edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Cosa sono e come si calcolano gli Uomini giorno

Indice

Nei cantieri edili, se c’è la presenza anche non contemporanea di più imprese esecutrici, oppure c’è una sola impresa che supera la soglia dei 200 Uomini-Giorno, è necessario l’invio della Notifica Preliminare da parte del Committente e la nomina del Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione.

Ecco dunque cosa sono gli Uomini Giorno e come si calcolano.

uomini giorno cosa sono
Il cantiere e gli Uomini-Giorno (foto di jarmoluk – Fonte: pixabay.com)
 

Cosa sono e a cosa servono gli Uomini-Giorno

Gli Uomini-Giorno sono l’entità presunta del cantiere rappresentata dalle giornate lavorative prestate dai lavoratori, anche autonomi, previste per la realizzazione dell’opera.

Il calcolo degli Uomini-Giorno quindi va fatto per controllare l’eventuale superamento della soglia di 200 Uomini-Giorno; il superamento di questo valore implica l’obbligo di invio della Notifica Preliminare da parte del Committente.

Quando è obbligatoria la notifica preliminare

Esiste l’obbligo della Notifica Preliminare, per tutti i cantieri edili che ricadono in una delle seguenti tipologie:

  • cantieri dove è prevista la presenza anche non contemporanea di più imprese edili (in questo caso è obbligatoria anche la nomina del Coordinatore della Sicurezza che redige il PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento) e il fascicolo dell’opera;
  • cantieri che inizialmente prevedevano solamente l’intervento di una impresa e poi per vari motivi in corso d’opera si rende necessario l’ausilio di altre imprese esecutrici;
  • cantieri in cui lavora una sola impresa la cui entità presunta di lavoro supera la soglia dei 200 Uomini-Giorno.

Notifica preliminare: dati obbligatori

Vediamo ora di seguito la lista dei dati obbligatori da inserire nella Notifica Preliminare:

  • Data della comunicazione;
  • Indirizzo del cantiere;
  • Dati del Committente: nome, cognome, codice fiscale, indirizzo;
  • Natura dell’opera;
  • Responsabile dei lavori: nome, cognome, codice fiscale, indirizzo;
  • Coordinatore Sicurezza: nome, cognome, codice fiscale, indirizzo;
  • Data presunta d’inizio dei lavori di cantiere;
  • Durata presunta dei lavori di cantiere;
  • Numero massimo presunto di lavoratori sul cantiere;
  • Numero previsto di imprese e di lavoratori autonomi sul cantiere;
  • Identificazione, codice fiscale o partita IVA delle imprese già selezionate;
  • Ammontare presunto complessivo dei lavori.

Come si calcolano gli Uomini-Giorno: calcolo semplificato

Come abbiamo visto il calcolo degli Uomini-Giorno è indispensabile per capire se c’è l’obbligo della nomina del Coordinatore della Sicurezza e se c’è l’obbligo di invio della notifica preliminare all’ASL e alla Direzione Provinciale del lavoro.

Con questo calcolo, si va a identificare e stimare in maniera abbastanza precisa quanti uomini sono impiegati per tutte le giornate lavorative per la durata del cantiere.

Nella fase preliminare è difficile stimare il numero esatto di persone che sono necessarie per quel tipo di lavoro; per questo motivo, per calcolare gli Uomini-Giorno, si parte dall’importo dei lavori e si stima una incidenza della manodopera a forfait del 40%Il valore così ottenuto bisogna dividerlo per 176 € (stima costo giornaliero di un operaio qualificato) e si trova così il valore che indica il numero di Uomini-Giorno.

Volendo si può dividere questo valore per il numero medio presunto di operai presenti giornalmente in cantiere per calcolare la durata complessiva dei lavori.

Esempio di calcolo

Vediamo ora in modo schematico come viene effettuato il calcolo degli Uomini-Giorno:

  • Importo dell’opera da realizzare: 350.000 €;
  • Incidenza della manodopera (40% di 350.000 €): 0,4 * 350.000 = 140.000 €;
  • Costo giornaliero di un operaio qualificato: 176 €/giorno;
  • Numero Uomini-Giorno (U-G) nel cantiere: incidenza manodopera/costo giornaliero operaio (140.000/176 = 795 giornate;
  • Numero di operai impiegati mediamente: per esempio stimiamo 6 operai impiegati mediamente al giorno;
  • Durata dei lavori: U-G/n. operai medi = 795/6 = 132 giorni lavorativi.

In questo caso, al di là del numero di imprese coinvolte, è obbligatorio l’invio della Notifica Preliminare perchè 795 è maggiore di 200 U-G.

LEGGI ANCHE: Cantiere edile: quali sono i soggetti coinvolti?

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox