Diserbante naturale fai da te

Diserbante naturale fai da te: come si fa?

Se sei amante del giardinaggio allora sicuramente saprai e conoscerai l'utilità che hanno i diserbanti per eliminare erbacce e piante parassitarie e far crescere le nostre piante e fiori in giardino. Normalmente però utilizziamo i diserbanti chimici che da un punto di vista sono efficaci ma dall'altro sono dannosi e nocivi per l'ambiente e per l'essere umano. In questo articolo parleremo di come realizzare invece un diserbante naturale "fai da te" e cercheremo di vedere come si fa e con quali prodotti naturali servono. Quindi potrai coniugare l'hobby del giardinaggio e del fai da te per curare nel migliore dei modi il tuo bellissimo giardino.

diserbante-natura-piante-giardino
(foto di summa - Fonte: https://pixabay.com)

Perchè utilizzare un diserbante naturale

Utilizzare i diserbanti chimici che troviamo normalmente in commercio anche a piccole quantità potrebbe si portarci a risultati immediati ma come dicevamo potrebbero dimostrarsi molto pericolosi per l'ambiente, per noi ad esempio se ci sono dei bambini che giocano in giardino oppure anche per i nostri amici a quattro zampe. Per curare al meglio il vostro giardino la soluzione migliore è quella di utilizzare diserbanti naturali fai da te che oltre a essere rispettosi dell'ambiente evitano di uccidere insetti impollinatori come le api fondamentali  per l'esistenza degli essere viventi sul pianeta Terra. Negli ultimi anni infatti si sente sempre più parlare di allarme estinzione api e del grave problema che potrebbe causare: le api infatti non sono solo importanti per produrre il miele ma sono fondamentali per il proliferare degli esseri viventi e delle piante sulla Terra. 

In commercio esistono già dei prodotti naturali che magari costano un pò di più di quelli chimici ma realizzare dei diserbanti naturali fai da te, con prodotti naturali che abbiamo in casa è davvero molto semplice e questo ci aiuterà anche a risparmiare qualche soldo.



Come fare un diserbante naturale fai da te

Per coltivare piante e ortaggi o per curare il proprio giardino l'uso dei diserbanti è inevitabile, perchè contribuiscono ad eliminare ed estirpare le erbe infestanti e parassitarie. La cosa migliore da fare però è quella di usare solo prodotti naturali acquistati per esempio online oppure provare a fare un diserbante naturale fai da te, facendo del bene all'ambiente, alla tua salute e anche alle tue tasche. 

Infatti un diserbante naturale fai da te ha le seguenti caratteristiche:
  • non è nocivo
  • è economico 
  • si può tranquillamente preparare a casa in poco tempo.



Come avete visto in questo video tutto quello di cui avrete bisogno per fare un diserbante naturale fai da te è dell'acqua da far bollire in una pentola con del sale grosso da cucina, un litro di aceto di vino bianco e una pompa irroratrice per vaporizzare la soluzione sopra le erbacce da eliminare. Vi consiglio di acquistare una pompa irroratrice a spalla perchè è sicuramente più pratica e facile da utilizzare, considerando che basta acquistarla una volta e poi dura decenni. Per il resto per realizzare un diserbante naturale fai da te avete visto quanto sia facile e veloce e soprattutto con una spesa davvero contenuta.


In alternativa alla pompa irroratrice a spalla potete anche optare per una pistola a spruzzo elettrica sicuramente meno capiente ma più maneggevole soprattutto per piccoli lavoretti; in genere sono utilizzate per verniciare mobili o elementi in metallo ma vanno benissimo anche per usarle con i diserbanti naturali. Ovviamente quando preparate la soluzione dosate le quantità di acqua, sale e aceto in base al contenitore a spruzzo e in base alla grandezza del vostro giardino e alla quantità di erbacce da eliminare. Con questo diserbante naturale fai da te avrete ottenuto gli stessi risultati di un diserbante chimico spendendo meno e rispettando la natura.



Altri metodi per realizzare un diserbante naturale fai da te

Questo che abbiamo appena visto è uno dei vari metodi (forse il più usato) per fare un diserbante naturale fai da te. Per esempio in alternativa all'aceto bianco potremmo usare del succo di limone che ha proprietà acide, ma a dire il vero potrebbe essere sufficiente anche solo l'acqua bollente con il sale. L'importante è usare una pistola a spruzzo oppure una pompa irroratrice per spruzzare il diserbante naturale solamente dove serve evitando di uccidere anche le piante buone.
Un altro rimedio interessante per eliminare le piante infestanti è utilizzare, sempre tramite spruzzino o pompa irroratrice, l'acqua di bollitura delle uova; si avete capito bene, quando preparate le uova soda non buttate via l'acqua ma utilizzatela come diserbante naturale. 
Infine un altro rimedio usato come diserbante naturale fai da te, anch'esso molto efficace e facile da preparare con pochi soldi, è quello di utilizzare una bottiglia di gin (magari presa al supermercato anche di bassa qualità e a un prezzo contenuto) e mescolatelo con il succo di due limoni e poi una volta preparata la soluzione spruzzatelo sulle piante da eliminare.


Altri articoli correlati che potrebbero interessarti:

Nessun commento

Se avete dubbi domande o consigli scriveteci.

Starbuild.it. Powered by Blogger.