Color tortora: 5 idee per gli interni

Color tortora: 5 idee per arredare gli interni

Il color tortora è uno dei colori più utilizzati e gettonati degli ultimi anni: arredare gli interni con il color tortora è diventata l’alternativa cromatica delle case contemporanee. Ecco 5 idee per arredare gli interni col color tortora, perfetto per una camera da letto o un bagno con il suo stile minimal, ma anche per i mobili vintage, una parete del soggiorno oppure i mobili della cucina.


color-tortora-arredare-soggiorno
Parete e arredi soggiorno color tortora (Fonte: www.pinterest.it)


Il color tortora è teoricamente una tonalità del grigio, tuttavia si dimostra anche una declinazione di un altro colore: il verde, o meglio il sempreverde. Questa nuance è infatti un evergreen dell’arredamento più raffinato: neutra com’è, elegante e morbidissima, è la tinta che non passa mai di moda, infatti sta bene con tutto, sulle tende così come sui tappeti, alle pareti ma anche sul divano e sul letto, non c’è angolo di casa che non si sposi alla perfezione con il color tortora.

Color tortora: caratteristiche

Il color tortora è così delicato da risultare molto rilassante, questa sua caratteristica lo rende particolarmente adatto alla zona notte: dalle tende al tappeto, dalla biancheria del letto alla poltroncina, una bedroom nella variante tortora sarà deliziosa e riposante.

I colori neutri per eccellenza si sa, sono il bianco, il nero, il grigio, il beige e da una decina d’anni è apparso nelle tavolozze degli interior designer un colore particolarmente chic, misto tra marrone e grigio, che permette un risultato neutro, ma anche caldo e avvolgente: il tortora. Questa tinta ha, come le più note tinte intermedie, la caratteristica di essere un colore in grado di abbinarsi alla maggior parte degli stili di arredamento e nel contempo di creare un ambiente raffinato e senza età. Di fatto il color tortora non è invasivo e scuro come il marrone, né troppo chiaro come il beige, non tende al giallo né al rosso, ma risulta una base a cui abbinare facilmente legni, laccati e altri materiali.

Leggi anche: Come abbinare i colori nell'arredamento


Il color tortora, è possibile mixarlo in un’infinità di combinazioni con altri colori più o meno neutri, in modo da creare un ambiente molto rilassante ed elegante. Si può utilizzare per arredi, rivestimenti o complementi e soprattutto questi ultimi riescono a spezzare la freddezza provocata da un ambiente troppo grigio o total white.

arredare-una-camera-da-letto-color-tortora
Color tortora, gli abbinamenti ideali per la camera da letto (Fonte: www.toparredi.net)

Con quali tonalità si può abbinare il color tortora

Ci sono degli abbinamenti più riusciti che consentono al color tortora di esprimersi al meglio. Per esempio:

  • Tortora e bianco: È una combinazione chic ed elegante che è destinata a durare molto a lungo. Soprattutto in case in cui è presente un parquet, è una soluzione davvero interessante.
  • Tortora e nero: il tortora è una buona soluzione per spezzare la “freddezza” di un ambiente che ha toni molto scuri o desaturati come i grigi o i neri.
  • Tortora e grigio: Si trova di frequente in ambienti sofisticati e luxury, come stanze di albergo o residenze di pregio. Non è facile da gestire, ma, se ben ponderato, garantisce un effetto davvero elegante.
  • Tortora e blu balena: È più raro da trovare, ma è un approccio interessante per dare alla camera un taglio diverso, meno scontato. Bisogna saper dosare bene i due colori per creare il giusto bilanciamento.
cucina-color-tortora
Cucina colo tortora (Fonte: www.villeecasali.com)


Consigli su come utilizzare il color tortora per gli interni

Il color tortora ha il vantaggio di stare bene con tutti i tipi di colori ma è sconsigliato accostarlo ai toni accesi del giallo e del rosso. Per creare un effetto più interessante l’ideale è accostare questo colore alle texture del legno. Infatti, soprattutto in ambienti monocromatici, se l’arredo fosse tutto in laccato o se la scelta ricadesse su superfici completamente opache, il rischio sarebbe quello di generare un ambiente poco interessante e appiattito. Il color tortora va dunque ben dosato con legni, tessuti e texture che creano un aspetto più ricco e sofisticato.

Un altro segreto per creare un interno unico è abbinarlo a qualche superficie lucida. Questo significa che è perfetta anche la combinazione tra tortora + vetro e tra tortora + marmo, per lo stile classico contemporaneo o per il piano di un tavolo, ad esempio.

Leggi anche: Idee per colorare casa

Color tortora: svantaggi

Il color tortora ha uno svantaggio ovvero l’appiattimento. Contenendo un’alta percentuale di grigio, il rischio è di rendere l’ambiente poco interessante nel caso in cui fosse l’unico colore presente. Peggio ancora se è applicato a superfici opache o lisce, senza venature o textures rilevanti come quelle dei legni, dei tessuti o dei materiali come il cemento e la resina.
Un altro svantaggio è forse la diffusione di questo colore. Ormai quasi ogni casa contiene un arredo o una parete tortora. Per cui, se si vuole optare per un effetto più originale e unico, va ben studiata la combinazione con altri materiali.

5-idee-per-arredare-color-tortora
Casa arredata con il color tortora abbinato al legno (Fonte: archzine.it)

5 idee per gli interni

  1. Camera da letto: il color tortora è stato sempre, erroneamente, considerato assai freddo e invece sposa perfettamente ogni tipo di arredamento, anche quello della camera da letto, dal classico, al moderno. Il color tortora è raffinato, rilassante, chic, delicatamente neutro e si adatta anche a tutte le tonalità della tappezzeria scelta per la camera da letto, dai bianchi, ai marroni, sino alle diverse tonalità di grigio e di azzurro, trasformandola in un nido caldo e accogliente. Un camera da letto tortora è sempre super attuale e affidarsi a questo colore vuol dire fare una scelta di stile che non delude mai.
  2. Pareti: l'utilizzo più noto del color tortora riguarda proprio la verniciatura delle pareti. Perfetto per le pareti della camera da letto grazie alle sue proprietà rilassanti e distensive, ma anche per regalare armonia ad una zona giorno open space o alla stanza da bagno.
  3. Complementi d’arredo: il grigio tortora non è tuttavia esclusiva di pareti e pavimenti: le applicazioni più contemporanee e di tendenza lo vedono infatti protagonista su mobili di nuova generazione come isole multifunzionali per l'angolo cottura  ideali con elettrodomestici in acciaio, pensili per la parete attrezzata del salotto, basi del letto, imbottiti o arredo bagno e così via.
  4. Cucina: in cucina il tortora può essere interpretato in un contesto country, oppure in uno completamente contemporaneo. Scegliete un total look tortora, da andare a impreziosire con caldi punti luce e dettagli finissimi marrone scuro.
  5. Bagno: anche il bagno che è un altro ambiente fondamentale della casa dove rilassarsi la sera oppure la mattina presto si presta bene all’utilizzo del color tortora sia per le pareti sia per i mobili dando un tocco di eleganza.

Leggi anche: Quali colori usare per le pareti di casa?





Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.