edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Frassino: caratteristiche, utilizzo, prezzi

Indice

Il frassino è un legno molto pregiato e dalle enormi qualità estetiche
e non solo che si ricava da alberi di grande fusto presenti in pianura in
tutta Europa, nel Nord’Africa e nell’Asia occidentale. Gli alberi di frassino
sono alberi molto grandi che possono raggiungere i
30 metri di altezza e il tronco avere un diametro fino a 1 metro.
Proprio per le sue caratteristiche il legno di frassino viene molto utilizzato
in edilizia e nell’arredamento.

frassino legno
Foglie di frassino (foto di vjgalaxy – Fonte: pixabay.com)

Cos’è il legno di frassino

Il frassino (Fraxinus excelsior) è un albero molto grande che
appartiene alla famiglia degli ulivi e che cresce nelle  pianure
dell’Europa, dell’Africa del nord e dell’Asia occidentale. Il frassino è un
legno molto conosciuto e popolare e viene definito anche un
legno pregiato

grazie alle sue eccellenti caratteristiche. Il frassino infatti è un legno
duttile, con un elevato potere calorifero ed è caratterizzato da un’ottima
flessibilità.

In Europa esistono tre specie di frassino: il frassino comune, il
frassino della manna e il frassino a foglia stretta. L’albero di
frassino come detto in precedenza può raggiungere dimensioni davvero
ragguardevoli anche se nella maggior parte dei casi arriva ad altezze medie
che si aggirano attorno ai 20 metri di altezza. Spesso e volentieri il
frassino lo troviamo vicino ai faggi. Assieme al Faggio e alla Quercia, il
Frassino è un albero deciduo più importanti dell’Europa centrale. Oltre
ai vari utilizzi in edilizia e nel settore dell’arredamento il legno di
frassino era usato in antichità anche per scopi terapeutici oltre che essere
presente nella mitologia.

Aspetto e tipologie

Il legno di frassino è facilmente riconoscibile dagli altri legni dal suo
aspetto naturale, dalla sua struttura, dal colore marroncino chiaro e
dalle venature. La sua tonalità è tendente al marroncino chiaro e le sue
venature sono sottili e fitte senza presentare particolari imperfezioni.

In commercio si possono trovare tre differenti
tipologie di legno di frassino:

  1. Termo-trattato: questo è un trattamento particolare che rende
    il legno di una tonalità più scura ma decisamente più resistente ai parassiti,
    alle intemperie e all’umidità.
  2. Lamellare: ideale per realizzare listelli, travi e pannelli
    lamellari utilizzati nell’edilizia sostenibile. Questi listelli hanno la
    capacità di essere facilmente lavorati ed avere un’ottima tenuta
    all’incollaggio.
    Il legno lamellare se termo trattato può essere usato anche
    all’esterno. Viene utilizzato anche come isolamento termo acustico con i
    pannelli sandwich formati da due strati esterni in legno lamellare e
    all’interno un’anima di sughero (conosci la differenza tra legno lamellare e listellare?).
  3. Sbiancato: il frassino naturale viene sbiancato con l’acqua
    ossigenata, olio o vernice. E’ un trattamento molto apprezzato soprattutto per
    il suo valore estetico e per la realizzazione di arredi
fogli di impiallacciatura
Kontrasti Impiallacciatura di legno Frassino x 8 Fogli
scopri su amazon

Proprietà

Il legno di frassino è un legno molto duro, resistente e flessibile che
trova molti utilizzi come vedremo. La sua qualità e il suo peso variano in
base al luogo di provenienza, e può subire anche diverse dilatazioni nel
tempo.

Un suo difetto, se così si può dire, è che non è in grado di resistere
agli agenti atmosferici
, perciò è consigliato utilizzare il frassino per
utilizzi all’interno dell’abitazione (scopri come le procedure e i prodotti adatti a trattare il legno).

Inoltre è opportuno trattare il legno di
frassino con appositi prodotti perché è soggetto all’attacco di insetti e
funghi che possono rovinarlo e comprometterne le proprietà (anche in questo caso, però, ci sono dei rimedi adatti)..

Fra le principali caratteristiche del legno di frassino abbiamo dunque:

  • Buona lavorabilità e facilità di taglio;
  • Buona resistenza meccanica;
  • Media durezza;
  • Medio peso specifico;
  • Fibre regolari;
  • Colore chiaro;
  • Media durata;
  • Buona attitudine alla verniciatura.

Utilizzi del legno di frassino

Come abbiamo detto il frassino è un legno molto bello e pregiato e
viene di solito utilizzato quando si richiede caratteristiche di resistenza
ed elasticità.

Ad esempio il legno di frassino di solito viene impiegato per
la realizzazione e costruzione di parti pregiate delle imbarcazioni, nell’impiallacciatura
e produzione di mobili e arredi e nella realizzazione di attrezzature
sportive come sci e racchette da tennis e infine nella realizzazione di
strumenti musicali oltre che per elementi strutturali.

Il frassino, al contrario di quanto si pensi, può anche essere utilizzato
come
legna da ardere. Chi ha il camino può utilizzare il frassino per
accendere il fuoco che grazie al suo elevato potere calorifero (1945
kWh/Rm) si paragona a legno come il Rovere e il Faggio. La
particolarità di questo legno è la vivacità delle fiamme e inoltre è in
grado di produrre una combustione senza scintille.

Grazie al suo aspetto naturale e alle sue eccellenti doti di resistenza e
flessibilità, il frassino è utilizzato anche per la realizzazione di
pavimenti in legno con il parquet.

scarpiera-legno frassino
Scarpiera in Legno con ante a ribalta in legno di frassino

 scopri su amazon

Quanto costa?

Il legno di frassino viene facilmente lavorato a mano oppure a
macchina e per questo può essere facilmente levigato e incollato. Il prezzo
del legno di frassino dipende essenzialmente dalla sua qualità in funzione
se sia un frassino “bianco” o un frassino “marrone”.

Anche i
vari trattamenti che subisce, compreso quello termico per renderlo
flessibile può influire sull’aumento del prezzo.

Il frassino “marrone” meno pregiato può costare tra i 700 e gli 800 euro al
metro cubo, simile al prezzo del legno di faggio. Il frassino “bianco”
invece è più pregiato e più costoso e il suo prezzo medio si aggira tra i
1000 e i 12000 euro al metro cubo. Entrambi i tipi di legno di frassino se
vengono trattati termicamente mediamente costano il 50% in più.

LEGGI ANCHE:

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox