edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Calcestruzzo drenante e fonoassorbente per pavimentazioni permeabili

Indice

La nuova tecnologia riguardante il calcestruzzo permette di realizzare
pavimentazioni drenanti e fonoassorbenti che consentono di realizzare
pavimentazioni permeabili e sostenibili, con un occhio al futuro e
contrastare la cementificazione.

calcestruzzo drenante
Calcestruzzo drenante e fonoassorbente (foto di Pexels – Fonte:
pixabay.com)

Cos’è il calcestruzzo drenante

Il calcestruzzo drenante è un calcestruzzo utilizzato principalmente
per la pavimentazione dei parcheggi pubblici per evitare gli allagamenti e
consentire così all’acqua piovana di defluire verso il terreno e le falde
acquifere. Questa caratteristica diventa fondamentale ai giorni nostri visto
il manifestarsi purtroppo i continui e a volte disastrosi effetti di eventi
meteorologici estremi.

In pratica il calcestruzzo drenante è un calcestruzzo normale solo
che nell’impasto non vengono utilizzati aggregati con granulometrie fini
(sabbia) e quindi si ottiene un calcestruzzo con una massa volumica minore.
Il risultato che si ottiene è un calcestruzzo più leggero e poroso che
permette il filtraggio dell’acqua grazie alla presenza di
vuoti d’aria. 

Per un maggiore approfondimento leggi:
La pavimentazione in calcestruzzo drenante: caratteristiche e vantaggi

Perchè utilizzare il calcestruzzo drenante per le pavimentazioni

Come abbiamo appena visto il calcestruzzo drenante viene utilizzato per
realizzare la pavimentazione dei parcheggi pubblici per filtrare e
permeare l’acqua durante le piogge. Normalmente con il calcestruzzo
tradizionale vengono realizzati massetti delle pendenze per far convogliare
l’acqua nei tombini e pozzetti. L’acqua che scorre all’interno dei pozzetti
è fortemente inquinata da tutte le sostanze chimiche presenti nel
parcheggio.

Con una pavimentazione in calcestruzzo drenante, anche in caso di
forti piogge, l’acqua drena in maniera naturale per caduta verso il terreno
e viene filtrata attraverso il calcestruzzo prima di arrivare alla falda
acquifera.

Questo è davvero un ottimo vantaggio ed è una cosa davvero importante. In
questo modo si ottiene una superficie permeabile. Uno dei problemi
che causano inondazioni e alluvioni è proprio la forte cementificazione
apportata negli ultimi decenni e che ha sottratto sempre di più superfici in
grado di contenere l’acqua. Con il calcestruzzo drenante si possono così
eliminare le opere di di drenaggio necessario per un parcheggio realizzato
con calcestruzzo tradizionale.

Infine è stato riscontrato da alcune ricerche che la struttura porosa del
calcestruzzo drenante e la sua colorazione chiara permette di abbassare la
temperatura di circa tre gradi centigradi rispetto a un cemento normale
portando sollievo e e maggiore benessere.

Calcestruzzo drenante Drain Beton

Drain Beton è un particolare tipo di calcestruzzo drenante brevettato
dall’azienda Beton Rossi ed è stato appositamente studiato per essere
applicato alle pavimentazioni permeabili di parcheggi e spazi pubblici e
privati. Drain Beton è un
calcestruzzo drenante e fonoassorbente dalle elevate prestazioni
ideale per moltissime applicazioni. Questo calcestruzzo drenante è l’unico
in Italia ad essere stato brevettato anche per le pavimentazioni stradali:
esso infatti può esser e utilizzato nella modalità mono strato (con
colorazione naturale o monostrato), oppure può essere rivestito con uno
strato di usura in conglomerato bituminoso. Drain Beton oltre alle
aree adibite a parcheggio, si presta molto bene anche per la realizzazione
delle piste ciclabili. Le colorazioni del
calcestruzzo drenante Drain Beton vanno da quella base di colore
grigio a colori come: Giallo, Ocra, Arancio, Rosso, Verde e Marrone. Volendo
su richiesta contattando direttamente l’azienda è possibile ottenere altre
colorazioni personalizzate.

La colorazione viene applicata al calcestruzzo di base mediante una
soluzione mineralizzante non filmogena applicata a spruzzo da un
operatore. La colorazione oltre ad avere un effetto estetico notevole
permette di formare una sorta di strato protettivo alla superficie.
La pigmentazione è utile quando si vuole ricreare un certo effetto cromatico
oppure quando si ha la necessità di integrare l’opera nel contesto storico e
paesaggistico.

Calcestruzzo drenante Drain Beton: Vantaggi

Questo innovativo calcestruzzo ad elevate prestazioni apporta numerosi
vantaggi, tra cui i principali sono:

  • Drenabilità: la sua particolare struttura porosa gli consente oltre
    ad avere una buona resistenza ai carichi anche quella di drenare quantità
    d’acqua importanti dovute a fenomeni intensi;
  • Resistenza: grazie alle sue caratteristiche di resistenza è
    possibile utilizzarlo anche per pavimentazioni stradali ad elevato volume
    di traffico veicolare.
  • Effetto anti-ghiaccio: sempre grazie alla sua struttura porosa c’è
    un continuo ricircolo d’aria attraverso le cavità che accelera lo
    scioglimento di neve e ghiaccio. Sulle pavimentazioni che utilizzano Drain
    Beton quindi durante la stagione invernale si ha meno necessità di pulire
    la strada;
  • Mitigazione effetto isola di calore: l’elevata porosità e la
    colorazione chiara permettono di raggiungere temperature inferiori
    rispetto a una equivalente superficie in conglomerato bituminoso; si ha un
    minore assorbimento termico e un maggiore dissipamento del calore;
  • Mitigazione idro geologica: Drain Beton può essere utilizzato in
    aree a tutela ambientale per le sue elevate caratteristiche di
    drenabilità. L’acqua che lo attraversa viene filtrata prima di arrivare al
    terreno e non rilascia sostanze inquinanti;
  • Resistenza al fuoco e agli idrocarburi: Drain Beton resiste molto
    bene anche al fuoco e agli idrocarburi e viene utilizzato quindi anche per
    realizzare parcheggi e piazzali di stazioni di servizio, deposito
    carburanti, etc.;
  • Minima manutenzione: mantiene inalterate nel tempo le
    caratteristiche fisico-meccaniche ed estetiche nel tempo e non ha bisogno
    di particolari manutenzioni;
  • Posa ecologica a freddo: la posa di Drain Beton avviene “a freddo”
    e cioè senza emissioni di fumi nell’aria e quindi senza inquinare e senza
    rischi per gli operatori, ottenendo anche un risparmio energetico.

Avvertenze e posa in opera

Il calcestruzzo drenante Drain Beton oltre ad avere eccellenti doti drenanti
ha anche ottime capacità fonoassorbenti. Questo diventa fondamentale
in città per attenuare il rumore di fondo provocato dal passaggio delle
automobili. L’unica avvertenza però, per assicurare i requisiti di
permeabilità e la durabilità della pavimentazione col passare del tempo è la
sua corretta posa in opera e adeguata progettazione. Sia la
progettazione che la posa in opera devono essere fatte da persone esperte e
competenti in grado di fornire l’opera realizzata a “regola d’arte”. Oltre a
una corretta posa in opera quindi, deve esserci anche una corretta
preparazione degli strati del sottofondo e il calcestruzzo deve essere di buona qualità rispettando le specifiche tecniche.

Bisogna dire che il calcestruzzo drenante e fonoassorbente Drain Beton è
stato pensato per essere steso con mezzi analoghi per la realizzazione di
manti stradali e quindi la posa avviene mediante finitrice stradale o con
posa manuale usando mezzi meccanici leggeri. Questo si traduce in tempi di
posa più rapidi e costi minori.

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
4 1 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox