Header Ads

Lampadari fai da te: consigli utili per realizzarli

Lampadari "fai da te": consigli utili per realizzarli

Dando spazio alla fantasia e alla manualità possiamo realizzare dei bellissimi e simpatici lampadari fai da te per abbellire la nostra casa e fare colpo sugli ospiti. Vediamo dei consigli utili per realizzarli.


lampadari-fai-da-te
Lampadari fai da te (foto di Free-Photos - Fonte: https://pixabay.com)


In una casa, un negozio o un pub l'illuminazione artificiale è molto importante se non di più di quella naturale. Una bella lampada infatti oltre a dare luce e illuminare diventa ed è un vero e proprio oggetto di design e un complemento d'arredo a tutti gli effetti che va a braccetto con l'arredamento del locale. Possiamo decidere di acquistare delle lampade in commercio più o meno conosciute oppure usare un pà di inventiva e realizzare dei lampadari fai da te semplici e originali. L'originalità infatti è l'arma vincente per questo genere di lampadari e l'effetto scenico sarà assicurato.

In questo articolo vi daremo consigli utili per realizzare dei bellissimi lampadari fai da te. E' una tendenza un pò di moda degli ultimi anni, non è un caso infatti che sempre più quando entriamo in ristoranti, pub e negozi notiamo dei lampadari simpatici e originali che danno un tocco diverso all'arredamento del locale. Se decidiamo di realizzare un lampadario fai da te in casa però dobbiamo prestare attenzione ed avere un pò di manualità onde evitare possibili incidenti perchè si tratta di un apparecchio elettrico.


Cosa serve per realizzare un lampadario fai da te

Per realizzare un lampadario fai da te servono poche cose: un'idea e un pò di manualità e tanta tanta fantasia. Infatti una volta che abbiamo in mente come vogliamo realizzare un lampadario fai da te basterà procurarsi il materiale necessario farsi su le maniche e cimentarsi nella realizzazione.

Non c'è limite infatti per realizzare un lampadario fai da te: è possibile realizzarlo praticamente da qualsiasi cosa o oggetto come cestelli per la lavatrice, piatti, tamburi, piatti di una batteria, cavi metallici, scatole di legno, etc. L'arma vincente è la fantasia una lampadina e i fili elettrici per far passare la corrente.

Anche le lampadine ormai ce ne sono di svariati tipi e forme per ricreare l'effetto di luce e illuminazione che più ci piace. Se siamo amanti del verde e abbiamo il pollice verde possiamo utilizzare anche le piante per illuminare i nostri ambienti. Le idee sono davvero tantissime. Un consiglio per esempio quando entriamo in un locale pubblico in cui notiamo dei lampadari originali che ci piacciono è quello di osservare come sono fatti e provare a riprodurli a casa nostra. Questo è un ottimo sistema per risparmiare e per fare colpo sui nostri amici e gli ospiti che entrano in casa dando un tocco e un look assolutamente originale agli ambienti della casa. Se vogliamo rinnovare il look di casa prima ancora di cambiare arredi e colore della stanze proviamo a realizzare un lampadario fai da te.


Lampadari fai da te: idee originali per arredare la tua casa o il tuo negozio

Non serve spendere chissà quanti soldi per realizzare lampadari fai da te; un consiglio utile per esempio è quello di utilizzare materiali riciclati di oggetti vecchi che abbiamo in casa e invece di buttarli via all'ecocentro potremmo con un pò di fantasia riutilizzarli per dare nuova vita.

Ecco qualche idea pratica per realizzare lampadari fai da te:

Un'idea interessante potrebbe esssere quella di creare dei lampadari a palla gonfiando un palloncino, spennellarlo di colla vinilica e ricoprirlo con dello spago irregolare. Una volta che la colla e lo spago è ben indurito sgonfiamo il palloncino e lo sfiliamo e attraverso l'apertura che avremmo in basso infiliamo dentro la lampadina.

Altra idea interessante potrebbe essere quella di utilizzare un vecchio scolapasta bucherellato oppure oggetti grigliati come gabbie per uccellini dove mettere una lampadina oppure delle candele di cera da utilizzare per certe occasioni importanti. In questo modo si creeranno interessantissimi giochi di luce. Il classico mappamondo che si illumina è ideale per la stanza dei bambini. 

Molto ricercati e di moda sono i lampadari fai da te realizzati con oggetti pendenti. Per esempio possiamo appendere la classica lampadina a incandescenza dal soffitto senza lampadario magari colorando il filo o il porta lampadina, oppure inserire delle lampadine all'interno di bottiglie di vetro o barattoli di vetro appesi a una griglia metallica o a un asse di legno.
Altro consiglio utile potrebbe essere quello di utilizzare delle strisce a led come quelle che usiamo per gli addobbi natalizi e posizionarle in punti strategici della casa magari avvolte nelle piante presenti in casa

Se siete amanti della musica invece o meglio ancora la suonate pure, potete utilizzare perchè no i vecchi strumenti musicali rovinati e trasformali in lampadari. Per esempio si potrebbe prendere la grancassa di una batteria togliere la pelle e far passare la lampadina, oppure utilizzare un “charleston” di una vecchia batteria e trasformarlo in una lampada fai da te da soffitto. Una volta preso il "charleston" basta aggiungere soltanto un portalampada e una lampadina che fisseremo sul foro presente nel piatto e ottenere un bel effetto scenografico.

Come vedete ci sono infinite idee e soluzioni per realizzare un lampadario fai da te e chiunque abbia voglia e fantasia può realizzare il lampadario fai da te che più rispecchia il suo stile e lo stile della casa.

lampadari-fai-da-te
Lampadari originali e decorazioni "fai da te" (foto di Pexels - Fonte: https://pixabay.com)

Conclusioni

Se vogliamo cambiare look alla nostra casa, prima ancora di cambiare mobili, spostare muri o cambiare il colore delle pareti, una cosa pratica ed economica da fare è quella di realizzare dei lampadari fai da te. Non è difficile e i gusti sono strettamente personali, non c'è davvero limite tutto quello che serve è solo tanta fantasia e un pò di manualità per rendere la nostra casa più bella e accogliente.



Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.