Come sgorgare il lavandino con rimedi naturali

Come sgorgare il lavandino con rimedi naturali

Sia il lavello della cucina che il lavabo che abbiamo in bagno sono soggetti con il tempo a intasarsi e a creare disagi e problemi non indifferenti. Notiamo subito che lo scarico è intasato perchè l'acqua sporca dopo aver lavato i piatti, o essersi fatti la doccia fatica a scendere. In questo caso possiamo utilizzare vari prodotti chimici che si trovano in commercio oppure dei rimedi naturali come i fondi del caffè, che permettono di risparmiare soldi e di rispettare l'ambiente. Vediamo in questo articolo come sgorgare il lavandino con rimedi naturali fai da te senza bisogno di chiamare l'idraulico.

lavello-cucina-caffè-scarico-prodotti naturali
Foto di fede13 - Fonte: https://pixabay.com/

Come sgorgare il lavandino con il caffè

In questo video vediamo come è semplice ed efficace sgorgare il lavello della cucina con i fondi di caffè. Esattamente, una volta fatto il caffè, potremmo utilizzare i fondi di caffè per molte cose (come ad esempio per concimare le piante da giardino) oppure per sgorgare e liberare lo scarico del lavello della cucina o del bagno.




Come sgorgare il lavandino con lo sturalavandino

Sembra un oggetto ormai passato di moda ma lo sturalandino rimane ancora uno dei metodi più semplici e infallibili per liberare lo scarico e sturare il lavandino. Per usare lo sturalavandino occorre agire in questo modo:
  • posiziona la ventosa sopra lo scarico;
  • a questo punto riempi il lavandino di acqua fino a coprire interamente la parte in gomma dello sturalavandino;
  • rimuovere il tappo di scarico; 
  • spingi con forza lo sturalavandini verso il basso in modo da creare un sottovuoto, 
  • ripeti più volte l'operazione in modo veloce fino a quando il lavandino non risulterà sturato. 

Altri rimedi naturali per sgorgare il lavandino

Come abbiamo detto quando il lavello della cucina o il lavandino del bagno si intasano occorre intervenire immediatamente per sgorgare il lavandino per evitare danni seri. Abbiamo visto che fra i rimedi naturali per sgorgare il lavandino possiamo usare lo sturalavandino oppure i fondi di caffè. 

Un altro rimedio naturale molto efficace per sgorgare il lavandino è la soda caustica. Questo prodotto è infallibile per sgorgare gli scarichi e le tubazioni: prendete della soda caustica a scaglie e scioglietela in una soluzione con acqua bollente e aceto bianco e un cucchiaio di soda per ogni litro di soluzione. Basterà versare la soluzione nello scarico e il risultato sarà assicurato, ma fate molta attenzione a maneggiare la  soda caustica percè è pericolosa: indossate sempre guanti protettivi e mascherina e arieggiate bene la stanza tenendo le finestre ben aperte.

Come sgorgare il lavandino con bicarbonato e altri prodotti

Il bicarbonato di sodio è indicato per moltissime applicazioni utili con il fai da te. Per esempio il bicarbonato abbinato con l'aceto diventa un ottimo rimedio naturale per sgorgare il lavandino della cucina o del bagno. I due prodotti combinati assieme producono una reazione chimica molto potente in grado di liberare le tubature e gli scarichi. Basta versare nello scarico del lavandino qualche cucchiaio di bicarbonato e mezzo litro di aceto e successivamente versare un litro di acqua bollente.

In alternativa analogamente al rimedio naturale appena visto, sempre con il bicarbonato, possiamo versare nello scarico 4 cucchiai di bicarbonato e 4 cucchiai di sale grosso da cucina e poi un litro di acqua bollente; anche in questo caso con pochi soldi e in maniera facile e veloce abbiamo risolto il problema senza dover chiamare l'idraulico. Eventualmente possiamo ripetere l'operazione più volte.

Infine un altro rimedio naturale molto efficace è usare è usare il bicarbonato assieme alla Coca Cola: in questo caso prendete una bottiglia di plastica da litro e riempitela con 2 bicchieri di Coca Cola, una tazza di sale grosso, 1 tazza di bicarbonato e una volta chiusa bene la bottiglia col tappo agitatela con forza. A questo punto, quando vedrete fare una schiuma, aprite la bottiglia e versate il contenuto nello scarico del lavandino; in questo modo il risultato è garantito al 100%.




TI POTREBBE INTERESSARE:
⇓  Se ti è piaciuto l'articolo condividi usando i pulsanti qui sotto  ⇓

Nessun commento

Se avete dubbi domande o consigli scriveteci.

Starbuild.it. Powered by Blogger.