edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come costruire una piccola serra sul balcone

Indice

Se possiedi un terrazzo e sei amante delle piante e hai il pollice verde
è molto probabile che tu voglia (o che abbia) una serra da balcone. Questo tipo di serre, infatti, crea l’ambiente ideale per far crescere piante rigogliose anche durante la stagione invernale.

Vediamo quindi come costruire una serra da balcone fai da te.

serra sul balcone
Come costruire una piccola serra sul balcone (foto di 1860100 – Fonte:
pixabay.com)

Perchè costruire una serra da balcone

Chi possiede delle piante ornamentali in casa sa quanto delicate siano e quanto soffrano il freddo. Se si abita in zone dove fa molto freddo in inverno con delle gelate e dei cali di temperatura considerevoli allora costruire una serra da balcone può essere un’ottima soluzione.

La serra da balcone, piccola o grande che sia, oltre a proteggere e salvaguardare piante e ortaggi, se di buona fattura, riesce anche a impreziosire e arredare il terrazzo, divenendo un vero e proprio complemento d’arredo.

Possono essere realizzate con telaio in acciaio oppure in legno e poi ricoperte un telo di plastica resistente e trasparente. Devono infatti essere solide e robuste e, nel
caso, essere ancorate alla muratura portante per resistere anche al vento.

Come fare il progetto

Prima di iniziare a costruire una serra da balcone occorre fare un’attenta
valutazione e una buona pianificazione dove considerare:

  • la posizione migliore;
  • le dimensioni della serra in base al numero e tipologia di piante;
  • la quantità di materiale;
  • valutare se conviene una serra fissa oppure amovibile;
  • il tipo di materiale da utilizzare per telaio e copertura.

Sarebbe opportuno che il telo di copertura si potesse togliere facilmente o comunque prevedere delle aperture per far “respirare” le piante ogni tanto o
durante le ore più calde della giornata. Ovviamente a influenzare molto l’utilizzo della serra è anche la posizione geografica e la tipologia di pianta; ci sono piante che resistono maggiormente agli sbalzi di temperatura e altre invece meno e hanno bisogno di maggiori attenzioni.

Ricordati inoltre di non ammassare molte piante dentro uno spazio ridotto perchè le piante hanno bisogno del loro “spazio vitale”, perciò le dimensioni della serra deve essere adeguata al numero di piante che hai a disposizione.

Infine, per dare da bere alle piante, è opportuno prevedere un piccolo impianto di irrigazione controllata.

Come costruire una serra da balcone fai da te

Il consiglio primario è di valutare il budget a disposizione e utilizzare il materiale che meglio sapete lavorare (in genere legno o metallo) per costruire la struttura.

Una volta fatte tutte le valutazioni del caso, dovrai procedere col prendere le misure del tuo balcone. Solo in questo modo ti renderai conto degli ingombri e di quanto spazio hai a disposizione.

Valuta sempre di tenere dello spazio libero che sia sufficientemente grande o che permetta il passaggio considerando che una persona ha mediamente un ingombro di 60 cm.

Quali materiali utilizzare

Come accennato prima, la scelta del materiale è abbastanza indifferente; scegliere uno o l’altro dipende dai costi, dalla propria capacità di maneggiarlo e dal fattore estetico che si vuole dare.

In genere se si opta per una serra da balcone facile da realizzare e anche economica ci si orienta su una serra fatta con una struttura flessibile con tubi di acciaio fatta da aste e montanti e un telo in PVC da posizionare sopra.

In alternativa, al posto dei tubi in acciaio, puoi usare delle bacchette in legno che vengono poggiate sul terreno e fissate ai vasi con dei chiodi. A questo punto basta stendere il telo in PVC sopra e la serra è realizzata.

Questa è una serra facile e veloce da realizzare, poco costosa e che permette
di aprire e chiudere il telo a piacimento.

Tieni presente che il metallo se verniciato tende a durare sicuramente di più del legno. Il consiglio è quello di usare il legno se la serra è piccola e riparata, al contrario forse è meglio usare il metallo.

Se invece vuoi una serra da balcone fissa da tenere tutto l’anno allora meglio usare l’acciaio per costruire la struttura portante. Questo tipo di serra sono generalmente più ingombranti e vanno bene per grandi spazi.

Considera poi che esistono anche delle piccole serre da balcone che si possono
trovare sul mercato anche online.

LEGGI ANCHE:

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox