Il pannello a idrogeno per convertire l'energia solare

Un'altra novità in campo di energia rinnovabile. E' arrivato sul mercato il pannello a idrogeno che riesce a trasformare e convertire l'energia dei raggi solari in "gas rinnovabile" e produrre quindi energia pulita a basso impatto ambientale. Scopriamo meglio di cosa si tratta.

pannello a idrogeno-energia rinnovabile-sole
Pannelli a idrogeno per convertire l'energia del sole
(foto di mrganso - Fonte: pixaba.com)

Indice

  1. Cosa sono i pannelli a idrogeno
  2. Le potenzialità dell'idrogeno come fonte di energia alternativa
  3. Come funzionano i pannelli a idrogeno
  4. Conclusioni

 

Cosa sono i pannelli a idrogeno

I pannelli a idrogeno sono una specie di pannelli fotovoltaici: in pratica la loro superfice cattura l'energia proveniente dai raggi solari e invece di trasformarla in energia elettrica la trasforma direttamente in "gas rinnovabile" ovvero in idrogeno. Il tutto con un impatto ambientale pari a zero perchè non produce CO2. I pannelli a idrogeno sono stati studiati dai ricercatori dell'Università belga di KU Leuven. L'idrogeno è un gas prezioso molto utilizzato ed è esauribile. Ecco èerchè questa invenzione è un passo molto importante verso l'utilizzo sempre maggiore di fonti di energia alternative.

Secondo i dati confermati dai vari test di laboratorio un pannello di 1,6 mq di superficie è in grado di produrre circa 250 litri/giorno di idrogeno con un'efficienza che si aggira attorno al 15%. Un altro aspetto molto importante di questi pannelli rivoluzionari è che sono realizzati senza utilizzare metalli rari o materiali costosi recuperati in miniere di paesi sottosviluppati come l'Africa. 


Le potenzialità dell'idrogeno come fonte di energia alternativa

L'idrogeno può essere davvero l'energia rinnovabile per il futuro? Secondo questo video sicuramente si e le dinamiche in atto sono davvero molte. L'idrogeno di fatto è un combustibile pulito ed ecosostenibile per produrre energia e negli ultimi anni si sta imponendo nel mondo delle rinnovabili. Se ancora non sai di cosa parliamo quando parliamo di idrogeno, allora ti invito quindi a guardare questo video. Buona visione.


Come funzionano i pannelli a idrogeno

Abbiamo già detto che i pannelli a idrogeno cono i fratelli più evoluti, se così si può dire, dei pannelli fotovoltaici. Nell'ultimo decennio il fotovoltaico ed altri sistemi per produrre energia pulità ha preso una svolta decisiva e sembra essere in continuo aumento. Il trend positivo spinge sempre più aziende e ricercatori a migliorare i prodotti già esistenti per renderli sempre più efficienti e per inventare nuove tecnologie. Una di queste sono proprio i pannelli a idrogeno.

I pannelli a idrogeno catturano con le celle fotovoltaiche i raggi solari, come un comune pannello fotovoltaico, e grazie al processo di elettrolisi trasformano questa energia in energia elettrica. Normalmente a questo punto per produrre idrogeno l'energia eletrrica alimenta un elettrolizzatore per dividere l'acqua in idrogeno e ossigeno perdendo però molta energia per strada. La novità assoluta di questi "nuovi" pannelli è proprio quello di saltare i passaggi intermedi trasformando direttamente l'energia solare e il vapore acqueo in idrogeno.


Conclusioni

I pannelli a idrogeno inventati dai ricercatosi belgi possono essere davvero una svolta importante nel settore delle rinovabili e della bioedilizia. Teoricamente venti pannelli a idrogeno in condizioni ottimali sarebbero in grado di fornire energia elettrica e riscaldamento per un'intera stagione invernale in una casa ben isolata. Dalla teoria alla pratica però c'è una bella differenza soprattutto per quanto riguarda le reali condizioni di utilizzo che sono ben diverse da quelle ideali teoriche. 

Al momento però è ancora troppo presto per capire quali possano essere i reali costi di produzione e commercializzazione su vasta scala ma l'augurio è che presto possano essere una realtà. La green economy e tutto quello che ci va dietro è la nuova economia che salverà il pianeta con nuovi posti di lavoro. Ne vedremo delle belle.

LEGGI ANCHE: Le fonti di energia alternative: quali sono?

Nessun commento

Se avete dubbi domande o consigli scriveteci.

Starbuild.it. Powered by Blogger.