree esterne siano vecchie e/o usurate. Questo potrà permettervi di prevenire numerosi danni e pericolose destabilizzazioni del terrazzo.

Ricapitolando per impermeabilizzare adeguatamente un terrazzo è necessario:
- Trovare soluzioni adeguate in sede di progettazione ed esecuzione con la realizzazione di un opportuno sistema di smaltimento e scolo delle acque piovane tramite il massetto delle pendenze;
- Mettere un adeguato strato di impermeabilizzazione con guaine e membrane;
- Proteggere lo strato impermeabilizzante con uno strato di protezione superficiale, quindi rimuovendo la pavimentazione (solitamente in piastrelle) esistente, mettere una nuova membrana impermeabilizzante e posare una nuova pavimentazione.
impermeabilizzazione terrazzo
Pavimento con piastrelle sopraelevate posate sullo strato impermeabilizzante mediante supporti in plastica
(Fonte: pavimentouniflair.it)

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.