edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come costruire un armadio da giardino

Indice

Chi ha la fortuna di avere un giardino sa anche quanto lavoro occorre
per curarlo e starci dietro. In questi casi una soluzione molto utile potrebbe
essere quella di avere un armadio porta attrezzi da giardino resistente
e impermeabile adatto agli esterni.

armadio da giardino
Armadio da giardino (foto di JillWellington – Foto: pixabay.com)

Perché avere un armadio da giardino

Se hai la fortuna di avere un giardino di proprietà a casa, piccolo o grande
che sia di sicuro saprai quanto tempo serve per tenerlo bello, pulito e ben
curato. Ovviamente avrai bisogno di vari attrezzi come ad esempio
forbici, guanti, rastrello, macchina tagliaerba, etc. , e ovviamente di un posto
dove tenerli.

Quando non hai più spazio in garage o non hai uno sgabuzzino allora la
soluzione ideale è quella di avere un armadio da giardino, che
può essere in legno, in PVC, in resina o in metallo in base ai propri gusti
personali e al budget di spesa.

Avere un armadio da giardino è davvero molto utile e pratico: in questo
modo avrai raccolti tutti gli attrezzi in un unico spazio senza averli sparsi
in giro per una maggiore efficienza nella manutenzione del giardino.

Tipo di armadio in base alla posizione

Come abbiamo detto avere un armadio da giardino può essere davvero molto utile
ma a fare la differenza sulla tipologia e sul materiale è la posizione dove intendiamo posizionarlo. Se l’armadio verrà posizionato all’esterno in
un luogo non riparato e soggetto alle intemperie e al sole allora è bene
scegliere un armadio con una struttura solida e possibilmente in metallo o PVC
in grado di resistere a lungo e proteggere gli attrezzi al suo interno.

Se al contrario l’armadio lo posizioniamo in un punto riparato, ad esempio
sotto una tettoia o dentro a un garage allora possiamo anche scegliere un
armadio in legno e comunque valutare di più l’estetica che la resistenza in
se. In sostanza un armadio da giardino esterno deve resistere nel tempo a tre
fattori: acqua, vento e raggi UV.

Per quanto riguarda le dimensioni invece occorre valutare innanzitutto lo
spazio che si ha a disposizione ed eventuali ingombri presenti e poi capire
quali e quante cose intendete mettere all’interno di questo armadio.

In commercio si trovano una grande varietà di tipologie: armadi alti, bassi o
a baule, a un’anta, due, tre o quattro ante, con ripiani e senza ripiani.
Bisogna solo scegliere quello che fa al caso vostro.

armadio da giardino in legno
scopri su amazon

Armadio da esterno fai da te

Se sei un amante del fai da te, hai praticità e manualità e vuoi risparmiare
qualche soldo allora invece di acquistare un armadio da giardino puoi sempre
optare per costruirlo da zero con le tue mani. Anche qui forma, grandezza,
dimensioni e materiale sta a te decidere la soluzione migliore in base agli
spazi a disposizione, al budget e ai gusti personali.

Di sicuro nel caso di un armadio da giardino fai da te la soluzione migliore
è quella di realizzarlo in legno, per la facilità di reperire il materiale
ma anche per la semplicità di costruzione. A tal proposito ti mettiamo un
video preso da youtube che spiega molto bene cosa serve e come fare per
costruire un armadio da giardino fai da te.

video

Conclusioni

In questo breve articolo abbiamo visto perché è utile avere un armadio
esterno da giardino
dove riporre attrezzatura varia per la manutenzione e la
pulizia in modo da vere tutto ordinato e protetto dalle intemperie.

Come abbiamo potuto vedere su Amazon o nei negozi di bricolage dedicati si
possono trovare moltissimi modelli e soluzioni che si adattano ad ogni
esigenza, in alternativa se sei un amante del fai da te puoi sempre
costruirtelo artigianalmente da solo. In questo caso devi procurarti prima
il materiale e poi ti servirà anche del tempo per costruirlo.

LEGGI ANCHE:

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
accordo quadro
Appalti
Manuel Binotto

Accordo quadro e convenzione

Gli accordi quadro e le convenzioni sono strumenti fondamentali negli appalti pubblici, utilizzati per semplificare e ottimizzare le procedure di approvvigionamento di beni e servizi.

Leggi Tutto »
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Articoli Recenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox