edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come proteggere il contatore dell’acqua dal gelo

Indice

Come proteggere il contatore dell’acqua dal gelo: suggerimenti e consigli

E’ importante proteggere il contatore dell’acqua dal gelo. Durante la stagione invernale infatti, i contatori dell’acqua, soprattutto quelli posizionati fuori dall’edificio, con l’abbassarsi delle temperature possono gelarsi con il rischio che le tubature possano rompersi provocando anche interruzioni dell’erogazione dell’acqua. Vediamo con questa guida quindi come proteggere il contatore dell’acqua dal gelo.

contatore acqua-gelo
Contatore dell’acqua (foto di delo – Fonte: https://pixabay.com)

Consigli pratici

Oggi nelle nuove costruzioni i contatori dell’acqua generalmente vengono collocati all’interno degli edifici, magari nel sottoscala o in appositi locali tecnici. In molti edifici datati però i contatori dell’acqua si trovano all’esterno e perciò durante il periodo invernale sono soggetti all’azione del gelo. Con l’abbassamento delle temperature infatti se poi il contatore dell’acqua è usato poco perchè le case sono utilizzate raramente il rischio è che l’acqua si congeli, ed espandendosi possa bloccare il flusso dell’acqua oppure causare anche rotture. Quindi se il contatore dell’acqua si trova all’esterno bisogna assolutamente proteggere il contatore dal gelo.

Vediamo alcuni consigli da seguire per proteggere i contatori dell’acqua dal gelo:

  1. Coibentare la nicchia e la porta: quando i contatori dell’acqua si trovano all’esterno del fabbricato spesso si trovano all’interno di nicchie esterne in muratura. Per prima cosa assicuriamoci che le porte del vano contatore siano chiuse e poi la cosa che potremmo fare è coibentare le pareti della nicchia e il retro della porta del vano con un pannello isolante in polistirolo o poliuretano espanso con uno spessore di almeno 2,5 cm.
  2. Coibentare il contatore: allo stesso modo se le temperature sono molto rigide o aumentiamo lo spessore dell’isolamento oppure oltre a isolare il vano e le porte possiamo anche isolare termicamente, sempre con polistirolo o poliuretano espanso o anche con della gomma, il contatore stesso e le tubazioni di raccordo.
  3. Chiudere il rubinetto a valle: se per esempio abbiamo una seconda casa per le vacanze o andiamo via per dei periodi medio lunghi nel periodo invernale, se avete i contatori dell’acqua ubicati all’esterno il consiglio è chiudere il rubinetto a valle del contatore e svuotare l’impianto.
Sempre nel caso il contatore dell’acqua si posizionato all’esterno dell’edificio, in locali non riscaldati o abitati, se le temperature dovessero andare sotto zero per più giorni consecutivi, possiamo lasciare che esca da un rubinetto un filo d’acqua, senza inutili sprechi così l’acqua non congela, oppure installare appositi cavetti elettrici per riscaldare le tubazioni e dotati di termostato per contenere i consumi di energia.
contatore acqua-isolamento
Come proteggere il contatore dell’acqua (foto di falco – Fonte: https://pixabay.com)

Cosa fare e come comportarsi per proteggere il contatore dell’acqua dal gelo

Nel caso il contatore dell’acqua si trova all’esterno e ci accingiamo a mettere dell’isolante sulle pareti della nicchia e anche direttamente sul contatore dell’acqua e sulle tubazioni facciamo attenzione a a lasciare libero il quadrante delle cifre per consentire un’eventuale lettura del contatore. Se nel caso non siamo intervenuti preventivamente perchè non abbiamo guardato le temperature sulle previsioni del meteo, e il contatore dell’acqua fosse già congelato sconsigliamo di manovrare le valvole di afflusso e chiusura o scongelarlo con fiamme libere e fonti intense di calore. Piuttosto in questo caso meglio avvolgere il contatore dell’acqua con un panno caldo o una coperta, aspettando con pazienza che si scongeli, oppure provare con un asciugacapelli fin che si scongela. Se invece il contatore dell’acqua si rompe a causa del freddo e del gelo allora in questo caso non ci resta che fare una segnalazione e chiamare l’ente che gestisce l’acquedotto in modo che vengano a sostituire o riparare il contatore.
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox