edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come insonorizzare casa: soluzioni e materiali

Indice


Per chi abita in appartamento o vicino ad aree della città trafficate o vicino a fonti di rumore come strade statali, ferrovie, etc. il rumore può ed è un vero problema che a lungo andare può provocare danni alla salute.

Per risolvere questo problema l’unica soluzione è spostarsi in una zona più tranquilla in una casa isolata oppure insonorizzare l’ambiente domestico. Vediamo in questo articolo come insonorizzare casa, quali sono i costi le soluzioni e i materiali usati.

come insonorizzare casa
(foto di sasint – Fonte: pixabay.com)

Come difendersi dall’inquinamento acustico

L’inquinamento acustico è una malattia moderna a cui purtroppo ci siamo abituati ma che non va e non deve essere sottovalutato. Il rumore e l’inquinamento acustico ha conseguenze negative dirette sulla salute delle persone: aumenta lo stress e l’irritabilità, provoca disturbi del sonno, aumenta i problemi cardiovascolari, il diabete, l’ipertensione e la depressione. E’ molto importante dunque risolvere questo problema con l’isolamento acustico.

Oggi le case nuove sono adeguatamente isolate termicamente e acusticamente;
il problema sussiste per le case datate che hanno più di vent’anni e che
sono vicine a fonti di rumore. Vediamo quindi in questo articolo
soluzioni e materiali per insonorizzare casa e proteggerci così dalle
fonti di rumore.

Tipologie e fonti di rumore

Il rumore è il “problema” da risolvere per avere città più vivibili e una qualità della vita migliore.

Inoltre, In base alla fonte di rumore cambia quindi il tipo di intervento da fare, le modalità, i costi e l’investimento da fare.

Vediamo di seguito le tipologie delle fonti di rumore. Abbiamo:

  • I rumori che provengono dall’esterno (molto dipende in che zona della città dove è collocata la nostra casa);
  • I rumori che provengono dall’interno, sono quelli che provocano i nostri vicini banalmente parlando o ascoltando musica o accendendo la tv;
  • I rumori da impatto: come i rumori da calpestio o i rumori che sono generati da urti all’interno della struttura di un edificio;
  • I rumori prodotti da impianti e apparecchiature come gli elettrodomestici, caldaie o i climatizzatori d’estate quando dormiamo con le finestre aperte;
  • Anche il riverbero è un’altra fonte di rumore che si manifesta negli appartamento grandi e con poco mobilio. Con il fenomeno del riverbero il suono si propaga per effetto della risonanza.

Quali soluzioni per insonorizzare casa

Basta un minimo interstizio per permettere al rumore (questa entità invisibile che si propaga attraverso onde sonore) di entrare in casa. Quindi bisogna creare quello che si chiama “effetto tenuta stagna”, ovvero isolare tutta la parete o le pareti, soffitti e pavimenti senza lasciare vuoti.

E’ inutile per esempio isolare la parete perimetrale senza cambiare anche i
serramenti. Lo svantaggio è che più isoliamo la casa termicamente e acusticamente e più avremo il problema della condensa se non apriamo le finestre e garantiamo il giusto ricambio d’aria.

Esistono diverse soluzioni per insonorizzare casa, vediamone alcune:

  • Per quanto riguarda lo spessore delle pareti se non è possibile aumentarne
    il loro spessore per esempio con mattoni pieni bisogna installare contropareti o pareti in cartongesso magari a doppia lastra con all’interno nel caso della parete, o accoppiato nel caso della controparete, di pannelli in fibre minerali o naturali di spessore adeguato dai 5 ai 7 cm;
  • Eliminare l’effetto eco riducendo il tempo di riverbero di una stanza, ossia il tempo effettivo impiegato dal suono per decadere quando la sorgente sonora viene spenta;
  • Un’altra soluzione o trucco è posizionare un armadio a muro che sicuramente assorbe il rumore per le pareti che dividono due appartamenti;
  • Per i pavimenti se e dove possibile utilizzare dei tappeti;
  • Per proteggersi dai rumori provenienti dall’esterno bisogna cambiare le finestre con serramenti a taglio termico e con vetrocamera con vetri stratificati fonoassorbenti. Quando cambiamo i serramenti la posa deve essere perfetta in modo da garantire un isolamento efficace. I cristalli “stratificati fonoassorbenti” migliorano ancora di più la resa isolante.
  • A volte i rumori provengono dall’appartamento che sta sopra di noi
    quindi potrebbe essere necessario installare un controsoffitto con lastre
    in cartongesso e materassino fonoassorbente;
  • Per ridurre il rumore proveniente dai pavimenti si ricorre ai cosiddetti “pavimenti galleggianti”. Questa soluzione prevede l’inserimento del supporto della pavimentazione di uno strato elastico smorzante, che riduce la trasmissione dei rumori e delle vibrazioni prodotte dagli urti agli elementi della struttura dell’edificio. Per l’esecuzione dello strato smorzante si impiegano vari materiali come fogli di sughero, feltri di fibra di vetro o fogli di polietilene espanso a celle chiuse. I pavimenti alleggianti correttamente realizzati consentono di ottenere un miglioramento fino a 15-18 dB dell’indice di valutazione del livello di rumore impattivo normalizzato e di 10 dB dell’indice di valutazione del potere fonoisolante ai rumori aerei rispetto al comportamento acustico dei solai che li sostengono.
Bestseller n. 1
Biocork - Pannelli di sughero biondo agglomerato dimensioni 50x100cm spess. da 1 a 8cm per cappotti interni/esterni e isolamento termoacustico di tetti/soffitti/pareti/pavimenti(2cm - conf. da 7.5 mq)
  • Prodotto naturale, non contiene formaldeide. Non rilascia molecole di solventi e/o prodotti...
  • Isolante termico, acustico, fonoassorbente e antiriverbero
  • Protezione dal caldo estivo e dal freddo invernale
  • Traspirante, anticondensa e antimuffa, imputrescibile, inodore, inattaccabile da insetti e roditori
  • Ideale per cappotti interni ed esterni, prestazioni inalterate nel tempo
Bestseller n. 2
ARTIMESTIERI - Pannelli di Sughero da 1 a 10 cm di spessore - isolamento termico,acustico tetti cappotti e pavimenti - 1 cm - conf. 12 mq
  • COSA COMPRI? Pannello in sughero biondo italiano, la confezione da 1cm di spessore contiene 24...
  • A COSA SERVE? Puoi fare l'isolamento termico e acustico di: tetto e sottotetto, pareti e pavimenti....
  • COME SI USA? Nel tetto sovrapponi due o più strati di pannelli preferibilmente senza interporre...
  • CHE PRODOTTI ACCESSORI SERVONO? Nei tetti metti il sughero tra la Guaina sottoisolamento barriera al...
  • FAI UN ACQUISTO MULTIPLO di prodotti ARTIMESTIERI: avrai uno sconto sul prezzo di trasposrto e una...
Bestseller n. 3
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox