Header Ads

Lavatoi e fontanelle da giardino: consigli e prezzi

Come scegliere i lavatoi e le fontanelle più appropriate per abbellire e arredare il proprio giardino.

Quando si inizia a girare per negozi di arredamento per esterni per cercare gli elementi che andranno a riempire lo spazio verde della nostra abitazione, ci si accorge di quanti complementi, è possibile inserire. Secondo alcuni i lavatoi e le fontanelle da giardino possono essere considerati elementi fondamentali, secondo altri è solo un accessorio da inserire se resta dello spazio da riempire.
Fontana da giardino moderna
(Fonte: arredamento.it/)
I lavatoi e le fontanelle da giardino permettono di arredare uno spazio verde con garbo e gusto. La fontana è senz’altro un elemento molto ricercato perché realizza uno spazio senz’altro unico nel suo genere: l’acqua che zampilla e il rumore dello scroscio che si uniscono alla natura come due elementi perfetti. Le fontane da giardino sono distinte dalle fontane da interno che, pur essendo sostanzialmente uguali, si differenziano per molte peculiarità. 

Lavatoi e fontanelle da giardino: funzioni, materiali e caratteristiche

Le fontane da esterno sono definite tali poiché posseggono delle specifiche caratteristiche che le rendono adatte a un giardino. Iniziamo elencando queste caratteristiche: la resistenza del materiale usato, la necessità di poca manutenzione. Il materiale maggiormente usato è certamente la pietra, e si può con facilità dedurre le motivazioni, anche perché questo è stato uno dei primi materiali usati per realizzare fontane. La pietra, pur essendo sottoposta agli agenti atmosferici, non perde la sua bellezza e quindi una fontana per esterno si mantiene intatta per molti anni. Nella categoria delle fontane per esterno rientrano sia le fontane usate per abbellire il giardino sia quelle che servono a creare un punto dove poter avere a disposizione acqua potabile. In questo secondo caso, le fontane sono realizzate anche in ghisa e hanno una forma molto più semplice rispetto alle fontane usate per decorare.
(Fonte: archiexpo.it/)
La funzione di elemento decorativo del giardino attribuita ai lavatoi e alle fontanelle risale alle sue origini, quando i giardini delle ville dei ricchi nobili non potevano non avere una grande fontana. La tradizione dei “giardini all’italiana”, seppur non nota come quella dei “giardini inglesi”, ha una storia abbastanza importante che ha condotto all’esigenza, per chiunque può disporne, di avere uno spazio verde adiacente alla propria abitazione. 
Fontana da giardino classica scolpita
(Fonte: giardinaggio.it)

Quali modelli di lavatoi e fontanelle scegliere per il nostro giardino

La prima cosa da valutare prima di scegliere la fontana sono le dimensioni della stessa in funzione anche della grandezza del nostro giardino. Infatti una grande fontana da giardino può esprimere tutta la sua bellezza solo se collocata in un verde che si stende a perdita d’occhio, dove la fontana diventa l’elemento che attira l’attenzione di chi lo ammira. Ovviamente ciò non significa che i piccoli giardini non possano avere una fontana, ma che si deve scegliere delle giuste proporzioni per creare un’ambientazione equilibrata. 
Altro elemento da valutare è il design e i materiali con cui sono fatti le fontane e i lavatoi. In genere le fontane classiche possono essere costituite da statue dalle quali l’acqua sgorga zampillando oppure dalle utili e altrettanto estetiche fontane a muro, oppure quelle moderne con funzione più pratica in genere sono in pietra (naturale o artificiale), calcestruzzo o mattoni oppure ghisa. In commercio, nei negozi di bricolage, esistono anche modelli di lavatoi e fontanelle prefabbricate.
Esempio di una fontana da giardino di design
(Fonte: giardinaggio.net)
In particolare, la forma, il materiale ma soprattutto la dimensione della fontana prescelta, dovrà rispettare canoni che in qualche modo siano compatibili allo stile che abbiamo deciso di portare avanti nell’arredare il giardino di casa. In ogni caso, qualsiasi sia il modello prescelto, è sempre bene collocare i lavatoi e le fontanelle da giardino non troppo vicine alla zona pranzo poiché l’acqua attira spesso gli insetti che potrebbero diventare molto fastidiosi mentre si cena.
Lavatoio da giardino
(Fonte: pmcsas.it/)

Lavatoi e fontanelle da giardino: prezzi

La fontanella da giardino potrebbe avere anche un costo molto ridotto se si decide di costruirla da sé. Naturalmente è possibile solo creare un modello molto semplice, magari usando dei mattoncini che si sposano bene con il resto del giardino, ad esempio formando una colonna alla quale si applica un rubinetto. Con un po’ di fantasia è possibile realizzare la propria fontana. Nei negozi, inoltre, è possibile trovare soluzioni molto interessanti che presentano anche un costo molto contenuto. Ci si riferisce alle fontane che usano un sistema a pompa per mettere in circolo l’acqua. Possono arredare un piccolo angolo del giardino e installarle è molto semplice.
Modelli di fontanelle da giardino prefabbricate in negozio
(Fonte: faidateingiardino.com)

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.