edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Arredare il salotto con pochi soldi

Indice

Il salotto rappresenta al massimo lo stile della tua abitazione. A ogni modo, è anche una delle stanze in cui è possibile realizzare al meglio i propri vezzi creativi senza la necessità di grandi budget. Insomma arredare il salotto con pochi soldi è davvero semplice.

Scopri come in questo nuovo articolo!


arredare salotto low cost
Foto di StockSnap – Fonte: pixabay.com

Consigli utili per arredare il salotto con pochi soldi

Per arredare il salotto con pochi soldi, potrebbe essere sufficiente andare nelle catene di negozi che vedono arredi moderni e di design a prezzi bassi, sfruttate i mercatini dell’usato oppure le offerte durante i saldi.

Se si vuole restare nell’ambito del fai da te, è possibile realizzare arredi con le nostre mani utilizzando materiale recuperato, oppure utilizzare e restaurare vecchi mobili.

Molto spesso, per cambiare il look al salotto, basta solo pitturare le pareti, mettere un bel tappeto, o cambiare le tende mettendo delle tende colorate.

Se siamo amanti delle piante oltre a ripulire l’aria sono ottime per arredare il salotto magari con un bel vaso. Se per caso non sei amante delle piante puoi acquistare alcune piante grasse.

Idee per rinnovare e arredare il soggiorno con pochi soldi: si può fare?

Ci sono diversi modi: tutto quello che serve è solo un po’ di fantasia e creatività e saper abbinare oggetti, tessuti, materiali, colori e stili con un certo gusto senza fare troppe mescolanze. In molti casi acquistare prodotti su internet, ad esempio su Amazon, potrebbe essere molto conveniente perché ti permette di risparmiare in modo considerevole.
Proviamo ad elencare per punti le alcune idee per arredare il salotto con pochi soldi:
  • Il divano: un arredo fondamentale del soggiorno è il divano. A volte è più conveniente acquistare un divano mediocre, meno delicato, senza spendere cifre assurde in internet così ogni 4-5 anni possiamo cambiarlo. In questo caso proponiamo un modello di divano letto da utilizzare in casi di emergenza.
  • Il copridivano: molto spesso invece di cambiare divano è molto più conveniente mettere un copridivano colorato. In questo modo è come se avessimo un divano nuovo: succede che col passare del tempo magari la stoffa si rovini ma i cuscini sono ancora in buono stato, oppure abbiamo animali in casa come cani e gatti e allora la soluzione migliore è acquistare un copridivano.
  • Un bel tappeto: un elemento banale come potrebbe essere un tappeto a volte è la soluzione migliore per dare un tocco e un effetto diverso al vostro salotto. Colorato, ricamato, a pelo lungo o corto, grande o piccolo, il tappeto è sempre una garanzia per arredare il salotto con pochi soldi.
  • Utilizzare la presenza di piante e fiori: le piante e i fiori sono davvero un toccasana per la qualità dell’aria e per il nostro benessere e danno un tocco di colore alla nostra casa. Posizionare delle piante (vere o finte) in vasi opportuni nei punti giusti del salotto (vicino alla TV, in un angolo con una lampada, vicino al divano, etc. permette di arredare il salotto con pochi soldi.
  • Cambiare le tende: la tenda è un oggetto banale che tutti abbiamo in salotto e in casa ma oltre a proteggerci dal sole e garantirci la nostra privacy le tende con diversi materiali e colori possono essere un elemento d’arredo davvero importante e quindi ideali per arredare il salotto con pochi soldi. Eventualmente per chi sa cucire potrebbe anche acquistare il materiale all’ingrosso e costruirsi da solo la tenda per risparmiare ancora di più.

Queste sono solo alcune delle principali spunti e idee economiche, semplici e veloci per arredare il salotto con pochi soldi e variare spesso. Quindi ora possiamo rispondere alla domanda iniziale posta nel titolo: arredare il salotto con pochi soldi è assolutamente possibile.
Scopri anche:
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
accordo quadro
Appalti
Manuel Binotto

Accordo quadro e convenzione

Gli accordi quadro e le convenzioni sono strumenti fondamentali negli appalti pubblici, utilizzati per semplificare e ottimizzare le procedure di approvvigionamento di beni e servizi.

Leggi Tutto »
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Articoli Recenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox