edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

10 idee per arredare il giardino con pochi soldi

Indice

Il giardino è la zona più bella della casa dove rilassarsi e passare dei bei momenti con la famiglia e gli amici. Vediamo 10 soluzioni economiche per arredare il giardino con pochi soldi per ottenere uno spazio organizzato ed accogliente.

come arredare il giardino con pochi soldi
Foto di Engin_Akyurt – Fonte: https://pixabay.com
 

10 idee per arredare il giardino spendendo poco

Per abbellire e rendere il nostro giardino davvero interessante, possiamo utilizzare oggetti e complementi d’arredo vari che possono avere uno scopo puramente estetico e di abbellimento oppure essere anche funzionali.

A ogni modo, per arredare un giardino non è necessario per forza spendere un capitale, anzi: ora vediamo 10 idee per arredare il giardino con pochi soldi, ma le idee possono essere tante: tutto dipende dalla vostra fantasia e
creatività.

1) Tagliare l’erba e piantare piante grasse

Sembrerà banale ma una regola fondamentale per curare e tenere in ordine il giardino è quello di tagliare regolarmente l’erba e magari piantando dei piccoli cespugli bassi oppure delle piante grasse in vaso che necessitano di poca acqua e praticamente nemmeno di manutenzione. Oppure si potrebbe acquistare una fioriera in internet (oppure per chi è pratico realizzarla a mano) dove mettere fiori e piante
rampicanti sempreverdi, da posizionare per esempio nella zona d’ingresso.

2) Creare un piccolo giardino zen

Una soluzione, se siamo amanti dell’Oriente e della cultura giapponese, potrebbe quella di arredare il nostro giardino o una porzione di esso in stile zen; saranno sufficienti pochi materiali naturali come dei ciottoli di fiume, sassi, ghiaia, un piccolo laghetto artificiale e magari piantare dei piccoli bonsai.

3) Sentieri e camminamenti

Un modo utile e funzionale oltre che estetico è quello di realizzare dei camminamenti e percorsi per giardino e possiamo realizzarli con i più svariati materiali che riusciamo a recuperare in giro: possono essere in pietra, legno, plastica, etc.

4) Illuminare il giardino

L’illuminazione del giardino è possibile in moltissimi modi, ad esempio usando lampade con luci a LED. Il segreto è posizionare queste lampade in modo da enfatizzare la posizione e la forma delle piante e degli alberi.

5) Creare un piccolo orto domestico

Un modo simpatico per arredare il giardino con pochi soldi potrebbe essere quello di costruire un piccola serra oppure un piccolo orto domestico a cielo aperto magari sfruttando le cassette di legno che ci danno quando compriamo la frutta al supermercato; in questo modo oltre ad arredare il giardino potremmo raccogliere la verdura come pomodori, melanzane, etc. a kilometro zero.

6) Arricchire l’area d’ingresso con pietre e cespugli

Una cosa che si potrebbe fare è enfatizzare il vialetto d’ingresso per dare risalto appunto all’ingresso, costruendo una piccola aiuola con dei sassi arrotondati e mettere all’interno dei fiori oppure piccoli arbusti resistenti e facili da gestire come il limone, che oltre ad abbellire l’ingresso ci fornirà i limoni belli freschi.

7) Creare un’area coperta con delle sedute e un gazebo

Se le dimensioni del giardino sono sufficientemente grandi è opportuno ricavare uno spazio per realizzare un gazebo e posizionare un tavolo e delle sedute per pranzare e cenare all’aperto con gli amici. In commercio, anche su Amazon esistono molte tipologie di gazebo, da quelli fissi a quelli mobili, da quelli più costosi a quelli più economici. In alternativa, se siete pratici del fai da te, potete anche costruirvelo
con le vostre mani con una struttura in acciaio o in legno.

8) Un caminetto prefabbricato

In ogni giardino che si rispetti non può assolutamente mancare il barbecue e o un caminetto per grigliare la carne o il pesce e fare festa con gli amici. Anche qui su Amazon si trovano diversi tipi di barbecue oppure potremmo decidere di
costruirlo in muratura.

9) Sedute e panchine con i pallet e bancali di riuso

Con i pallet di recupero è possibile creare delle sedute e delle panche da mettere nel giardino per rilassarsi da soli o in compagnia con gli amici dando un tocco di originalità e di design.

10) Travi di legno riciclate

Per esempio utilizzando delle travi di legno riciclato possiamo delimitare e proteggere delle aiuole rialzate, oppure realizzare delle sedute, o dei camminamenti per giardino.

Conclusioni

In questa breve guida abbiamo potuto vedere come sia possibile arredare il proprio giardino con soluzioni carine con pochi soldi.

Il risultato finale sarà sicuramente ottimale e in ogni caso il giardino acquisterà quel tocco di personalità che lo renderà unico e inimitabile. Basta avere un po’ di fantasia e creatività, utilizzare materiale di recupero e essere pratici del fai da te.

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
accordo quadro
Appalti
Manuel Binotto

Accordo quadro e convenzione

Gli accordi quadro e le convenzioni sono strumenti fondamentali negli appalti pubblici, utilizzati per semplificare e ottimizzare le procedure di approvvigionamento di beni e servizi.

Leggi Tutto »
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Articoli Recenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox