Header Ads

Come proteggere il contatore dell'acqua dal gelo

Come proteggere il contatore dell’acqua dal gelo: suggerimenti e consigli

Ogni anno con l’arrivo dell’inverno bisogna adottare misure idonee ad assicurare un’adeguata protezione dei contatori dalle eventuali gelate, evitando il pericolo di rotture o interruzioni dell’erogazione dell’acqua. I drastici cali di temperatura possono creare problemi ai contatori dell’acqua, causandone anche la rottura. A rischio sono soprattutto quelli ubicati fuori dai fabbricati. Vediamo qualche consiglio su come proteggere il contatore dell’acqua dal gelo.

come-proteggere-contatore-acqua-dal-gelo-coibentazione
Coibentazione del contatore dell’acqua (Fonte: giornaledilecco.it)

Consigli per proteggere il contatore dell’acqua dal gelo

I contatori a più alto rischio di rottura per il gelo sono quelli ubicati all'esterno dei fabbricati, in locali esposti alla temperatura esterna o in case utilizzate raramente. Vediamo 5 consigli da seguire per proteggere i contatori dell’acqua dal gelo:

  1. Coibentare la porta delle nicchie: in presenza di contatori ubicati in nicchie esterne ai fabbricati, in locali non riscaldati o non abitati, assicurarsi che la porta del vano contatore sia sempre ben chiusa e priva di aperture per la ventilazione. La porta della nicchia va rivestita internamente di materiale isolante/protettivo, come ad esempio polistirolo o poliuretano espanso, facilmente reperibili presso rivenditori di materiale edile.  Per isolare in modo efficace, lo spessore dei pannelli deve essere di almeno 2,5 cm.
  2. Coibentare il vano contatore: in presenza di contatori ubicati all'esterno dei fabbricati, in locali non riscaldati o non abitati, è consigliabile coibentare le pareti del vano contatore con lo stesso materiale utilizzato per le porte delle nicchie (polistirolo o poliuretano espanso). 
  3. Coibentare il contatore: in presenza di contatori esposti a temperature esterne, è consigliabile coibentare anche i contatori e le tubazioni di raccordo, utilizzando gli stessi materiali isolanti: polistirolo, poliuretano espanso o materiali simili. Si raccomanda di non utilizzare lana di vetro o stracci per avvolgere il contatore o le tubazioni di raccordo, poiché questi materiali, assorbendo umidità, possono addirittura peggiorare il rischio di rottura per il gelo. 
  4. Chiudere il rubinetto a valle del contatore e svuotare l’impianto nelle case stagionali o disabitate. In presenza di contatori ubicati all’esterno di fabbricati o case non abitate nei mesi invernali, è consigliabile chiudere il rubinetto a valle del contatore AQP e provvedere allo svuotamento dell’impianto interno.
  5. In presenza di contatori collocati nei bauletti o in nicchie esterne ai fabbricati, in locali non riscaldati o non abitati, se la temperatura esterna dovesse rimanere per più giorni al di sotto dello zero, è consigliabile lasciare che da un rubinetto fuoriesca un filo d’acqua. E’ sufficiente una modesta quantità, evitando inutili sprechi.
  6. Con temperature particolarmente basse e per lunghi periodi, infine, è possibile installare appositi cavetti scaldanti, alimentati elettricamente e dotati di termostato per contenere i consumi di energia.

Suggerimenti per proteggere il contatore dell’acqua dal gelo: cosa fare e come comportarsi

Vediamo di seguito cosa fare e come comportarsi per proteggere il contatore dell'acqua dal gelo:

  • Se il contatore si trova in un fabbricato disabitato nel periodo invernale, bisogna chiudere il rubinetto a monte del misuratore e provvedere allo svuotamento dell'impianto; negli altri casi, in genere, è sufficiente verificare che siano ben chiusi i vani di alloggiamento del contatore.
  • Se il contatore si trova in un punto particolarmente esposto al freddo, si consiglia di fasciare l’impianto con materiali isolanti (polistirolo, poliuretano espanso, etc.) avendo comunque cura di lasciare scoperto il quadrante delle cifre, per consentire l’eventuale lettura del contatore.
  • Se ad un controllo il contatore risultasse congelato, ma non ancora rotto, è assolutamente sconsigliato manovrare le valvole di afflusso e chiusura o scongelarlo con fiamme libere e fonti intense di calore (lo stress provocato ai materiali di cui è composto l’impianto potrebbe danneggiarlo in modo irreparabile); è consigliabile piuttosto avvolgere il contatore con una coperta vecchia o con fogli di giornale, aspettando con pazienza che si scongeli, oppure utilizzare una fonte di calore modesta, come un asciugacapelli.
  • Se infine l’impianto dovesse risultare rotto, è necessario mettersi subito in contatto con l'ente che gestisce l'acquedotto affinché si attivi la procedura di sostituzione o riparazione del contatore.
come-proteggere-il-contatore-dell'acqua-dal-gelo-consigli
Consigli per proteggere gli impianti (Fonte: www.loschermo.it)

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.