edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come eliminare le formiche in casa

Indice

Come eliminare le formiche in casa: regole e rimedi naturali

Con l’arrivo della bella stagione purtroppo arrivano anche formiche in casa, perchè si risvegliano dalle loro tane e inebriate da odori e profumi si mettono all’opera, creando dei veri e propri disagi soprattutto per chi possiede un terrazzo con delle piante o vive al piano terra con un giardino. Vediamo come eliminare le formiche in casa con rimedi naturali fai da te rispettando la salute e l’ambiente.
formiche-casa-rimedi naturali-eliminare le formiche
Rimedi naturali per eliminare le formiche in casa (foto di Rollstein – Fonte: https://pixabay.com)

Regole e consigli utili da seguire

Le formiche sono innocue ma sono fastidiose perchè possono formare delle vere e proprie colonie; in genere sono attratte dai cibi, in particolare quelli zuccherini, e ovviamente dalle piante e dal terriccio che c’è nei vasi delle piante. Non c’è porta o finestra che le tengano a bada perchè essendo piccole passano ovunque attraverso fessure, buchi, ovunque. Ovviamente bisogna augurarsi di non avere un formicaio in giardino o nella prossimità della casa (in quel caso bisogna eliminarlo immediatamente) e se vediamo delle formiche vicino la finestra della cucina o la porta d’ingresso dobbiamo spruzzare subito i prodotti chimici per le formiche che troviamo solitamente in commercio sugli stipiti delle porte o sui davanzali, o comunque ripercorrendo a ritroso il percorso che hanno fatto. Questo di sicuro è la soluzione drastica e immediata da fare. Ma questi prodotti saranno pure efficaci (anche se non è scontato che eliminiamo le formiche, perchè bisogna cercare di eliminare la causa: potrebbe essere che se usiamo questi prodotti non ci saranno più formiche per qualche giorno ma poi puntualmente ritornano) ma possono e sono dannosi per la salute e non rispettano l’ambiente. E’ possibile eliminare le formiche in casa con dei rimedi assolutamente naturali fai da te e semplicemente adottando alcune regole basilari ed efficaci.

Per esempio il primo consiglio per eliminare le formiche in casa è quello di mantenere le superfici e i pavimenti puliti e non lasciare bevande e alimenti aperti sopra il tavolo, manco che meno i dolci, o la frutta anche se è nella fruttiera coperta da un tovagliolo. Le formiche non usano la vista ma sentono l’odore. Altro consiglio, una volta finito di mangiare, non lasciate i piatti sul lavello magari con la finestra aperta dicendo tanto li lavo dopo, ma lavateli subito, altrimenti potreste trovarvi nel giro di un’ora la cucina piena di formiche. Quando sono una o due si fa presto a eliminare le formiche in casa ma se sono una colonia sarà più difficile. Sempre rimanendo in cucina, l’ambiente prediletto dalle formiche, finito di mangiare, oltre a lavare subito i piatti, passate anche velocemente con la scopa in modo da togliere briciole di pane o altro.  Se utilizziamo barattoli di marmellata o miele e li teniamo in vista sopra una mensola puliamo bene il vasetto, una volta usato, con una spugna e dell’alcol per eliminare ogni traccia di odore. Le piante se possibile sarebbe meglio lasciarle fuori e non portarle in casa (tranne alcune come la lavanda, l’incenso, la menta, l’origano o l’alloro che possono allontanarle) e se ci sono crepe o buchi nei muri cerchiamo di stuccare il muro e chiudere il buco. Infine nel periodo primaverile, quando le formiche sono più assidue, laviamo spesso i pavimenti di casa magari utilizzando acqua calda e degli oli essenziali all’essenza di menta fresca, rosmarino o eucalipto in modo da eliminare le formiche in casa e avere la casa pulita e profumata.

    formiche-casa-rimedi-eliminare formiche
    Una formica all’opera (foto di juliocb – Fonte: https://pixabay.com)

    Rimedi naturali “fai da te” per eliminare le formiche in casa

    La soluzione più facile e immediata per eliminare le formiche in casa è quella di usare prodotti chimici a base di veleno e insetticidi che troviamo in commercio per eliminare insetti e formiche. Questi prodotti oltre a essere dannosi per gli esseri umani (soprattutto se abbiamo bambini piccoli) e per i nostri amici a quattro zampe sono anche dannosi per l’ambiente. Per le persone più sensibili dunque e attente alla salute nostra e dell’ambiente esistono dei rimedi al 100% naturali che si possono fare utilizzando prodotti che abbiamo in casa, oltre a rispettare le regole e i consigli detti nel paragrafo precedente. In questo modo utilizzando questi rimedi naturali il risultato sarà assicurato.

    Un rimedio naturale per eliminare le formiche in casa è lavare le superfici e i pavimenti con l’aceto oppure mettendo delle gocce di limone nell’acqua calda. Aceto e limone sono degli ottimi repellenti naturali che eliminano le formiche in casa. Possiamo anche mettere delle fettine di limone essiccato vicino l’ingresso di casa, sulle finestre. Se notate che alcune formiche stanno entrando in casa dalla finestra o dal terrazzo mettere delle spezie come peperoncino, pepe o cannella e le formiche scapperanno via sentendo dei forti odori per loro sgradevoli. Come per il limone essiccato e le spezie, anche mettere dei mucchietti di sale nei punti critici farà scappare via le formiche. 
    Se doveste trovare delle formiche sopra la cucina o dentro i mobili, niente paura, mettete dei chiodo di garofano dentro i mobili per eliminare le formiche. Se avete una casa di campagna o un giardino, vicino la zona d’ingresso potete mettere anche dei fondi di caffè per eliminare le formiche in casa. Invece di allontanarle, potremmo al contrario attirarle con un vasetto con un pò di miele dentro, per poi catturarle ed eliminarle.

    Condividi l'articolo:
    WhatsApp
    Facebook
    Twitter
    LinkedIn
    0 0 votes
    Article Rating
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    Vedi tutti i commenti
    0
    Puoi lasciare un tuo commentox