Cambiare serratura porta blindata

Cambiare serratura porta blindata: come fare, soluzioni

La casa è il nostro rifugio, un luogo la cui sicurezza ha profonde ripercussioni sul nostro benessere e sulla qualità della vita. L'unico sistema per oltrepassare l'ostacolo è riuscire ad aprire la serratura della porta ed è per questa ragione che le serrature delle porte blindate hanno morfologie strane e sono molto complesse da riprodurre. Purtroppo, i ladri hanno imparato presto ad aprire anche le serrature delle porte blindate. Occorre quindi render loro la vita complicata e cambiare serratura porta blindata ogni paio di anni con una di più recente concezione e sicurezza.

cambiare-serratura-porta-blindata
Come sostituire la serratura di una porta blindata (Fonte: www.ferramentainnocenti.com)

Leggi anche: Impianti antintrusione: come difenderci dai ladri

Come cambiare la serratura di una porta blindata

Cambiare serratura porta blindata non è un gioco da ragazzi, ma se si è dotati di una buona manualità lo si può far anche da sé. La tipologia di serratura più diffusa è quella a cilindro europeo, munita di chiavi molto resistenti e sicure in caso di effrazione. Il consiglio però è quello di affidarsi a ditte specializzate dopo aver fatto dei preventivi che in breve tempo e costi relativamente contenuti vi sostituiranno la serratura e così sarete più sicuri senza evitare di rovinare la porta e doverla cambiare.

Quando è necessario cambiare la serratura 

Il cambio della serratura della porta blindata è un intervento la cui esecuzione viene consigliata in genere dovrebbe a distanza di qualche anno e più in generale, ogni volta che la vostra vecchia chiave diventa obsoleta ed insicura. Le tecnologie infatti sono in continua evoluzione e la serratura come tutte le cose materiali in generale, sono soggetti ad usura.
Oltre a questo caso, la sostituzione della serratura va fatta in maniera straordinaria ogni volta che si verifichi uno di questi spiacevoli inconvenienti: quando avete subito un tentativo di effrazione che potrebbe aver danneggiato la porta e quando avete smarrito le chiavi di casa, peggio ancora se in seguito allo scippo degli effetti personali.

Quanto costa cambiare la serratura di una porta blindata in base alla tipologia

Esistono tre tipologie di serrature di porte blindate:

  • Serrature a doppia mappa
  • Serratura con cilindro europeo di sicurezza
  • Serratura elettronica

Se la vostra porta utilizza una serratura blindata di vecchia generazione, probabilmente questa sarà del tipo a doppia mappa riconoscibile perchè la chiave si presenta come un cilindro stretto e lungo alla cui estremità ci sono due alette seghettate. Il consiglio per chi si trova in questa situazione è di sostituire la serratura urgentemente; si tratta di un modello molto vecchio ed estremamente insicuro che non rappresenta un ostacolo anche per i ladri meno evoluti. Dal momento che va cambiata la serratura completamente, il costo di una nuova va sostenuto per intero e parte da 400 Euro circa per un prodotto di buona qualità, a salire nel caso in cui si scelgano prodotti di fascia alta.

Se la vostra serratura è più moderna e presenta un modello cilindro europeo di sicurezza siete più fortunati ed avete un prodotto di media sicurezza. La vecchia generazione di questo tipo di chiavi viene definita punzonata e presenta delle riconoscibili scavature circolari. Purtroppo anche questa chiave esiste in commercio da troppo tempo ed è stata presa di mira dai ladri che oramai sanno bene come aprirla senza troppo sforzo. In questo caso basterà sostituire solamente il cilindro e non la serratura completa, pertanto il costo sostenuto sarà inferiore, a partire da qualche decina di Euro. Per chi volesse spendere un po’ di più, sono disponibili cilindri rinforzati anti scasso e chiavi anti duplicazione, protette da codice PIN univoco.

serrature-porta-blindata-tipologie
Differenza fra due tipologie di serratura una obsoleta e facile da effrare per i ladri
e l’altra di media sicurezza (Fonte: www.porte-blindate.info)

Leggi anche: Porte blindate: tipologie, caratteristiche, prezzi


Quando dovete cambiare serratura della porta blindata potrebbe essere il caso di fare un investimento per il futuro e scegliere di installare una serratura elettronica di nuova generazione. Ce ne sono disponibili di diversi tipi, a partire da quelle con chiave magnetica che utilizzano la tecnologia wi-fi e radio per la porta senza utilizzo di chiavi fisiche, semplicemente avvicinando il dispositivo al ricevitore installato nella porta.

Per un prodotto ancora più avanzato, consiglio di prendere in considerazione le serrature con controllo biometrico degli accessi, che si basano sul riconoscimento individuale degli abitanti della casa tramite caratteristiche uniche come l’impronta digitale o la mappatura della retina dell’occhio. Per un lettore di impronte digitali da applicare alla porta di casa, si parla di una spesa base di poco superiore a 100 euro.


serrature-porte-blindate
Serratura di ultima generazione col riconoscimento delle
impronte digitali (Fonte: www.arieteporteblindate.it)

Perché non conviene sostituire la serratura su una porta vecchia

Cambiare la serratura di una porta blindata è un’abitudine diffusa tra le persone che decidono di aumentare la sicurezza della propria casa. Ma in realtà la semplice sostituzione della serratura non basta, e soprattutto, che cambiare una serratura non conviene dal punto di vista economico.
Le norme UNI per la classificazione dei livelli antieffrazione delle porte non prendono nemmeno in considerazione l’ipotesi di vecchie porte “rinforzate” o con nuova serratura, proprio perché non avrebbero alcun risultato. La serratura è solo una delle componenti che determinano il grado di sicurezza di una porta ma le combinazioni dei materiali e degli elementi che la compongono. Sostituire solamente la serratura, applicando un elemento nuova in una struttura obsoleta con tutte le altre componenti usurate, serve semplicemente per aprire/chiudere meglio la porta e poco di più.

Un altro motivo per cui non conviene cambiare la serratura su una porta vecchia è di carattere economico. La sostituzione di una serratura, in funzione della tipologia e del tempo necessario all’intervento, ha un costo che può variare tra i 500,00 € e i 700,00 € + iva. L’acquisto di una nuova porta blindata, al netto della detrazione fiscale al 65%, dopo 10 anni ci sarà costata più o meno tanto quanto la sostituzione della serratura.

Leggi anche: Chi cambia la serratura delle porte blindate

Leggi anche: Le finestre blindate

Leggi anche: Le persiane blindate: caratteristiche e prezzi



Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.