Header Ads

Comodini a scomparsa per camera da letto

Comodini a scomparsa per camera da letto

Se vi ritrovate a leggere questo tipo di articolo è perché volete risparmiare un pochino di spazio nella vostra camera da letto, o semplicemente non ne avete abbastanza.
I comodini a scomparsa sono decisamente un ottimo modo per guadagnare qualche metro quadrato in più, considerando poi che in una camera da letto ne servono due come minimo.
Ci occuperemo quindi di questa categoria che viene presa in considerazione solo in caso di necessita ma che vi assicuro potrebbe piacere molto anche ove non ce ne fosse bisogno.
salva-spazio
Foto di Elias Nössing, Fonte : Pixabay.com

Quali alternative si possono avere in questo caso?

Per risparmiare lo spazio dei comodini ci sono veramente tantissime soluzioni, dalle più semplici e conosciute, alle più fantasiose e originali. Per esempio troviamo:
  1. I classici comodini a scomparsa integrati nel letto mediante un sistema a slittamento
  2. Le nicchie ricavate direttamente nel muro e che quindi possono essere predisposte molto più piccole rispetto ad un classico comodino e inoltre, essendo inserite nella parete, non occupano nessuno spazio e a livello estetico sono molto efficaci
  3. I comodini pensili, si avete capito bene
  4. Le mensole poste sopra la testiera del letto che possono essere una soluzione veramente ottima in fatto di spazio ed arredamento 
  5. La mensola sulla parete accanto al letto ( in caso abbiate veramente pochissimo spazio)
Queste sono le varie soluzioni e come vi dicevo si adattano veramente ad ogni esigenza e gusto personale quindi siete liberi di scegliere la tipologia più adatta a voi e allo stile interno della vostra casa, e all'arredamento che avete scelto (mi raccomando, MAI scegliere elementi che cozzano tra loro). Ma vediamole nel dettaglio una per una.

Comodini a scomparsa

Decisamente una delle soluzioni più impiegate quando si deve risparmiare dello spazio, in quanto i comodini a scomparsa sono già compresi nella struttura del letto (ovviamente dovete scegliere un modello che abbia questa caratteristica già inclusa). 
Il loro funzionamento è molto semplice perché vi basterà farli slittare dentro o fuori dalla struttura del letto secondo necessità, quindi potete anche non aprirli completamente, e gestirli nel modo che preferite. La cosa bella è che quando avete finito di usarli potete farli slittare al loro posto, all'interno del telaio del letto.
Esteticamente sono forse i meno fantasiosi ma fanno sempre la loro bella figura se tenuti aperti.

Nicchie 

Veniamo a questa tipologia che è decisamente quella più d'impatto a livello visivo (quando i vostri amici le vedranno le vorranno anche loro in camera da letto) in quanto molto originale e pratica.
Vi basterà affidarvi ad un esperto del settore (insomma non andate a bucare il muro da soli se non sapete esattamente come procedere) che realizzerà la struttura delle nicchie all'interno del vostro muro se avevate predisposto inizialmente l'utilizzo dei comodini mentre se partite già con questa idea in fase di costruzione della vostra casa allora potrà essere realizzato direttamente dai muratori.
Ma veniamo all'aspetto pratico, una volta che le vostre nicchie saranno pronte, non occuperanno alcuno spazio e saranno molto comode per voi. 
A livello estetico saranno decisamente d'impatto in quanto potrete decorarle come preferite, utilizzando materiali ricercati che possano farle diventare un vero e proprio elemento di arredo (immaginatevi la parete di un colore uniforme, magari un giallo tenue, e le nicchie rivestite di pietra faccia a vista).

Comodini pensili

Una soluzione decisamente insolita ma possibile da realizzare e anche poco costosa in quando vi basterà procurarvi:
  • Corda
  • Ripiani (che fungeranno appunto da comodini) della forma che preferite
E potete cominciare a montare i vostri comodini di fortuna, in quanto dovrete semplicemente fissare le corde al soffitto e regolarle all'altezza più comoda per voi quando siete seduti a letto, ed appoggiarvi i ripiani creando appunto un comodino sospeso.
Molto semplice da realizzare ma che se fatto bene e con materiali di qualità può fornire un tocco originale alla vostra camera da letto.

Mensole sopra la testiera del letto

Anche queste sono una soluzione molto impiegata da che non ha molto spazio a disposizione ma vuole assolutamente dei comodini spaziosi, voilà le mensole sopra al letto!
Sempre molto piacevoli esteticamente e con la possibilità di essere decorate come più ci piace e in base all'arredamento già esistente. 
Anche qui andiamo a risparmiare moltissimo spazio, abbiamo un'ottima praticità nel loro utilizzo e molto spazio a disposizione!

Mensola sulla parete accanto al letto

Qui invece si tratta di una soluzione in estremis, quando davvero non si ha abbastanza spazio, quasi risicato anche per scendere dal letto. Andrete a fissare una mensolina (dico così perché la sua dimensione dovrà essere veramente ridotta per non occupare troppo spazio) al muro accanto al vostro letto, dove riuscirete ad appoggiare un libro e una bottiglia d'acqua al massimo.
Comunque utile perché potrete avere in ogni caso un appoggio, seppur piccolo.

Le soluzioni quindi ci sono per tutti i gusti e le situazioni, basta decidere quale fa al caso vostro!

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.