edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come ottenere una parete materica: tecniche e soluzioni

Indice

Ricreare l’effetto di una parete materica può essere suggestivo e stimolante quando si vuole ad esempio ricreare una certa atmosfera. L’abbinamento tra una parete materica in pietra o calcestruzzo e un arredamento in stile minimalista può essere un connubio perfetto. 

La parete materica può essere realizzata veramente in calcestruzzo, pietra o mattoni, oppure può esserne ricreata la texture utilizzando particolari pitture e stucchi oppure delle carte da parati.

parete materica
Foto di MabelAmber – Fonte: pixabay.com

Come creare una parete materica

Per realizzare una parete materica ci sono sostanzialmente due modi:

  1. realizzare la parete in calcestruzzo a vista, pietra o mattoni;
  2. realizzare una parete normalissima e rivestirla con una pittura particolare.

Queste pitture sono in grado di dare alla parete un effetto di matericità conferendo così un senso di tridimensionalità e profondità. Normalmente si è soliti a vedere le pareti dell’abitazione perfettamente lisce e intonacate magari dipinte di bianco con la pittura idrolavabile. 

In alcuni contesti però, nelle abitazioni private quanto negli uffici o in altri luoghi, è interessante “contaminare” le linee essenziali e pulite dell’arredamento con la texture di una o più pareti con effetto materico.

Il senso di tridimenzionalità crea un effetto sorprendente che aumenta ancora di più se tale parete è colpita dai raggi del sole per il formarsi di bellissimi effetti chiaro scuro. Quindi per realizzare una parete materica è possibile applicare l’intonaco a grezzo con il solo rinzaffo (ne parliamo in questo articolo), incollare una carta da parati materica oppure applicare una pittura che ricrea l’effetto del cemento o della pietra.

Perchè usare una pittura materica

L’applicazione della pittura materica consente di conferire in maniera semplice e veloce alla parete quell’effetto di matericità e tridimenzionalità voluto. Come accennato prima, in determinate situazioni, avere una o più pareti con una texture diversa dalle altre può dare quel tocco in più alla casa che la rende interessante.

Invece di applicare un rivestimento ad esempio con pietra ricomposta, oppure usare il microtopping, per far prima e spendere meno è possibile utilizzare la pittura materica. L’effetto che si ottiene è davvero sorprendente e duraturo. Inoltre la pittura materica consente di avere una parete assolutamente personale e non standardizzata e si può applicar ein autonomia con il fai da te.

Bestseller n. 1
Mont Marte Pasta Modellante 500ml – Bianco – Ideale per Effetti 3D – Adatto per pittura Acrilica e Pittura a Olio – Pasta Volume 3D su Tela
361 Recensioni
Mont Marte Pasta Modellante 500ml – Bianco – Ideale per Effetti 3D – Adatto per pittura Acrilica e Pittura a Olio – Pasta Volume 3D su Tela
  • 𝗘𝗖𝗖𝗘𝗟𝗟𝗘𝗡𝗧𝗘 𝗣𝗘𝗥 𝗟𝗘 𝗢𝗣𝗘𝗥𝗘...
  • 𝗖𝗔𝗥𝗔𝗧𝗧𝗘𝗥𝗜𝗦𝗧𝗜𝗖𝗛𝗘 𝗦𝗨𝗣𝗘𝗥𝗜𝗢𝗥𝗜...
  • 𝗘𝗙𝗙𝗘𝗧𝗧𝗜 𝗜𝗠𝗣𝗥𝗘𝗦𝗦𝗜𝗢𝗡𝗔𝗡𝗧𝗜 – La pasta...
  • 𝗘𝗦𝗣𝗘𝗥𝗜𝗘𝗡𝗭𝗔 𝗗𝗜 𝗣𝗜𝗧𝗧𝗨𝗥𝗔...
  • 𝗙𝗔𝗖𝗜𝗟𝗘 𝗗𝗔 𝗨𝗦𝗔𝗥𝗘 – Che tu sia un principiante o un...
Bestseller n. 2
Fousenuk 5 pezzi Acciaio Inox Spatole per Pittura, Spatola per Pittori, Spatola set Pittura Raschietto per Pittura Acrilica, Decorativa, Pittura ad Olio, Acrilico, Piccola, Pittura su Tela
174 Recensioni
Fousenuk 5 pezzi Acciaio Inox Spatole per Pittura, Spatola per Pittori, Spatola set Pittura Raschietto per Pittura Acrilica, Decorativa, Pittura ad Olio, Acrilico, Piccola, Pittura su Tela
  • 【Materiale eccellente】 La spatole per pittura con lama in acciaio inossidabile e manico in legno...
  • 【Design delicato】 La connessione tra la lama e il manico è curva e flessibile, quindi non...
  • 【Coltello per tavolozza artistica】 Il set di coltelli per tavolozza da 5 pezzi include tutti i...
  • 【AMPIA APPLICAZIONE】 La spatola è ampiamente utilizzata in pittura, pittura a olio, tela,...
  • 【Facile da pulire】 Basta rimuovere la vernice in eccesso dopo l'uso, quindi lavare il coltello...

Effetti della pittura materica

Le pitture materiche non sono tutte uguali: ce ne sono di vari tipi e si differenziano in base al materiale che si vuole simulare e all’effetto che si vuole ottenere.

A differenza di una carta da parati la pittura materica consente di ricreare la texture tipica del materiale “a vista” e quindi oltre a sollecitare il senso della vista, sollecita anche il senso del tatto perchè appoggiando la mano sulla parete si “sente” la rugosità della parete.

Essa infatti è in grado di riprodurre abbastanza fedelmente i materiali veri utilizzati in edilizia. 

Generalmente la pittura materica ha i seguenti effetti:

  • Effetto stone-washed: questo è un effetto particolare che permette di imitare una parete scrostata e scolorita. Si presta molto bene ad esempio in locali pubblici come pub, pizzeire, etc. ma anche a casa o in ufficio. Va benissimo anche in ambienti rustici, perchè si ricrea un effetto scolorito con sono più chiare e altre più scure ma con assoluta eleganza.
  • Effetto sabbia: questo effetto simula l’effetto della sabbia che è attaccata alla parete. Al tatto si presenta ruvida con un effetto unisco e sorprendente.

Oltre a questi due particolari effetti, la pittura materica è talmente
versatile che permette veramente di ripordurre una vasta gamma di
texture di materiali ricreando effetti particolari. Ad esempio con la
pittura materica è possibile imitare il legno, il metallo, il calcestruzzo,
la pietra, ottenere un effetto invecchiato e grezzo. 

Una parete materica si sposa molto bene con qualsiasi stile di arredamento: industriale, moderno, rustico, minimal, etc. In base ai propri gusti si può fare quello che si vuole, anche se è sempre consigliato affidarsi a un architetto o designer e a una ditta esperta in grado di realizzare il lavoro a regola d’arte.

Effetto delabrè materico: cos’è e come si ottiene

L’effetto delabrè materico è una tecnica artistica che mira a ricreare l’aspetto di una superficie logora, consumata dal tempo o dall’usura, attraverso l’uso di materiali e tecniche specifiche. Questo effetto aggiunge profondità e carattere alla superficie dipinta, creando un’illusione di vecchiaia o deterioramento.

Per ottenere l’effetto delabrè materico, di solito si utilizzano diversi strati di vernice o impasti di diversa consistenza, che vengono applicati e lavorati in modo da creare una texture irregolare e stratificata. Questa texture può essere ottenuta mediante l’utilizzo di spatole, pennelli, spugne o altri strumenti di pittura, che vengono usati per modellare e plasmare la superficie in modo creativo.

Oltre alla texture, l’effetto delabrè materico può essere arricchito mediante l’uso di tecniche di invecchiamento o patinatura, che aggiungono sfumature e sfumature alla superficie dipinta per accentuare l’aspetto vintage o consumato.

In questo video, si parla di come ottenere questo effetto murale.


video su come ottenere effetti parete materica
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox