Come fare una serra fai da te

Come fare una serra fai da te

Se siete patiti di giardinaggio, coltivazione o del verde in generale state leggendo l'articolo giusto perché oggi vedremo come costruire una serra a casa. 
Dedicarsi al giardinaggio è veramente una cosa lodevole che tutti dovremmo cominciare a fare seriamente, per aiutare l'ambiente e anche per produrre prodotti veramente sani e biologici. 
Ma per poter produrre in proprio è necessaria una serra che protegga la vegetazione e che gli consenta di crescere senza ostacoli o intemperie.
fai-da-te
Foto di  Free-Photos, Fonte:Pixabay.com

Primo step

La cosa che dovrete fare per prima è : Prendere le varie misure.
Mai partire nella costruzione di opere così grandi senza prima essere certi dello spazio disponibile e dello spazio che andrà poi ad ingombrare l'opera.
Munitevi quindi di:
  • CORDA per delimitare il perimetro
  • PICCHETTI per fermare la corda
  • MARTELLO
  • CORDELLA METRICA che vi servirà per prendere tutte le misure (siate precisi e non abbiate fretta durante questa fase, le misure sono davvero importanti!)
Dovrete poi pensare a come orientare la vostra serra, ed è sempre preferibile orientare il lato più corto della struttura verso sud per una questione di luce.
Concluderete il primo step scegliendo la tipologia di serra da installare tra:
  • Lunga a tunnel non molto alti ma molto lunghi
  • A casetta che sono più alte e più grandi rispetto alle prime

Materiale necessario

Per costruire la vostra serra dovrete procurarvi:

  • Telo in materiale plastico, trasparente e con buona resistenza alle intemperie. Vi servirà per ricoprire la vostra serra quindi attenzione, prendetelo più grande in modo da non lasciare degli spifferi o non riuscire a coprirla tutta. (si consiglia uno spessore di almeno 20 millimetri)
  • Tubi di plastica resistenti e flessibili che serviranno per la copertura, formata da:                        - semicerchi nel caso di serra a tunnel                                                                                            - qualsiasi forma per serra a casetta                                                                                                 Sono molto consigliati i tubi da idraulica per la loro leggerezza, resistenza e flessibilità
  • Tubi di raccordo o in alternativa manicotti di gomma per unire i tubi e creare la struttura della copertura della serra

Costruzione

  1. Una volta uniti i tubi andrete  a piantare il primo di questi con un'estremità nella terra, in modo da ancorare la struttura. Dovrete andare a fondo di almeno una trentina di centimetri, non meno perché rischiate che con la prima folata di vento vi voli via tutto.
  2. Andrete poi a piantare un secondo tubo, in parallelo con il primo, ad un metro di distanza e poi avanti così finché non avrete fatto tutto il perimetro della vostra serra.
  3. Fissare un picchetto curvo ad una quarantina di centimetri tra primo e secondo archetto in modo da assicurare maggiormente la struttura
  4. Avvolgete del fil di ferro intorno agli archetti e poi passatelo anche attorno al picchetto ricurvo. Se volete potete andare a rinforzare il tutto con l'aiuto del nastro adesivo che andrà anche a proteggere il fil di ferro da eventuali spifferi e quindi dall'ossidazione
  5. Posizionate il telo sopra alla struttura creata e per tenerlo fisso a terra utilizzate dei mattoni, pietre, pesi in generale che andrete poi a rimuovere una volta fissato definitivamente. Ricordatevi di predisporre una porta e quindi tagliate il telo in corrispondenza dell'apertura
Per quanto riguarda la porta potete farla con:
  • Il telo che andrete a tagliare longitudinalmente e in due per far si che risulti più resistente una volta montato
  • Un pannello di plastica che predisporrete in modo da poterlo far scorrere
Ora non vi resta che decidere cosa coltivare nella vostra nuova serra!




Nessun commento

Se avete dubbi domande o consigli scriveteci.

Starbuild.it. Powered by Blogger.