edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Condensatore ventilatore: cos’è, a cosa serve e come funziona

Indice

L’estate è nel pieno della sua stagione e con essa anche il caldo afoso che a
volte toglie il respiro. Chi non ha un climatizzatore può sempre utilizzare un
ventilatore per far circolare l’aria e sentire meno la sensazione di caldo.
Vediamo cos’è un condensatore per ventilatore e aria condizionata e come funziona.

condensatore ventilatore
Condensatore ventilatore (foto di peterweideman – Fonte: pixabay.com)

Cos’è un condensatore per ventilatore

Il condensatore è un dispositivo elettronico passivo costituito da due
piastre conduttrici separate da un isolante, detto dielettrico, che può essere
polarizzato con l’applicazione di un campo elettrico. La capacità di
immagazzinare energia in un campo elettrico interno è direttamente
proporzionale all’area della piastra e inversamente proporzionale alla
distanza tra le due piastre.

In soldoni i condensatori sono dispositivi di immagazzinaggio
dell’energia essenziali per i circuiti elettronici analogici e digitali
utilizzati nella temporizzazione, per la creazione e la modellazione delle
forme d’onda, per il blocco della corrente continua e l’accoppiamento di
segnali in corrente alternata, per il filtraggio e il livellamento e,
naturalmente, per l’immagazzinaggio dell’energia.

Nel caso di un ventilatore da soffitto, il condensatore è applicato sul
motore del ventilatore e serve per mantenere una carica, ovvero questo
dispositivo fornisce energia al motore per farlo funzionare.

condensatore ventilatore
scopri su amazon

Tipologie di condensatore

I condensatori per ventilatore non sono tutti uguali; in commercio se ne
trovano di svariati tipi che si differenziano per il materiale
utilizzato come armatura e per l’isolamento, ma anche per la capacità di
accumulare elettricità.

Possiamo così avere i seguenti tipi di condensatore:

  • condensatori ceramici (a strato singolo o multistrato MLCC);
  • condensatori elettrolitici al tantalio;
  • condensatori elettrolitici;
  • super condensatori;
  • condensatori in poliestere;
  • condensatori in mica;
  • condensatori polimerici;
  • condensatori passanti.

Quelli che funzionano meglio e hanno maggiori prestazioni sono i
condensatori elettrolitici e i super condensatori che sono fatti con film di
lamine sottili di metallo, e altri materiali, avvolti su se stessi che
consentono di aumentare la superficie di accumulo della carica elettrica.

Guasto del condensatore: quali sono le cause

Abbiamo visto che quando un ventilatore da soffitto non funziona più spesso
e volentieri il problema potrebbe essere il condensatore che si è bruciato.
Ma perché un condensatore si brucia e smette di funzionare?

Un condensatore si può bruciare, o addirittura esplodere, quando vengono
invertite le polarità che potrebbe generare un corto circuito; questo
potrebbe generare un accumulo di calore all’interno del condensatore, fino a
farlo esplodere al termine dell’evaporazione dell’elettrolita dovuto
all’aumento di pressione all’interno del componente elettrico passivo.

Un’altra causa che potrebbe comportare il guasto e la rottura del
condensatore per ventilatore sono i picchi di tensione nella rete elettrica,
la presenza di un fulmine o il sovraccarico elettrico dovuto a una tensione
superiore al valore nominale supportato.

Come sostituire il condensatore per ventilatore

E’ normale che dopo un pò di anni di utilizzo del ventilatore possa
non funzionare più. E’ il caso tipico del ventilatore da soffitto che
ad un certo punto le pale iniziano a non girare più e stanno ferme. In
questo caso molto probabilmente il problema riguarda il
condensatore che si è bruciato, quindi non è necessario buttarlo via
e prenderne uno di nuovo; semplicemente sostituendo il condensatore
bruciato il ventilatore magicamente ricomincia a funzionare.

Vediamo quindi in questo video tutorial preso da youtube come fare per
sostituire il condensatore per ventilatore fai da te.

ventilatore soffitto condensatore

LEGGI ANCHE:

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox