Header Ads

Come togliere la pittura dai muri?

Modalità e consigli pratici per togliere in maniera efficace la vecchia pittura dai muri interni di un'abitazione.

Quando ci si trasferisce in una nuova abitazione, o semplicemente quando la tinteggiatura della vostra casa è ormai diventata vecchia, ci si trova di fronte alla necessità di doverla assolutamente cambiare. A volte capita appunto che dovete imbiancare il vostro appartamento e avete la necessità di togliere i vecchi strati di pittura dai muri precedenti e riportare il muro ad intonaco prima di imbiancare di nuovo.

come-togliere-la-pittura
Foto di Karolina Grabowska da Fonte: Pixabay.com

Anche se può sembrare semplice l'operazione in realtà è abbastanza complessa. Ciò nonostante togliere la vecchia pittura è di certo la soluzione migliore quando si presentano delle imperfezioni nelle pareti e nei soffitti. Per effettuare al meglio il lavoro c'è bisogno di un buon prodotto sverniciante liquido, dei teli protettivi, spatoline e raschietti di varie dimensioni, carta vetrata a grana fina, stracci e pennelli abbastanza grandi.  Questa operazione non è così semplice, come a primo acchito potrebbe sembrare. Infatti, l'operazione più complessa non riguarda la nuova tinteggiatura, bensì la rimozione di quella precedente, poiché tinteggiare sopra la pittura vecchia non sempre si rivela una buona idea. Vediamo ora quali sono i passaggi corretti per togliere la pittura dai muri senza problemi.

I metodi per togliere la pittura dai muri

Generalmente gli strati di pittura da rimuovere sono 3, e quasi sempre sono molto difficili da raschiare. Anche se esistono diversi metodi per togliere la pittura dai muri in questo articolo vi spiegheremo quali sono i tre principali metodi per rimuovere la vernice da pareti e soffitti:

1) Bagnando il muro e grattando con un raschietto;
2) Rimozione con l'utilizzo di sverniciatore chimico o decapante;
3) Rimozione con l'utilizzo di uno sverniciatore elettrico.

metodi-per-togliere-la-pittura
Foto di Olga Vitkalova,  Fonte: Pixabay.com

Togliere la pittura senza l'utilizzo di prodotti chimici


Quando la pittura da togliere è molto vecchia e ha parecchi avvallamenti e screpolature è possibile procedere con la rimozione "manuale" aiutandosi con un raschietto. Se dopo aver raschiato le pareti sono presenti ancora dei piccoli rialzi si dovrà necessariamente utilizzare della carta abrasiva a grana fina per ripassare i punti che non sono perfettamente lisci.

Togliere la pittura con l'utilizzo di sverniciatore chimico

Se la pittura presenta delle piccole fessurazioni ma risulta per la maggior parte attaccata alle pareti si può utilizzare lo sverniciatore chimico. Detto anche decapante questo materiale è acquistabile in qualsiasi ferramenta ben fornito oppure nei negozi specializzati alla vendita di pitture. Il prodotto si dovrà utilizzare solo in ambienti ben aerati e indossando delle mascherine e occhiali protettivi, poichè i vapori sprigionati potrebbero causare danni alle persone nelle vicinanze. Inoltre sarebbe bene indossare anche dei guanti protettivi al fine di evitare il contatto diretto con la pelle. Per applicare il prodotto sarà sufficiente prendere un pennello e stendere con delicatezza il materiale sulla parete o sul soffitto da trattare. Nella fase di stesura bisognerà prestare particolare attenzione agli angoli e alle aree difficilmente accessibili, poichè se saltate, potrebbero essere dei punti dai quali la pittura non verrà via. Solitamente il prodotto va applicato in quantità abbondante ma attenetevi alle istruzioni indicate nella confezione del prodotto o sulla scheda tecnica. Terminata l'applicazione del prodotto si dovrà aspettare il tempo di asciugatura indicato nelle specifiche e dopodichè si potrà procedere con lo stacco della pittura aiutandosi prima con un raschietto e poi con della carta vetrata. Dopo aver rimosso per bene tutta la pittura con uno straccio umido bisognerà strofinare per bene la superficie in modo da togliere ogni possibile residuo che se presente potrebbe impedire alla nuova pittura di ancorarsi adeguatamente.

Togliere la pittura con l'utilizzo di sverniciatore elettrico

Lo sverniciatore elettrico è una pistola ad aria calda molto simile ad un asciugacapelli, reperibile abbastanza facilmente nei negozi di bricolage o su Amazon. Va utilizzato posizionandosi a 6-9 cm di distanza dalla parete o dal soffitto che dobbiamo trattare e quando sulla pittura compariranno delle bolle o dei segni di cedimento basterà rimuoverla con un raschietto.
Di seguito riportiamo i 3 modelli con le migliori recensioni dei clienti che li hanno acquistati.


DeWalt D26414-QS
https://www.amazon.it/gp/product/B007DZSMY6/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B007DZSMY6&linkCode=as2&tag=starbuild06-21&linkId=3596168fce7b13746084adc383d2fb21
Prezzo scontato  € 71,13 (iva inclusa)
https://www.amazon.it/gp/product/B007DZSMY6/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B007DZSMY6&linkCode=as2&tag=starbuild06-21&linkId=3596168fce7b13746084adc383d2fb21

___________________________________________________________________________________

Tacklife HGP72AC
https://www.amazon.it/gp/product/B074JYM9JY/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B074JYM9JY&linkCode=as2&tag=starbuild06-21&linkId=8d8bd4c890ef8bc0f1d23bcff00aae4d
Prezzo scontato  € 44,99 (iva inclusa)
https://www.amazon.it/gp/product/B007DZSMY6/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B007DZSMY6&linkCode=as2&tag=starbuild06-21&linkId=3596168fce7b13746084adc383d2fb21
 
___________________________________________________________________________________

MOWIS 1800W
https://www.amazon.it/gp/product/B07H4D1CQ4/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B07H4D1CQ4&linkCode=as2&tag=starbuild06-21&linkId=c8efec1bf395d9dd6b92fc80f5ca990d

Prezzo scontato  € 32,99 (iva inclusa)
https://www.amazon.it/gp/product/B007DZSMY6/ref=as_li_tl?ie=UTF8&camp=3414&creative=21718&creativeASIN=B007DZSMY6&linkCode=as2&tag=starbuild06-21&linkId=3596168fce7b13746084adc383d2fb21

___________________________________________________________________________________

 

A cosa bisogna stare attenti prima di togliere la pittura dai muri

Prima di iniziare ogni operazione bisognerà proteggere adeguatamente i mobili e i suppellettili presenti nella stanza con dei teli di naylon. Anche le porte, le finestre andranno necessarimente protette, per questi si potrà utilizzare del comune nastro di carta, prestando attenzione a coprire per bene gli angoli. Il pavimento andrà coperto anch'esso con dei teli in plastica in questo modo sarà molto più facile poi rimuovere i residui che andranno a depositarsi sui teli.
Prima di iniziare le operazioni è bene controllare se si hanno a disposizione tutti gli strumenti necessari, spatole, spazzole, raschietti, pennello grande, sverniciatori ecc... così da non perdere tempo quando deciderete di cominciare.

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.