Header Ads

Come ripristinare i davanzali danneggiati

Come ripristinare i davanzali danneggiati

Nell'estetica di una casa le prime cose che saltano all'occhio sono appunto le finiture, quindi porte finestre e vezzi estetici oltre che ovviamente la struttura della casa.
Se si hanno quindi i davanzali danneggiati e usurati dal tempo e dalle intemperie danno una sensazione di degrado e abbandono della casa, comunque di noncuranza.
Siccome sistemare i davanzali non è impossibile vediamo insieme come ridargli nuova vita e quindi migliorare anche l'aspetto esteriore della vostra casa. 
Del resto si sa, non si giudica un libro dalla copertina, ma una bella copertina è un grandissimo pregio che non viene mai tralasciato.
ripristino-davanzali
Foto di Susanne Jutzeler, suju-foto, Fonte: Pixabay.com

Importanza della conformazione del davanzale

Non è assolutamente da sottovalutare l'importanza del davanzale, non bisogna mai fare l'errore di attribuirgli una funzione puramente estetica perché non è così, svolge anche una funzione tecnica in quanto se progettato a dovere evita la comparsa di ponti termici e quindi dispersione di energia e calore. Da una conformazione sbagliata del davanzale possono derivare davvero molti problemi anche a livello tecnico strutturale in quanto può arrivare anche a danneggiarsi il muro stesso e questo potete ben capire non è proprio un problema da poco e che costa poco risolvere.

Ripristino dei davanzali danneggiati

Per sistemare i davanzali ci sono due strade, ossia:
  • Fare dei trattamenti in base al materiale del davanzale per restaurarlo - questa soluzione non è propriamente economica in quanto per questo tipo di operazione è bene affidarsi ad un tecnico specializzato nel materiale da trattare al fine di ottenere un risultato soddisfacente alla fine di tutta l'operazione visto che dispendiosa
  • Utilizzare dei rivestimenti in alluminio da applicare sul davanzale danneggiato. Questa è una soluzione che si è sviluppata negli ultimi anni, è molto comoda perché è possibile personalizzare il rivestimento e inoltre il procedimento è molto veloce, poco costoso e inoltre da un ottimo risultato finale.
Vediamo, per esempio, se avessimo un davanzale in marmo che con il tempo è diventato opaco e ruvido al tatto come dobbiamo procedere per darli nuova vita.
Diciamo che se si hanno davanzali in marmo è un vero peccato andarli a ricoprire con rivestimenti in alluminio, personalmente non lo farei visto che ho un materiale pregiato di base.
Quindi per sistemare questo tipo di davanzali abbiamo due passaggi da attuare con la massima precisione:
  1. Levigatura
  2. Lucidatura
Comunque in questo caso la cosa migliore è affidarsi a chi conosce il marmo e che sa come trattarlo visto che si tratta di un materiale vivo e che non può essere trattato con qualsiasi prodotto in commercio, insomma se si vogliono le cose con materiali pregiati è sempre bene fare un passaggio da chi se ne intende veramente.

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.