Header Ads

Recinzioni modulari: cosa sono e caratteristiche

Recinzioni modulari: cosa sono e caratteristiche

In ferro, acciaio o cemento, le recinzioni modulari sono un ottimo sistema pratico, veloce ed economico per recintare la propria abitazione e il proprio giardino.

recinzioni modulari-legno-materiali
Recinzioni modulari in legno (foto di RyanMcGuire - Fonte: https://pixabay.com)

Cosa sono le recinzioni modulari?

Le recinzioni modulari sono un ottimo sistema pratico, veloce ed economico per recintare la propria abitazione e il proprio giardino; infatti la loro caratteristica è proprio la modularità e la loro versatilità. Usate anche per l'arredo urbano e per recintare grandi aree come fabbriche o parcheggi le recinzioni modulari possono essere fatte con diversi tipologie di materiali come il legno, il ferro, l'acciaio, il cemento prefabbricato. La scelta del tipo di materiale dipende solamente dal proprio gusto estetico personale e da quanto vogliamo spendere.


Recinzione modulari: materiali e caratteristiche

Le recinzioni modulari sono molto utilizzate proprio grazie alla loro caratteristica principale che è la modularità che comporta bassi costi e velocità di montaggio. Vediamo con quali materiali possono essere realizzate le recinzioni modulari:

  • Recinzioni modulari in acciaio: sono recinzioni composte da pannelli in acciaio zincato a caldo o acciaio inox, utilizzate comunemente per recintare proprietà private o giardini o per delimitare aree per gli animali; in alcuni casi vengono utilizzate anche per delimitare aree di cantiere;
  • Recinzioni modulari in ferro: il ferro è un materiale più robusto e più pregiato dell'acciaio zincato e le recinzioni modulari in ferro sono utilizzate per recintare giardini, abitazioni, scuole o ville e in genere sono montate sopra dei muretti e hanno un'altezza di circa 1,5 metri. A seconda di dove sono collocate le recinzioni modulari in ferro possono essere più o meno decorate;
  • Recinzioni modulari in rame: queste recinzioni modulari sono assai meno utilizzate in quanto il rame è un materiale molto costoso; vengono utilizzate per principalmente per rispondere ad un gusto puramente estetico e sono adatte in giardini o spazi esterni con pavimentazioni in pietra o piastrelle in cotto;
  • Recinzioni modulari in cemento: le recinzioni modulari in cemento sono moduli prefabbricati in cemento assai più economici e grossolani delle altre recinzioni modulari e in genere vengono utilizzati per recintare parcheggi o aree esterne di fabbriche e industrie presenti nelle zone industriali. Le recinzioni modulari in cemento, economiche e robuste, vanno bene quando l'area da recintare è molto grande.


Prezzi delle recinzioni modulari

Non è facile dire quanto costano le recinzioni modulari perchè il loro costo viene calcolato a metro lineare e varia dalla lunghezza della recinzione, dalle misure dei singoli pannelli e dal materiale scelto. Per esempio per le recinzioni modulari in ferro i costi si aggirano intorno ai 60 euro al metro lineare, mentre le recinzioni modulari zincate con maglia a rete sono più economiche e un pannello singolo costa circa 27 euro. Quelle in rame, in acciaio corten o in cemento costano molto di più anche perchè bisogna poi aggiungere il costo della manodopera.

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.