Header Ads

Gabbionata. Quanto costa e quando serve farla

Gabbionata: quanto costa e quando serve farla

Le gabbionate e muri cellulari a gabbia sono metodi alternativi al muro di sostegno per contenere la spinta del terreno. Sono vere e proprie opere di contenimento. Le gabbionate sono delle scatole realizzate in rete metallica che contengono pietrame di varia tipologia e pezzatura. Possono essere definiti come i sostituti dei tradizionali muri a secco, impiegati per sostenere terreni problematici o semplicemente per creare dei terrazzamenti.

gabbionata-quando-serve-farla
Fase di stoccaggio di gabbionate (Fonte: www.cupnova.it)

Cosa sono le gabbionate: caratteristiche costruttive

Le gabbionate sono opere di sostegno modulari formate da elementi a forma di parallelepipedo in rete a doppia torsione tessuta con trafilato di acciaio riempite con pietrame.
La struttura modulare è realizzata con tecniche costruttive semplici e rapide e la rete metallica è costituita da filo di acciaio protetto con zincatura forte o con lega di zinco-alluminio (galfan) ricoperto da una guaina in PVC, atto ad aumentare la resistenza alla corrosione.
Per il riempimento dei gabbioni possono essere utilizzati i materiali lapidei e disponibili in loco o nelle vicinanze, purché abbiano caratteristiche granulometriche e peso specifico tali da soddisfare le esigenze progettuali e garantire l’efficienza dell’opera. I materiali più comunemente usati sono costituiti da materiale detritico di grossa pezzatura, alluvionale o di cava (ciottoli, pietrame).
Il pietrame deve essere non gelivo, non friabile e di buona durezza. Le gabbionate devono essere riempite con cura utilizzando pezzature di pietrame diversificate in modo da minimizzare la presenza di vuoti. Staticamente si comportano come un muro a gravità.

Le gabbionate sono permeabili, resistenti e allo stesso tempo molto flessibili in grado di opporsi, senza grandi deformazioni dei singoli elementi, ad assestamenti e/o cedimenti del piano di posa o del terreno a tergo dovuti a fenomeni erosivi o a fenomeni franosi, o a scosse sismiche.
La struttura modulare e la forma degli elementi conferiscono all’opera una notevole capacità di adattamento alle diverse conformazioni plano-altimetriche del terreno, specie in interventi di sistemazione in alveo e difese di sponda, consentendo la realizzazione di opere anche di ridotte dimensioni e in zone di difficile accesso.

gabbionata-muri-di-contenimento
Muro di contenimento con gabbioni metallici (Fonte: www.guazzotti.eu)

Gabbionate: normativa

Le gabbionate sono considerati come “materiali strutturali” e devono soddisfare i requisiti di resistenza meccanica, stabilità e durabilità, in conformità al Regolamento UE n. 305/2011, per tutta la durata della vita di servizio dell’opera. A tal proposito la normativa richiede espressamente:

  • che i prodotti in rete metallica siano essere identificati e qualificati mediante la procedura di Marcatura CE.
  • che il rivestimento minimo del filo sia in lega galfan (zinco-alluminio) per le opere con vita utile di 25 anni (opere paramassi).
  • che il rivestimento minimo del filo sia in lega galfan (zinco-alluminio) e plastificato per le opere con vita utile di 120 anni (opere di sostegno e di rivestimento).
costruire-con-le-gabbionate
Costruire con i gabbioni (Fonte: www.rifaidate.it/)

Dove vengono utilizzate le gabbionate?

Le gabbionate vengono adottate per la protezione di argini e rilevati, per la realizzazione di opere di sostegno a gravità, per il contenimento di scarpate instabili e hanno ‘sostanziale valenza strutturale’ e, come tali, devono presentare i requisiti specificatamente richiesti dalle Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al D.M. 14 Settembre 2005 e successive modificazioni. Sono versatili ed eco-sostenibili: i materiali utilizzati per il riempimento provengono dal riciclo di parti di scarto di altre lavorazioni altrimenti destinate alla discarica, una volta in disuso, il materiale contenuto nel gabbioni potrà essere di nuovo riciclato.
In quest’ottica si rivela di fondamentale importanza che i gabbioni siano accompagnati da un Certificato di Conformità in originale, indicante la provenienza e le caratteristiche del prodotto nonchè la loro destinazione finale, al fine di contrastare episodi di commercializzazione di prodotti non conformi alle nuove normative.
I gabbioni vengono posti in opera previo riempimento in cantiere con pietre al  fine di creare una struttura flessibile, permeabile e monolitica come possono essere i muri di sostegno, i rivestimenti spondali di fiumi, le briglie e gli interventi per il controllo dell’erosione.

costruire-muri-di-contenimento-con-le-gabbionate
Tipologie costruttive dei muri di contenimento con gabbionate (Fonte: biblus.acca.it)

Quanto costano le gabbionate?

I gabbioni a rete metallica sono meno costosi della maggior parte dei materiali da costruzione. E' possibile riempire i gabbioni con materiale inerte di solito localmente disponibile. I materiali di scarto come il cemento frantumato può essere utilizzato al posto di pietra. I costi di montaggio sono ridotti; un manovale può facilmente imparare a costruire dei sistemi modulari con i gabbioni. I gabbioni possono essere montati senza alcuna particolare attrezzatura meccanica specifica.

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.