edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come calcolare i metri quadrati di una superficie

Indice

Sapere quanti sono i metri quadrati di una superficie o di una stanza può essere molto utile per vari motivi come ad esempio se si devono eseguire dei lavori. Vediamo in questa breve guida come trasformare le misure di superficie in metri quadrati.

come calcolare metri quadrati
Calcolo metri quadrati (foto di Haer_breizh – Fonte: pixabay.com)

Metri quadri commerciali o superficie utile?

I metri quadrati (mq) sono l’unità di misura con cui viene identificata una superficie o un’area. Questi sostanzialmente si ricavano prendendo le varie misure delle stanze (lunghezza e larghezza) e sommando poi le varie superfici delle varie stanze per avere i metri quadri totali dell’appartamento.

In questo caso dobbiamo specificare che esistono due tipologie di metri quadri: quelli commerciali che comprendono anche lo spessore dei muri esterni ed interni e la superficie utile, ovvero quella delle stanze esclusi i muri e le tramezze.

Nel proseguo di questo articolo vedremo quindi come calcolare i metri quadrati trasformando le misure di superficie in metri quadrati.

Cosa serve per misurare una stanza

Per prendere le misure di una stanza (larghezza e lunghezza) è necessario prendere un foglio di carta dove andremo a disegnare la stanza (oppure si prende la fotocopia di una planimetria catastale o di una vecchia pratica edilizia) e si prendono le misure con il metro o la cordella metrica.

Per fare prima e avere delle misure più precise il consiglio è quello di utilizzare un misuratore laser (detto anche Disto) che permette di puntare il laser sulla parete ed avere così la misura. Alcuni laser più evoluti consentono di memorizzare le quattro misure dei quattro lati della stanza e ottenere in automatico il valore dell’area.

Metro Laser, 50m Telemetro Misuratore Distanza in M/In/Ft con 2 Bolle d'aria e Funzione Muto, 4 Modalità di Pitagora Precisa per Superficie, Volume e Misura Continua
230 Recensioni
Metro Laser, 50m Telemetro Misuratore Distanza in M/In/Ft con 2 Bolle d'aria e Funzione Muto, 4 Modalità di Pitagora Precisa per Superficie, Volume e Misura Continua
  • Misuratore laser Misuratore di distanza con telemetro da 50 m in M In Ft con 2 bolle d'aria e...
  • Varie funzioni: misurazione della distanza funzione di superficie volume con precisione pitagorica...
  • Funzione silenziosa: Funzione silenziosa per evitare rumori ampio display LCD a 4 righe con...
  • Facile da usare: con la semplice pressione di un pulsante è possibile controllare rapidamente...
  • Contenuto della confezione: telemetro laser HD da 50 m

Calcolo dei mq in base alla forma della stanza

Una volta prese le misure dei vari lati della stanza per trovare il perimetro basterà usare la formula del calcolo dell’area per trovare la superficie. Normalmente le stanze sono tutte quadrate ma è possibile avere anche stanze rettangolari, circolari, o triangolari. Vediamo di volta in volta come si calcola l’area in base alla forma.

Se lo spazio è quadrato

Il primo caso è quello più semplice ovvero calcolare la superficie in metri quadri di una stanza o una parete a forma quadrata. Una volta che avrete misurato un lato della stanza basterà utilizzare la seguente formula “Area = lato x lato” e otterrete la superficie in metri quadri.

Se ad esempio la stanza ha un lato di 4 metri la superficie sarà: A = 4 x 4 = 16 mq.

Se lo spazio è rettangolare

Un altro caso molto frequente, soprattutto nelle abitazioni moderne, è quella di calcolare l’area di una superficie rettangolare. In questo caso bisognerà avere non più una ma due misure della stanza con un metro o un misuratore laser, una del lato più corto e l’altra del lato lungo. A questo punto basterà applicare la seguente formula: “Area = base x altezza”.

Quindi se la stanza ha un lato corto di 2 metri e quello lungo di 4 metri la superficie in metri quadri sarà: A = 4 x 2 = 8 mq.

Se lo spazio è triangolare

Questo è un caso abbastanza raro ma potrebbe capitare di dover calcolare l’area di una superfice triangolare. Il triangolo non è altro che un rettangolo diviso a metà. Quindi per trovare l’area di una figura triangolare basterà usare la seguente formula di calcolo Area = (base x altezza)/2. Facendo un esempio classico che la stanza di forma triangolare in questione ha un lato di 10 metri e un’altezza di 4 l’area in metri quadri sarà di: A = (10 x 4)/2 = 20 metri quadri.

Se è a forma circolare

Se dovesse capitare di dover ricavare una superficie in metri quadri di una superficie con forma circolare basterà misurare il raggio e da lì ricavare l’area con la formula seguente: “Area = r x r x 3,14”. Quindi con un raggio di 3,5 metri la superficie in metri quadri sarà: A = 3,5 x 3,5 x 3,14 = 38,46 mq.

Come calcolare i metri quadri di una superficie poligonale

Molto spesso nella realtà può capitare di dover misurare o ricavare l’area di
una superficie poligonale e quindi irregolare.

In questo caso la cosa migliore da fare è quella di scomporre la figura in figure più semplici formata da triangoli, rettangoli e quadrati. Una volta che si è scomposta la figura si calcolano le varie superfici delle figure e alla fine si fa la sommatoria ottenendo così la superficie complessiva in metri quadri.

Nel caso invece di utilizzare il metro si utilizzi il misuratore laser, quelli più evoluti hanno la funzione di memorizzare le varie misure dei vari lati e di restituire direttamente la superficie. Se invece padroneggi l’utilizzo di una software CAD tipo Autocad, una volta prese le misure della stanza puoi riportarla a computer e con la funzione del programma ricavare l’area in metri quadri. Quando prendi le misure e restituisci i disegni fai sempre attenzione se lavori in centimetri o in metri. Se lavori in centimetri dovrai poi spostare la virgola.

LEGGI ANCHE:

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox