edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

I migliori ventilatori a colonna: Guida all’acquisto

Indice

In estate si sa fa caldo e soprattutto per chi vive in città resistere è
davvero una tortura. A meno che non abitiate in una casa costruita con i
principi della bioedilizia
o che avete installato un
impianto di climatizzazione resistere è davvero impossibile. Nonostante siano previsti degli
incentivi statali per l’installazione del climatizzatore a molti l’aria
condizionata potrebbe dare fastidio e allora un’ottima soluzione è quella di
ricorrere ai classici ventilatori.

ventilatori a colonna
I migliori ventilatori a colonna (foto di juangallardosevilla – Fonte:
pixabay.com)

Premessa

In commercio ce ne sono di diverse tipologie di ventilatori, quelli
da tavolo, quelli con piantana che ruotano su se stessi, quelli a soffitto
e quelli a colonna. Infatti in questo articolo ci occuperemo della
tendenza dell’ultimo momento ovvero i ventilatori a colonna (detti
anche ventilatori a torre) che riescono a coniugare design,
funzionalità e praticità oltre a risparmiare. E’ possibile acquistare i
ventilatori a colonna nei negozi di elettrodomestici oppure online
sul sito di Amazon dove è possibile trovare
i migliori ventilatori a colonna

a prezzi scontati e vantaggiosi.

Tipologie di ventilatore a colonna

Innanzitutto iniziamo col dire che i ventilatori a colonna sono
qualcosa di più di un normale ventilatore (anche se il principio di un
ventilatore è quello di “muovere” l’aria per creare una sensazione di
freschezza simile a quando soffia il vento) e poi che esistono
due tipologie di ventilatore a colonna:

  • ventilatore a colonna con le ventole: l’aria fresca viene
    creata mediante il movimento della ventola;
  • ventilatore a colonna con il cilindro rotante: l’aria calda
    viene risucchiata dal cilindro e poi riespulsa.

I ventilatori a colonna con cilindro rotante sono quelli più
recenti di ultima generazione e perciò oltre a essere più costosi sono
anche più efficienti e meno rumorosi. Ricordiamo inoltre che molti
modelli di ventilatori a colonna puntano molto sull’estetica e
sul design e diventano dei veri complementi d’arredo per una
casa moderna arredata in
stile minimalista
occupando fra l’altro pochissimo spazio.

 

I vantaggi del ventilatore a colonna

I ventilatori a colonna si sono imposti nel mercato in quanto
sono una valida soluzione all’impianto di climatizzazione e sono migliori sotto vari aspetti ai tradizionali ventilatori
classici. Basta solo scegliere il modello che più ci piace sia come
forma che come colore e metterlo in casa.

I ventilatori a colonna infatti presentano notevoli
vantaggi:

  • movimento di refrigerazione verticale e orizzontale;
  • distribuzione dell’aria più uniforme rispetto a un ventilatore a
    piantana;
  • silenziosi;
  • economici;
  • alcuni modelli sono dei bellissimi oggetti di design;
  • si abbinano bene con una casa arredata in stile minimalista;
  • occupano poco spazio e sono stabili a terra senza pericolo di
    cadere.

Quali sono i fattori per scegliere i ventilatori a colonna

Prima di acquistare un ventilatore a colonna bisogna
considerare vari aspetti sia estetici ma anche aspetti più pratici e
tecnici, come ad esempio:

  • La struttura
  • La rotazione
  • Le funzioni
  • Praticità
  • I materiali
  • La marca
  • Il prezzo

Sicuramente il primo aspetto da valutare su un
ventilatore a colonna è l’estetica e il colore: abbiamo detto che
le aziende che producono i ventilatori a colonna realizzano
prodotti dal design accattivante e moderno ideale per una
casa arredata in stile moderno
e in genere i colori sono o bianco o nero. Ma non dobbiamo soffermarci
solamente sull’aspetto esteriore, che è puramente personale, o sul
colore (da scegliere eventualmente in base al nostro arredamento) ma
bisogna guardare anche per esempio la marca (alcune marche danno
maggiore garanzia di altre), il modello e il prezzo.

In genere i ventilatori a colonna più belli e con forme più
evolute costano anche di più ma non sempre il prezzo maggiore è sinonimo
di qualità: in molti casi lo è ma bisogna anche guardare le
caratteristiche tecniche del prodotto. Infatti potrebbe esserci un
ventilatore a colonna meno bello di un’altro ma che però dal
punto di vista tecnico è migliore.

Ad esempio bisognerebbe prestare attenzione alle
caratteristiche strutturali del ventilatore a colonna quindi
l’ingombro quanto il tipo di meccanismo che regola il funzionamento
dell’apparecchio. In genere i ventilatori a colonna sono una
sorta di cilindri verticali e non superano 1,50 metri di altezza (dipende
dal modello) e una base di 30-40 cm.

Poi per scegliere il migliore ventilatore a colonna bisogna
guardare il tipo di rotazione compiuta dal ventilatore e la
possibilità di regolare intensità e velocità, oltre che stabilire se è un
ventilatore a colonna con ventole o con cilindro rotante.

Alcuni modelli inoltre hanno dei display con diversi programmi e funzioni
integrate che sono molto utili per aumentare la versatilità e migliorare
le prestazioni, come ad esempio:

  • Timer
  • Spegnimento automatico
  • Comando a distanza
  • Display a led
  • Pulsanti dedicati

Infine prima di acquistare e scegliere
il migliore ventilatore a colonna da mettere in casa al posto del
condizionatore o di un classico ventilatore a piantana altri aspetti da
valutare (che sembrano banali ma non lo sono affatto) e verificare sono:

  • la rumorosità del ventilatore (soprattutto se lo teniamo acceso di notte
    o lo mettiamo in camera da letto);
  • la facilità di pulizia;
  • la facilità di trasporto;
  • la lunghezza del cavo di alimentazione.

Come scegliere in base al prezzo e alla marca

Uno degli aspetti fondamentali nella scelta del migliore
ventilatore a colonna è certamente la marca, il modello e il
prezzo del ventilatore. Diciamo che mediamente tutte le case produttrici
mettono nel mercato prodotti abbastanza equivalenti uno dall’altro e i
prezzi sono normalmente medi e tarati più o meno tutti sulla stessa
fascia. Ci sono però alcuni modelli di ventilatori a colonna più
costosi e altri veramente economici.

I modelli più costosi possono dipendere dalle finzioni accessorie, dal
brand stesso o per la componentistica interna fatta con materiali di
qualità migliore. I marchi leader nel settore nel nostro paese sono
sicuramente Rowenta, Klarstein, Clatronic e Samsung.

Un consiglio è diffidare da marche e aziende sconosciute ed evitare di
acquistare ventilatori a colonna troppo economici rispetto agli
altri perchè potrebbe esserci un motivo se costano così poco. In ogni
caso se dovete comprare un ventilatore a colonna vi consiglio di
acquistarlo online per esempio sul sito di Amazon dove è
possibile risparmiare e vedere vari modelli con la descrizione delle
caratteristiche tecniche e consultare le opinioni dei consumatori che
hanno già acquistato quel prodotto specifico.

In questi casi, visto che non costano cifre folli, è meglio spendere
qualcosa in più e avere un buon prodotto che dura nel tempo e sia bello
esteticamente e silenzioso piuttosto che fare un acquisto per un
prodotto scadente. In questo articolo infatti abbiamo selezionato alcuni
fra i migliori ventilatori a colonna su Amazon.

I 5 migliori ventilatori a colonna su Amazon

Giusto per orientarti sulla scelta abbiamo selezionato per voi
i 5 migliori ventilatori a colonna che si possono trovare
sul mercato, scegliendo quelli più silenziosi, robusti e
funzionali  cercando di inglobare varie fasce di prezzo,
disponibili in vendita su Amazon:

1) Rowenta VU6670 Eole Infinite

2) Klarstein Skyscraper 3G Ventilatore A Colonna Pannello Tattile

3) OneConcept Tower Blizzard RC Ventilatore a Torre

4) Honeywell hyf290e4 Ultra silenzioso con telecomando

5) Dyson AM07 56W

LEGGI ANCHE:

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Immagine rappresentante un chiusino in strada
Progettazione
Giovanni Breda

Cosa sono i chiusini: tipologie e usi

Chiusini, elementi essenziali nell’ambito delle infrastrutture civili e stradali, coprono e proteggono l’accesso a servizi sotterranei come le fognature o i sistemi di drenaggio. La

Leggi Tutto »
0
Puoi lasciare un tuo commentox