edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Come si fa a smaltire il cartongesso?

Indice

Il cartongesso è attualmente uno dei materiali più utilizzati in assoluto in edilizia, soprattutto nelle ristrutturazioni, per le sue qualità e caratteristiche. Ma forse non ti sei mai chiesto come si fa a smaltire il cartongesso. Oggi cercheremo di dirti come si fa.

come si smaltisce il cartongesso
Resti di lastre di cartongesso da smaltire
(foto di Megapoz – Flickr.com)

Cos’è il cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto utilizzato nell’edilizia (rivestimenti interni ed esterni) e nell’arredamento. In alcuni casi specifici in  cui è richiesta una particolare resistenza al fuoco vengono utilizzate le lastre in cartongesso REI oppure se utilizzate all’esterno o in ambienti umidi si utilizzano lastre accoppiate ad altri materiali).

Nei casi venga utilizzato per le contropareti interne, le lastre di cartongesso (singole o doppie) vengono accoppiate a materiali isolanti. Le lastre in cartongesso vengono prodotte in diversi spessori e con diverse finiture e trattamenti.

Una delle sue caratteristiche principali è proprio il fatto che si possono ottenere lastre di grandi dimensioni e spessori contenuti, e quindi leggeri, maneggevoli e sufficientemente resistenti. Con il cartongesso si può realizzare e rivestire davvero di tutto, dalle pareti divisorie,
contropareti e controsoffitti, a elementi di arredo interno.

Com’è fatta una lastra di cartongesso

Una lastra di cartongesso è costituita da uno strato interno di gesso, opportunamente trattato per
renderlo meno sensibile all’umidità, rivestito su entrambe le facce e sui bordi longitudinali di fogli di cartone ad alta resistenza allo strappo.

Tali cartoni costituiscono una sorta di armatura superficiale,
perfettamente aderente all’anima di gesso, alla quale conferiscono
discrete caratteristiche di resistenza e di elasticità.

Possibili utilizzi

Le lastre in cartongesso possono essere impiegate per vari utilizzi:
  • lastre di tipo normale;
  • lastre anti vapore;
  • lastre antincendio;
  • lastre forate;
  • lastre impregnate;
  • lastre coibenti con polistirolo;
  • lastre accoppiate con fogli di alluminio.
lastre-cartongesso
acquista su amazon

Dove va smaltito il cartongesso?

Se questo materiale ha moltissime qualità tanto da essere uno dei materiali in assoluto più utilizzati in edilizia, non si può dire altrettanto per il suo smaltimento. Che tu sia un singolo cittadino o hai un’impresa edile smaltire il cartongesso non è di certo un’impresa semplice.

Con il Decreto Legge del 2012 sono stati uniformati i criteri per lo smaltimento di gesso, cartongesso e stucchi, classificati tutti come rifiuti speciali.

Se a seguito di lavori di ristrutturazione volere disfarvi e smaltire il cartongesso non potete utilizzare la discarica comunale: il cartongesso infatti non si può considerare rifiuto urbano e non può essere depositato in aree dedicate ai rifiuti non pericolosi biodegradabili.

Allora per smaltire il cartongesso cosa bisogna fare? Buttarlo lungo gli argini di nascosto di notte sperando che nessuno ci veda? ASSOLUTAMENTE NO!!!

Per smaltire il cartongesso arrivato a fine utilizzo deve essere portato presso discariche autorizzate affinché venga recuperato e riciclato da ditte specializzate nel recupero di questo genere di rifiuti. Ovviamente se i lavori li stanno eseguendo un’impresa edile sarà compito loro occuparsi dello smaltimento del cartongesso, viceversa se si tratta di quantità modeste per lavori “fai da te” allora sarà compito del singolo cittadino provvedere a contattare una ditta specializzata e ovviamente tutto questo comporta dei costi.

cartongesso-sollevatore
scopri su amazon

Quanto costa smaltire il cartongesso

E’ difficile rispondere con esattezza a questa domanda; smaltire il cartongesso di solito comporta due tipologie di costi:

  • in base alla quantità (un costo di smaltimento al quintale)
  • eventuali costi per il trasporto e e il ritiro a domicilio.

Una volta contattata l’impresa forniremo i dati e lei ci dirà il costo finale. Al fine di questa operazione è sempre bene farsi fare diversi preventivi e valutare sempre l’offerta migliore.

preventivo-starbuild
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox