Quanto costa demolire una casa

Quanto costa demolire una casa: costi, modalità di intervento, servono permessi?

La demolizione di una casa è un atto estremo, giustificato solo in alcuni casi. In questo articolo affronteremo in maniera approfondita l’argomento, ponendo l’accento sulle varie tipologie di demolizione, sui costi, sulle eventuali agevolazioni fiscali disponibili e sulle tecniche per risparmiare.

quanto-costa-demolire-una-casa
Demolizione di una casa ad opera di una ditta specializzata con gru (Fonte: ristrutturazioni.over-blog.com)

Cosa si intende per demolizione di una casa e cosa serve

Per demolizione casa si intende la rimozione fisica, parziale o integrale, dell’edificio. E’ una soluzione estrema, cui si giunge dopo un’attenta valutazione e solo se sussistono dei validi motivi. Anche perché si tratta, dopotutto, di un intervento piuttosto costoso. Dal punto di vista burocratico, la demolizione, sia essa totale (quindi inerente l’intero fabbricato) o parziale (inerente a una parte di esso), non impone però grandi sforzi economici. E’ infatti necessaria una semplice SCIA, che è poi il permesso in genere riservato agli interventi di manutenzione straordinaria.

Per gli edifici di piccole dimensioni come le case, il processo di demolizione è abbastanza semplice e viene effettuato con mezzi meccanici come gru, escavatori e bulldozer. Per gli edifici di dimensioni maggiori come i palazzi vengono utilizzate tecniche più elaborate come le implosioni, tecnica che richiede imprese edili specializzate.

Attorno al 1800 ,nascono le prime vere tecniche di demolizione. Oggi , è impossibile recuperare i materiali di un edificio, a causa del sistema trave-pilastro in cemento e al massiccio uso dei laterizi forati. Anche se sempre più, anche in Italia, sta prendendo piede l’edilizia sostenibile che prevede la costruzione con materiali naturali e tecnologie a secco per il minor impatto ambientale e nel caso di demolizione prevede il riciclo e il riuso dei materiali agendo sul ciclo di vita dei materiali da costruzione. Per fare questo servono imprese edili specializzate che siano in grado di fare questo genere di lavori.


Quando serve demolire una casa e a chi rivolgersi?

In genere, sono due i motivi che giustificano la demolizione della casa. Il primo, senz’altro più spiacevole, è l’ordinanza di un giudice, il quale giudica il fabbricato, naturalmente abusivo, come capace di mettere a rischio la vita di chi vi abita. Va detto, però, che ordinanze di questo tipo non sono frequenti. Il secondo motivo, che non procede da alcun obbligo, è di natura economica. Il riferimento è a quei casi in cui demolire e ricostruire è più conveniente che ristrutturare.

La demolizione di una casa è un intervento complesso, che esula, nella stragrande maggioranza dei casi, dal campo di applicazione delle normali imprese edili. Chi intenda demolire la propria abitazione, quindi, deve fare riferimento, se possibile, alle imprese demolitrici, note anche con il termine “demolizioni speciali”.

demolizione-casa
Demolizioni parziali all’interno di un appartamento, anche qui bisogna
poi smaltire in discarica il materilae di risulta
(Fonte: www.ristrutturazioni.na.it)

Demolire una casa: modalità di intervento

A scanso di equivoci, la demolizione fai da te non è possibile. Non solo perché sono necessari macchinari specifici, ma anche perché, di fatto, è proibito dalla legge. Anche solo per demolire, poi, è necessario un progetto, redatto, firmato e controfirmato da un tecnico abilitato a questo genere di interventi. Vi è inoltre la questione dello smaltimento dei rifiuti, che richiede anch’essa il contributo di personale specializzato.

Va considerato, poi, che quando si parla di demolizioni moderne ci si riferisce spesso alle cosiddette demolizioni controllate, ossia a interventi di abbattimento che puntano a far crollare su se stesso il fabbricato in un sol colpo, in modo da recare un fastidio minimo alle costruzione adiacenti. In caso contrario, la demolizione si compone di quattro fasi.
  • Montaggio del cantiere.
  • Rimozione del tetto.
  • Rimozione della sovrastruttura.
  • Demolizione finale.
In entrambi i casi, prima di procedere con qualsiasi intervento demolitivo, è necessario interrompere qualsiasi fornitura, in particolare del gas e della luce.
Se invece l’intervento è di demolizione parziale, la questione cambia radicalmente. La procedura, infatti, è diversa per ciascun elemento da demolire, e non esiste un metodo valido per tutte le situazioni. Spesso, si procede letteralmente “pezzo per pezzo”, utilizzando strumentazione minuta come la lancia termica e il martello demolitore.

demolizione-controllata
Esempio di demolizione controllata con cariche esplosive
dove l’edificio implode su se stesso (Fonte: brighiaride.com)

Quanto costa demolire una casa?

Ma anche un’opera di demolizione non è un intervento semplice da eseguire, e certamente ha anche un costo non indifferente. La spesa complessiva da sostenere per demolire una casa viene di solito calcolata a metro cubo di macerie, secondo un preventivo che viene fatto sulle superfici delle abitazioni. Il preventivo tiene conto dell’estensione dei solai, dell’altezza dei piani e della presenza di strutture aggettanti, vale a dire balconi o grondaie o simili.
Il costo per demolire una casa vecchia da cui in genere si parte è di € 28,00-30,00 al metro cubo, che include anche la messa in sicurezza della zona nel periodo della demolizione e eventuali danni che può causare.

Il miglior modo per risparmiare è sfruttare l’arma del preventivo. Come abbiamo visto, i prezzi sono molto variabili e perché ciascun fabbricato è un caso a sé stante e perché ogni azienda propone una sua politica economica. Un’occasione di risparmio è data anche dalle agevolazioni fiscali per la ristrutturazione della casa, che consistono in una detrazione IRPEF al 50% distribuita in dieci anni. Tuttavia, si può accedere alle agevolazioni solo se si procede alla ricostruzione, e solo se tale ricostruzione riproduce fedelmente il fabbricato preesistente dal punto di vista della volumetria e della sagoma.


Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.