edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Abbinare i colori in casa: come fare

Indice

I colori influiscono sulla nostra personalità e rispecchiano la nostra
anima e trovare il giusto abbinamento tra arredamento e pareti è molto
importante. 
Vediamo qualche consiglio utile per abbinare i
colori in casa
nel modo migliore.

come abbinare i colori in casa
Abbinamento colori in una camera da letto (foto di Pexels – Fonte:
pixabay.com)

Come abbinare i colori in casa

Per abbinare i colori nella propria casa bisogna tenere conto dei gusti
estetici personali ma anche tener conto dei diversi complementi d’arredo, come i divani, dei colori delle pareti e pavimenti, nonché dell’esposizione alla luce della stanza.

Se riusciamo a tenere
conto di tutti questi fattori e a metterli in relazione fra loro allora
otterremo un buon risultato.

Come principio generale possiamo stabilire che le tonalità cosiddette fredde
sono più indicate per una casa minimalista oppure in stile nordico, mentre le tonalità più scure e calde vanno bene per una casa di campagna
oppure per un’abitazione in
stile country oppure coloniale chic.

Ovviamente anche le luci artificiali concorrono nell‘arredamento e
non bisogna mai fare l’errore per esempio di abbinare una luce fredda con un
arredamento country
e viceversa.

Come abbinare i colori in casa per trasmettere la giusta atmosfera

Il colore è una delle poche cose che nel nostro inconscio
incidono sulla nostre psiche e determinano di conseguenza uno stato
d’animo (il colore è una parte fondamentale della teoria del Feng Shui). Trovare la combinazione corretta è una cosa molto importante
che rispecchia sicuramente la nostra personalità e il nostro animo.

Quando una persona entra in casa nostra osservando i colori
dell’arredamento, delle pareti e del pavimento può capire molto
di noi e della nostra personalità. Una volta scelto lo
stile dovremmo anche stabilire le tonalità e i
colori.

Per individuare la combinazione ideale di colori fra arredamento e pareti, è necessario avere bene in mente
l’effetto che si vuole conferire all’ambiente.

Non è obbligatorio
adottare gli stessi abbinamenti tra arredamento e pareti su tutte le
stanze, ma possiamo, anzi sarebbe meglio, differenziare per esempio la
zona giorno dalla zona notte, il bagno dalla cucina e dal ripostiglio.

Esistono
sostanzialmente tre tipi di colorazioni
: ci sono i colori caldi che
includono i gialli, i rossi e gli arancioni; quelli freddi che sono i
verdi e i blu; e infine ci sono i colori neutri come il bianco, il nero,
i grigi e tutti quelle sfumature neutrali come il tortora o l’avorio.

come abbinare i colori nella casa
Arredamento salotto e colori (foto di amarjits –
Fonte: https://pixabay.com)

Consigli utili per abbinare i colori

Quando decidiamo i colori da abbinare in casa,
indipendentemente dallo stile, è importante evitare di utilizzare
troppi colori. Alla lunga, infatti, potrebbero stancare o potrebbero risultare
eccessivi.

Inoltre, è bene non mescolare un
arredamento country
con colori freddi o viceversa, oppure avere un arredamento dai colori
freddi e mettere per esempio un complemento d’arredo con colori caldi che
non c’entra assolutamente nulla.

Altro consiglio è quello di avere le pareti di casa con tonalità neutre, e utilizzare due o tre
tonalità in modo da combinarle in modo equilibrato. Potremmo anche
colorare delle pareti con dei colori accesi ma evitiamo di colorarle
tutte, piuttosto coloriamo solo una parete o una porzione particolare per
abbinarla con un arredo particolare.

E’ bene ricordare e sapere che se accostiamo due colori opposti avremmo un
effetto contrastante, al contrario se usiamo due colori con tonalità
simili avremmo più un senso di armonia.

Nel caso il nostro appartamento è minimalista la cosa
migliore è utilizzare il più possibile colori neutri e tinta pastello e
accostarli con arredi o complementi d’arredo che vivacizzino e creino
movimento all’ambiente.

abbinare colori casa
Parete colorata (foto di BUMIPUTRA –
Fonte: https://pixabay.com)

Accostamento cromatico

Per avere una casa bella e accogliente per noi in primis e per gli
eventuali ospiti che entreranno in casa abbinare nel modo corretto i
colori nell’arredamento considerando anche le pareti e i complementi
d’arredo è molto importante.

I colori infatti, come la luce,
incidono notevolmente sul nostro stato d’animo e sulla nostra psiche e
rispecchiano la nostra anima, per cui nel caso di un ospite la nostra
casa diventa il nostro bigliettino da visita. La
scelta dei colori nell’arredamento e

la scelta dello stile di arredamento infatti sono assolutamente
personali.

Un modo per abbinare i colori nell’arredamento è quello monocromatico, e
cioè individuare una tonalità e un colore (qualsiasi esso sia) e mettere
tutti quanti gli arredi con le stesse tonalità e gradazioni dello stesso
colore.

Oppure possiamo vere le pareti neutre e giocare invece con
colori contrastanti e vivaci per l’arredamento.

Come si vede non
c’è un giusto o un sbagliato, la scelta è assolutamente personale, però
basta seguire delle semplici regole non scritte per non creare una accozzaglia di colori ma invece arredare la nostra abitazione con stile.

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Immagine rappresentante un chiusino in strada
Progettazione
Giovanni Breda

Cosa sono i chiusini: tipologie e usi

Chiusini, elementi essenziali nell’ambito delle infrastrutture civili e stradali, coprono e proteggono l’accesso a servizi sotterranei come le fognature o i sistemi di drenaggio. La

Leggi Tutto »
0
Puoi lasciare un tuo commentox