edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come costruire un solaio in lamiera grecata

Indice

Il solaio è un elemento edilizio che permette di realizzare superfici portanti
in corrispondenza dei vari piani dell’edificio: si tratta quindi di una
struttura orizzontale che ha il compito di sostenre, oltre a se stessa, anche
il pavimento, le pareti interne e i carichi di servizio.

Con l’avvento dell’acciaio a inizio del ‘900 venne utilizzato sempre di più nel
campo delle costruzioni e dell’architettura grazie ai suoi innumerevoli
vantaggi. Una delle sue applicazioni è proprio la realizzazione dei
solai in lamiera grecata. 

solaio-lamiera greca
(foto di Ariaclima srl – Fonte: flickr.com)

Tipologie di solai in lamiera grecata

La produzione di lamiere grecate di acciaio ha favorito la
realizzazione di solai particolari, caratterizzati da un peso proprio
estremamente basso e da un’ottima resistenza ai carichi.

Questi solai sono di sue tipi:

  • solai in lamiera grecata senza soletta (detti anche solai a secco)
  • solai di lamiera grecata con soletta collaborante.

In tutti e due le tipologie di solaio la lamiera grecata viene
appoggiata su profili d’acciaio (travi a doppia T, travi IPE, etc.) e
fissata ad esse nelle zone di contatto con vari metodi come la saldatura o il
fissaggio con bulloni. Le costruzioni in acciaio e i solai in lamiera
grecata hanno trovato ampissimo sviluppo nella realizzazione di edifici
sostenibili. L’acciaio infatti è un materiale riciclabile e permette la
costruzione a secco
riducendo i tempi di montaggio e con la possibilità di smontare la struttura e
riutilizzare parti della struttura oppure riciclarla.

Solaio di lamiera grecata senza soletta

I solai di lamiera grecata senza soletta sono solai realizzati con
lamiere grecate di vari profili, sulle quali vengono direttamente posati gli
strati di sottofondo delle pavimentazioni. In questo caso esistono due tipi di
solaio che si possono avere:

  • solai detti a lamiera semplice: sono costituiti da una sola lamiera
  • solai a lamiera doppia: solai formati da due lamiere unite insieme
    con le nervature contrapposte.

Solaio in lamiera grecata con soletta collaborante

Nei
solai di lamiera grecata con soletta di calcestruzzo collaborante la
lamiera svolge le funzioni di casseratura per il contenimento del getto e di
armatura metallica della sezione di calcestruzzo ad essa associata. In
questo caso getto di calcestruzzo e lamiera grecata formano un tutt’uno ed è
necessario quindi che la lamiera grecata sia opportunamente dimensionata con un
adeguato spessore e con una adeguata aderenza al calcestruzzo.

L’aderenza viene ottenuta mediante una rete elettrosaldata, inglobata nel
getto, dopo essere stata saldata per punti sulla lamiera, oppure con
particolari bugnature dei profili. In genere all’intradosso di questi
solai viene posato un
controsoffitto in cartongesso con un’intercapedine utile per il passaggio degli impianti. I solai in
lamiera grecata risultano quindi essere adatti sia per le nuove costruzioni ma
sono perfetti anche in caso di ristrutturazioni di edifici esistenti in
muratura.

lamiera bugnata
Esempio di lamiera bugnata
(foto di michaelwendermann – Fonte:
pixabay.com)

Solaio in lamiera grecata con soletta non collaborante

Infine può esserci anche una terza variante che consiste nel realizzare
solai in lamiera grecata con soletta non collaborante. In questo caso
la lamiera grecata viene usata come semplice cassaforma perdere, senza
assumere alcuna funzione collaborante con il getto. Occorre quindi dotare il
getto di un’armatura metallica, costituita da barre di acciaio, per
conferirgli una funzione statica indipendente.

Quali sono i Vantaggi di un solaio in lamiera grecata?

La realizzazione dei solai in lamiera grecata nel mondo delle costruzioni e
dell’architettura ha portato ai seguenti vantaggi:

  • accelerazione dei tempi costruttivi con notevoli benefici in termici
    economici
  • disponibilità quasi immediata di poter transitare sopra il solaio in
    cantiere
  • si evitano opere di puntellamento e sostegno
  • possibilità di realizzare contemporaneamente solai su più piani
  • possibilità di avere luci maggiori e spessori ridotti delle solette
  • minor utilizzo dei mezzi di trasporto e delle ore di montaggio
  • possibilità di eseguire modifiche, tagli, fori, etc., in maniera agevole
  • particolarmente adatto per i lavori di ristrutturazione.

Prestazioni dei solai

I solai in lamiera grecata sostenuti da profilati di acciaio, coma
abbiamo visto rispetto ad altri tipi di solaio (legno, legno lamellare,
laterocemento, etc.) permettono di ottenere luci maggiori, solai con
elevata resistenza e spessori ridotti e sono anche migliori dal punto
di vista della bioedilizia. 

In ogni caso a tutti i tipi di solaio, compresi quelli in lamiera grecata,
sono richieste le seguenti prestazioni:

  • resistenza ai carichi
  • trasmittanza termica
  • trasmittanza lineare
  • inerzia termica
  • potere fonoisolante ai rumori aerei
  • potere fonoisolante ai rumori di calpestio
  • reazione al fuoco
  • resistenza al fuoco.

Come isolare un solaio in lamiera grecata

Uno dei nodi da risolvere per quanto riguarda la realizzazione dei solai in
lamiera grecata è l’isolamento termo-acustico e limitare i problemi di
condensa interna e il passaggio d’aria che può avvenire. Per isolare un solaio
in lamiera grecata la soluzione migliore è utilizzare una
schiuma poliuretanica
da applicare in opera sull’intradosso della soletta in lamiera grecata
senza bisogno di usare aggrappanti o altri sistemi particolari.

In questo modo è possibile garantire e soddisfare anche i più elevati
standard termici e igrometrici richiesti dalla normativa vigente. Con
l’applicazione della schiuma riusciamo ad ottenere un solaio perfettamente
isolato, temperato, caldo d’inverno e fresco d’estate. La cosa migliore
comunque è quella di trattare gli elementi d’acciaio e le lamiere grecate con
un trattamento galvanico o delle vernici apposite per evitare e
limitare i fenomeni di corrosione che possono verificarsi.

Costruzione di solai misti acciaio-calcestruzzo

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
accordo quadro
Appalti
Manuel Binotto

Accordo quadro e convenzione

Gli accordi quadro e le convenzioni sono strumenti fondamentali negli appalti pubblici, utilizzati per semplificare e ottimizzare le procedure di approvvigionamento di beni e servizi.

Leggi Tutto »
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Articoli Recenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox