Header Ads

Come costruire una serra

Come costruire una serra. Materiali, costi, procedure

Una serra è una struttura che mantiene un microclima ideale per la crescita delle piante. Può essere usata per ospitare le piante per tutta la durata della loro vita oppure anche solo per la loro riproduzione e moltiplicazione. La costruzione di una serra è un progetto impegnativo; tuttavia, può essere portato a termine in maniera economica o magari affidandosi a costruttori di professione. Le piante come saprete si nutrono attraverso il processo di fotosintesi, una serra fai da te ha lo scopo di preservare le piante anche con un clima poco ideale o comunque soggetto precipitazioni imprevedibili.

come-costruire-una-serra
Serra da vivaio (Fonte: www.celanogreenhouse.it)

Principi di funzionamento della serra

La radiazione luminosa penetra attraverso la copertura della serra e colpisce il suolo e le piante, permettendo la fotosintesi clorofilliana ed il riscaldamento dell’interno. Il calore prodotto dall’interazione della radiazione luminosa con la superficie, ovvero la radiazione infrarossa emessa, non riesce però a riattraversare la copertura e rimane all’interno. In questo modo si ha il progressivo aumento di temperatura nella serra che è ulteriormente accentuato dall’assenza di moti convettivi dell’aria: il calore non può infatti ne essere disperso dal vento, né l’aria calda riesce ad allontanarsi verso l’alto.
Le temperature raggiunte all’interno di una serra possono facilmente superare anche i 50-60°C, soprattutto in presenza di giornate terse e calde come accade ad esempio in estate. A causa di questa capacità di riscaldarsi, le serre vanno sempre tenute controllate ed arieggiate per evitare che temperature interne troppo elevate danneggino le colture.
La collocazione ideale di dove costruire una serra è una zona soleggiata e l’orientamento deve tener conto della direzione in cui spirano i venti prevalenti.

In agricoltura le serre si utilizzano:
  • nel periodo invernale per proteggere alcune colture dal freddo ed evitare le gelate;
  • in primavera servono ad anticipare di poco lo sviluppo di alcune colture e a proteggerne altre dalla pioggia evitando possibili malattie fungine.
Nello specifico in agricoltura biologica si possono utilizzare serre fredde (non riscaldate artificialmente) e senza doppio telo.

come-costruire-una-serra-Caresà
Serre utilizzate in agricoltura (Fonte: www.caresa.it/)

Come costruire una serra fai da te

È possibile costruire una serra fai da te funzionale, sostenibile e ad un prezzo adeguato. Basta scegliere i giusti materiali e avere un pizzico di buona volontà ed il gioco è fatto. Vediamo nel dettaglio come costruire una serra fai da te in maniera semplice a basso impatto ambientale. Per costruire una serra fai da te sono necessari i seguenti materiali:

  • Telaio in acciaio zincato antiruggine (archi e correnti)
  • Copertura in PE (Polietilene) o EVA (Etilene Vinil Acetato), anti raggi ultravioletti, con cerniere;
  • Passo per archi di 150 cm;
  • Puntoni per fissare e stabilizzare della serra al terreno;

Quando avrete tutto il materiale non vi resta che procedere con il montaggio della serra fai da te.Il materiale elencato tra l’occorrente, può essere acquistato presso i negozi di fai da te, i garden center o i vivai più attrezzati.
Per costruire una serra bisogna far passare gli archi negli appositi binari. Questa operazione è meglio farla in due se possibile per facilitare le operazioni. Una volta che avete costruito la struttura in acciaio zincato dovrete fissarla a terra, questo la renderà più stabile e resistente al vento. Tranquilli non vi occorreranno cemento o buche enormi, vi basterà optare per un terreno compatto, e utilizzare gli appositi puntoni compresi nel kit. Una volta fissata la vostra serra fai da te al terreno non vi resta che ricoprirla con l’apposita copertura in PE anti raggio ultravioletti.

La scelta dei materiali

Grande o piccola che sia, se volete costruire una serra dovete farlo secondo precisi criteri di funzionalità ed efficienza. Per costruire una buona serra fai da te sono fondamentali la struttura portante e la copertura. Abbiamo scelto il telaio in acciaio zincato antiruggine poiché oltre alla stabilità del materiale questo è molto resistente alla corrosione, quindi fatto per durare nel tempo. Oltre al telaio importantissima è la copertura poiché è proprio questa a fare la maggior parte del lavoro di una serra. Una buona copertura deve fare in modo che la luce solare arrivi alle piante, ma contemporaneamente deve anche riuscire a bloccare il calore all’interno della serra, in modo da creare una sorta di microclima. Se da una parte è necessario che il materiale faccia arrivare luce solare alle piante, è anche necessario che risulti impermeabile e quindi che trattenga all’interno della serra le cosiddette onde a infrarossi lunghe.

come-costruire-una-serra-materiali
Serre per piante in vetro (Fonte: www.rifaidate.it)

Quanto costa costruire una serra?

Per sapere quanto costa costruire una serra, bisogna analizzare caso per caso. Il mio consiglio è di raccogliere più informazioni possibili da fornire a chi elabora il preventivo in modo da sapere con certezza, una volta per tutte, quanto costa una serra. Bisogna sempre specificare le caratteristiche della serra per avere un costo giusto, ad esempio le serre singole si calcolano con una logica di prezzo x pezzo, mentre con superfici più ampie (5.000 / 10.000 mq), per una questione di praticità si ragiona a €/mq.

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.