edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come fare una serra fai da te

Indice

Come fare una serra fai da te

Se siete patiti di giardinaggio, coltivazione o del verde in generale state leggendo l’articolo giusto perché oggi vedremo come costruire una serra a casa. 
Dedicarsi al giardinaggio è veramente una cosa lodevole che tutti dovremmo cominciare a fare seriamente, per aiutare l’ambiente e anche per produrre prodotti veramente sani e biologici. 
Ma per poter produrre in proprio è necessaria una serra che protegga la vegetazione e che gli consenta di crescere senza ostacoli o intemperie. 
fai-da-te
Foto di  Free-Photos, Fonte:Pixabay.com

Primo step

La cosa che dovrete fare per prima è : Prendere le varie misure.
Mai partire nella costruzione di opere così grandi senza prima essere certi dello spazio disponibile e dello spazio che andrà poi ad ingombrare l’opera.
Munitevi quindi di:
  • CORDA per delimitare il perimetro
  • PICCHETTI per fermare la corda
  • MARTELLO
  • CORDELLA METRICA che vi servirà per prendere tutte le misure (siate precisi e non abbiate fretta durante questa fase, le misure sono davvero importanti!)

Dovrete poi pensare a come orientare la vostra serra, ed è sempre preferibile orientare il lato più corto della struttura verso sud per una questione di luce.

Concluderete il primo step scegliendo la tipologia di serra da installare tra:
  • Lunga a tunnel non molto alti ma molto lunghi
  • A casetta che sono più alte e più grandi rispetto alle prime

Materiale necessario

Per costruire la vostra serra dovrete procurarvi:

  • Telo in materiale plastico, trasparente e con buona resistenza alle intemperie. Vi servirà per ricoprire la vostra serra quindi attenzione, prendetelo più grande in modo da non lasciare degli spifferi o non riuscire a coprirla tutta. (si consiglia uno spessore di almeno 20 millimetri)
  • Tubi di plastica resistenti e flessibili che serviranno per la copertura, formata da:                        – semicerchi nel caso di serra a tunnel                                                                                            – qualsiasi forma per serra a casetta                                                                                                 Sono molto consigliati i tubi da idraulica per la loro leggerezza, resistenza e flessibilità
  • Tubi di raccordo o in alternativa manicotti di gomma per unire i tubi e creare la struttura della copertura della serra

Costruzione

  1. Una volta uniti i tubi andrete  a piantare il primo di questi con un’estremità nella terra, in modo da ancorare la struttura. Dovrete andare a fondo di almeno una trentina di centimetri, non meno perché rischiate che con la prima folata di vento vi voli via tutto.
  2. Andrete poi a piantare un secondo tubo, in parallelo con il primo, ad un metro di distanza e poi avanti così finché non avrete fatto tutto il perimetro della vostra serra.
  3. Fissare un picchetto curvo ad una quarantina di centimetri tra primo e secondo archetto in modo da assicurare maggiormente la struttura
  4. Avvolgete del fil di ferro intorno agli archetti e poi passatelo anche attorno al picchetto ricurvo. Se volete potete andare a rinforzare il tutto con l’aiuto del nastro adesivo che andrà anche a proteggere il fil di ferro da eventuali spifferi e quindi dall’ossidazione
  5. Posizionate il telo sopra alla struttura creata e per tenerlo fisso a terra utilizzate dei mattoni, pietre, pesi in generale che andrete poi a rimuovere una volta fissato definitivamente. Ricordatevi di predisporre una porta e quindi tagliate il telo in corrispondenza dell’apertura

Per quanto riguarda la porta potete farla con:

  • Il telo che andrete a tagliare longitudinalmente e in due per far si che risulti più resistente una volta montato
  • Un pannello di plastica che predisporrete in modo da poterlo far scorrere

Ora non vi resta che decidere cosa coltivare nella vostra nuova serra!


Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
fresatura
Progettazione
Giovanni Breda

Cos’è la fresatura e a cosa serve

La fresatura meccanica è una lavorazione di precisione che viene effettuata mediante la fresa nelle officine specializzate in lavorazioni precise ed esteticamente raffinate. Vediamo meglio

Leggi Tutto »
durata di un cappotto esterno
Isolamento
Giovanni Breda

Quanto dura un cappotto termico esterno?

Dopo il periodo del Bonus edilizi moltissime persone hanno installato nel proprio edifico un cappotto termico esterno per migliorare l’isolamento termico e l’efficienza dell’abitazione. Ma vi

Leggi Tutto »
0
Puoi lasciare un tuo commentox