Come costruire un tavolo fai da te

Come costruire un tavolo fai da te

Il tavolo è uno degli oggetti e dei complementi d'arredo più utilizzati in casa e può servire per moltissimi scopi, mangiare, studiare, leggere, come scrivania, etc. In commercio esistono moltissimi tavoli in svariati materiali che soddisfano le più svariate esigenze pratiche ed estetiche oltre che economiche. Possiamo infatti avere un tavolo per la Cucina e un tavolo per il Soggiorno.Pranzo oppure un tavolo da mettere nella camera sa letto. Se sei amante del bricolage, sei pratico ad usare chiodi, seghe e martelli e vuoi risparmiare o realizzare qualcosa di personale è possibile costruire un tavolo "fai da te". Vediamo in questo articolo come costruire un tavolo in legno "fai da te" in pochi semplici passi.

tavolo-legno-fai da te-arredamento
Tavolo in legno utilizzato come scrivania per studiare
(foto di Free-Photos - Fonte: https://pixabay.com)


Fase preliminare

Per costruire un tavolo fai da te la prima cosa da fare è avere bene in mente cosa si vuole: dobbiamo capire intanto dove posizionarlo e per quale scopo serve (in base all'utilizzo variano anche le dimensioni che dovrà avere il tavolo come lunghezza, larghezza e altezza), poi dobbiamo capire in che materiale lo vogliamo fare e nel caso del legno decidere quale essenza utilizzare (faggio, abete, o altri tipi) e infine decidere come realizzare la struttura che sorregge il piano di lavoro. Nella fase preliminare prima di costruire un tavolo fai da te consiglio di disegnare il tavolo su un foglio di carta facendo uno schizzo appuntando misure e note varie e ovviamente prendiamo le misure all'interno della stanza dove vogliamo collocarlo in base agli ingombri e allo spazio che abbiamo a disposizione.

tavolo-scrivania-lavoro-studio
Tavolo fai da te utilizzando una tavola di legno e dei cavalletti per le gambe d'appoggio,
un'idea simpatica e originale (foto di tookapic - Fonte: https://pixabay.com)


Una volta che abbiamo stabilito e deciso tutte queste cose ci rechiamo in un negozio di ferramenta o bricolage e acquistiamo il legno (se non disponiamo di una sega da legno possiamo anche chiedere di farcelo tagliare li al momento) e le viti e la colla da legno. Per le gambe possiamo decidere di farle sempre in legno, utilizzare delle gambe metalliche che si trovano anche su Amazon oppure utilizzare dei cavalletti di legno; in questo modo avremmo anche il vantaggio di avere un tavolo originale e soprattutto smontabile e spostabile dove vogliamo.


Modi alternativi di costruire un tavolo fai da te

Per costruire un tavolo fai da te possiamo utilizzare praticamente qualsiasi cosa, il concetto è quello di realizzare un piano di appoggio e le gambe che sorreggono il piano. Qui possiamo dare sfogo anche alla nostra fantasia per costruire un tavolo che sia moderno, originale e pratico. Ad esempio nel paragrafo precedente abbiamo visto di come si facile, semplice e veloce realizzare un tavolo utilizzando una tavola di legno (consiglio uno spessore di almeno 2 cm per evitare che la tavola si infletti con il peso) e dei cavalletti sempre di legno oppure metallici, oppure altre gambe metalliche che si possono acquistare separatamente su Amazon per poi fissarle alla tavola. L'unica cosa cui dobbiamo prestare attenzione è l'altezza che hanno queste gambe a cui dobbiamo aggiungere i 2 cm di spessore del piano di appoggio. Fate presente che un tavolo da scrivania deve avere un'altezza dal piano di calpestio attorno agli 80 cm. Esistono anche gambe a sezione quadrata oppure circolare pieghevoli, che si fissano sempre sotto il tavolo con delle comuni viti da legno e si possono piegare (in posizione aperta e chiusa). 




Un'altra idea originale per costruire un tavolo fai da te potrebbe essere quella di utilizzare un vecchio pallet, acquistabile in negozio oppure andando in giro per qualche cantiere, pulirlo da schegge e sporco (nel caso lo troviamo in cantiere), incollargli sopra una tavola di legno in modo da coprire i buchi tra le assi del pallet sia sopra che sotto e fissare delle gambe metalliche. In questo modo con pochi soldi e in poco tempo avremmo costruito un tavolo semplice, pratico ma anche interessante che potrebbe star bene con un arredamento in stile minimal, da utilizzare come scrivania per lo studio o tavolo da mettere in cucina.


TI POTREBBE INTERESSARE: Arredamento con bancali


tavolo-scrivania-pallet
Tavolo fai da te originale realizzato con un pallet e delle gambe di ferro
(foto di pierre vedel - Fonte: https://www.flickr.com)


Ancora un altro modo per costruire un tavolo fai da te in poco tempo e spendendo pochi soldi è quello di utilizzare delle mensole pieghevoli da ancorare al muro portante e fissare con delle viti da legno una tavola di legno sopra le mensole. Questa soluzione molto pratica e molto semplice potrebbe essere utile per esempio in cucina oppure nella camera da letto dei bambini o per chi abita in piccoli appartamenti e bisogna sfrutta al meglio il poco spazio a disposizione. Anche qui su Amazon si trovano diverse offerte per costruire un tavolo fai da te.



Come costruire un tavolo da giardino fai da te

E' possibile invece costruire un semplice tavolo fai da te in legno acquistando il legno in negozio oppure recuperandolo da qualche parte per esempio per metterlo in giardino. Anche qui una volta che abbiamo deciso le misure che deve avere il tavolo e che ci siamo procurati il materiale iniziamo a costruire la struttura che sorregge il piano, quindi le quattro gambe e la scocca rettangolare e fissare il tutto con colla o meglio con dei chiodi da legno. Potete utilizzare il classico martello oppure se ce l'avete un avvitatore così andate meglio, fate meno fatica e ci mettete meno tempo. Una volta preparata la struttura portante del tavolo mettiamo dei traversi e fissiamo il piano di lavoro alla struttura con viti da legno. Essendo un tavolo da giardino possiamo anche tenere le viti a vista, meglio usare viti a testa svasata in modo che si vedano ma che non siano in rilievo. Procediamo a questo punto a carteggiare e levigare il legno con una carta abrasiva e con un pennello diamo l'impregnante e la successiva vernice. Se invece preferiamo avere il tavolo della tonalità naturale del legno mettiamo solo l'impregnante per evitare che il legno si rovini. A questo punto il nostro tavolo in legno fai da te per giardino è pronto.

Nessun commento

Se avete dubbi domande o consigli scriveteci.

Starbuild.it. Powered by Blogger.