edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come abbellire le porte di casa: consigli utili

Indice

Le porte di casa svolgono un ruolo molto importante per separare gli ambienti e proteggerci da rumori e intrusioni. Vediamo in questo articolo alcune idee simpatiche e originali per abbellire le porte di casa e farle diventare un vero elemento protagonista.

porta casa
Come abbellire le porte di casa (foto di qimono – Fonte:
pixabay.com)

Perchè cambiare look alle porte di casa

Le porte di casa, sia quella di ingresso che le porte interne, sono un elemento fondamentale cui spesso non prestiamo la dovuta attenzione. Invece le porte di casa sono un elemento sempre presente nella casa e rappresentano una quinta scenografica. Possono essere semplici, decorate, avere una cornice importante o essere a file, essere a battente oppure scorrevole, etc.

Insomma in base al tipo di porta, alla sua dimensione, al materiale e alla finitura cromatica cambia molto l’aspetto della casa. Di solito sarebbe bene che le porte di casa fossero abbinate in qualche modo con l’arredamento della casa, e quindi ad esempio avere una porta di tipo moderno su un appartamento arredato in stile minimal, oppure avere una porta in legno intagliata su una casa di campagna.

Capita a volte, soprattutto nelle abitazioni datate (anni ’60 – ’70) di avere porte perfettamente funzionanti ma con un colore brutto oppure non congrue con il resto dell’appartamento. La soluzione drastica è quella di cambiarle con delle porte nuove ma volendo, per gli appassionati del fai da te, è possibile abbellire le porte di casa con stratagemmi semplici ma efficaci. Vediamo quindi come fare.

Recuperare le porte e ridargli vita

Generalmente quando si va a fare una ristrutturazione importante sulla propria abitazione nella zona giorno si tende an eliminare pareti e tramezze e optare per un open space, mentre per le altre porte si tende a mettere delle porte scorrevoli interne su pareti di cartongesso. Tuttavia non è detto che bisogna per forza eliminare le vecchie porte esistenti. Molto spesso, essendo un pò pratici del fai da te, basterebbe smontare la porta togliere la vecchia vernice e ridargli una vernice nuova.
Ma ci possono essere tantissimi altri modi per abbellire le porte di casa; una cosa che potete fare è guardare i numerosi video tutorial che fanno vedere come eseguire dei lavori di restauro delle porte. Ovvio che per fare questo bisogna avere tempo, abilità manuali, essere appassionati di bricolage ma a lavoro finito con una spesa ridotta la soddisfazione di aver ridato vita ad una porta vecchia sarà molto grande.

Modi per abbellire le porte di casa

Vediamo di seguito alcuni esempi per abbellire le porte di casa:

Decapaggio porta in legno

Il primo modo che vedremo per abbellire una porta di casa è quello di utilizzare la tecnica del decapaggio. Questa soluzione va bene se la porta che intendete sistemare è in legno e se l’arredamento e lo stile della vostra casa è del tipo rustico e campagnolo. Con il decapaggio infatti si va ad accentuare quelle che sono le venature e le imperfezioni naturali del legno facendole esaltare. Con questa tecnica quindi le venature del legno sono sempre ben visibili e le tonalità sono sul chiaro: dal bianco, al grigio oppure al beige. Con il decapaggio si va a togliere lo strato superficiale di vernice ripristinando la texture naturale del legno.

Le operazioni da fare sono:

  • carteggiare la porta con una paglietta abrasiva metallica,
  • passare su tutta la superficie (solo su un lato) una vernice acrilica
    media o scura a contrasto con pennelli piatti di diverse dimensioni,
  • passare sopra alcuni punti cin una candela bianca,
  • a lavoro ultimato passare lavernice acrilica anche sull’altro lato,
  •  infine dare una mano (sempre con il pennello) con il colore acrilico
    scelto (meglio tonalità chiare).

Quando la vernice si è completamente asciugata bisogna carteggiare ulteriormente la superficie della porta, stavolta con della carta vetrata a grana media, per eliminare la cera della candela e ottenere l’effetto trasandato e rustico della porta. Questa è un’operazione un pò lunga e laboriosa ma che da un effetto davvero unico e interessante.

Abbellire le porte con la carta da parati

Un altro metodo per cambiare look alle porte esistenti di casa è quella di utilizzare la carta da parati. Essa infatti negli ultimi anni è tornata di moda: a differenza delle vecchie carte da parati quelle di nuova generazione sono facili da posare e hanno un’ampia gamma di colori e fantasie. Si possono attaccare su tutte le superfici comprese quelle delle porte di casa. Se ad esempio abbiamo nel corridoio una parete in cartongesso con delle porte a filo muro (dette “invisibile”) mettendo la carta da parati sulla parete e sulla porta si avrà un sorprendente effetto di continuità.

In questo caso basterà prendere bene le misure della porta che intendiamo abbellire, disegnare la sagoma della porta con una matita sulla carta ben stesa a terra, procurarsi un pennello e una colla specifica per carta da parati e procedere all’incollaggio. Questa è una fase delicata e bisogna stare un pò attenti ma è meno difficile di quello che si pensa. Il consiglio è quello di procedere dall’alto verso il basso e nel caso passare sopra con un panno asciutto e pulito per evitare la formazione di bolle.

Verniciare la porta

Un modo alternativo e più pratico per cambiare look alla porta interna di casa senza attaccare la carta da parati è quella di verniciare e decorare direttamente la porta con un colore a scelta. Nel dare la vernice possiamo dare una tinta unita oppure utilizzando appositi rulli decorare la porta con i motivi disegnati sul rullo. Questi rulli decorativi si possono trovare in vendita online o sui negozi e possono avere diverse trame, da quella floreale, alle foglie, uccellini, etc. Scelto il colore e il disegno che vogliamo replicare basta utilizzare questi rulli decorativi e passare sulla porta avendo la cortezza di andare dritti e non avere incertezze che provocano sbavature.

rullo decorativo
Rullo Pittura Decorativo Rulli
per Verniciare per
Fai-da-Te 
scopri su amazon

In questo video vediamo un esempio di come decorare una porta di casa:

decorare porte di casa-rullo decorativo

Decorazioni adesive

Un altro metodo semplice e veloce per cambiare aspetto alle porte interne è quello di incollare delle cover adesive direttamente sulla superficie della porta. In questo caso online si possono trovare moltissime idee di banner che riprendono paesaggi naturali, scorci delle città famose del mondo, disegni geometrici, librerie, oppure cartoni animati per i bambini, etc. Una volta scelta la cover che più ci piace basta incollarla sulla porta e il gioco è fatto. Anche in questo caso la fase dell’incollaggio è una fase importante e bisogna stare attenti a non formare le bolle. Di seguito un esempio di cover che potete trovare anche su Amazon.

cover adesiva porte
 Adesivi per Porte in PVC Premium, Door Cover Libreria,

Applicazione Facile e Senza Bolle

scopri su amazon

Pittura effetto lavagna

Un modo davvero originale per cambiare aspetto alle porte di casa e alle pareti è quello ad esempio di utilizzare una vernice effetto lavagna. Questa si rivela davvero utile quando si hanno ad esempio bambini piccoli; la porta in questo caso diventerà una vera e propria lavagna dove poter scrivere, disegnare con i gessi e cambiare trama ogni giorno. Vediamo un altro video stavolta di Leroy Merlin che propone qualche idea e spunto per trasformare le porte in lavagna e far crescere l’erba dal pavimento. Buona visione.

pittura effetto lavagna
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox