edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

La malta bastarda: composizione, usi e tecniche

Indice

In commercio esistono molteplici tipologie di malte, ognuna per un uso specifico. Vediamo in questo articolo la composizione, gli usi e la tecnica di applicazione della malta bastarda.

malta bastarda
Malta bastarda (foto di annawaldl – Fonte: https://pixabay.com)

Malta Bastarda: cosa si intende

Si dicono composte (o bastarde) le malte confezionate con due o più leganti diversi al fine di sfruttare nel modo migliore le caratteristiche dei componenti.

Le malte composte più usuali sono:
  • malte di calce e gesso, per ottenere una presa particolarmente rapida congiunta a lavorabilità e resistenza meccanica accettabili;
  • malte di calce e cemento, per migliorare le caratteristiche di resistenza meccanica degli impasti di sola calce;
  • malte cementizie con modesta percentuale di calce idrata, per migliorare la lavorabilità e diminuire il ritiro;
  • malte di calce idrata, calce idraulica e cemento, per ottenere impasti dotati di buona lavorabilità e resistenza, particolarmente adatti per intonaci esterni.
Le dosature sono in genere molto variabili, e l’impasto va regolato con l’aggiunta di uno o dell’altro componente fino a ottenere la malta più adatta alle specifiche esigenze d’impiego.

In genere le malte bastarde sono malte pronte all’uso, cioè i componenti sono opportunamente dosati in relazione a impieghi specifici, e sono posti in commercio sotto forma di miscela secca, in sacchi di carta impermeabilizzata. La confezione dell’impasto in cantiere si riduce alla sola aggiunta di acqua nella quantità indicata nella confezione, semplificando notevolmente le operazioni di miscelazione e di confezionamento degli impasti.

OffertaBestseller n. 1
Fischer Dec Cemento Espresso, Sigillante Per La Riparazione E Riempimento Di Crepe Giunti Interni Ed Esterni, Uso Con Pistola Da Silicone, 522431, ‎24.6 x 6 x 5.9 cm; 458.13 grammi
1.607 Recensioni
Fischer Dec Cemento Espresso, Sigillante Per La Riparazione E Riempimento Di Crepe Giunti Interni Ed Esterni, Uso Con Pistola Da Silicone, 522431, ‎24.6 x 6 x 5.9 cm; 458.13 grammi
  • Che cos'è: è uno stucco estetico a base acrilica con finitura granulosa e colore tipico delle...
  • Vantaggi: non vi è alcuna necessità di aggiungere acqua o pre-miscelare il prodotto; ciò...
  • Perché scegliere DEC Cemento espresso: inodore, rapido e ottimale per l'utilizzo in spazi chiusi;...
  • Con cosa si usa: è necessaria una pistola da silicone, meglio se con elevato rapporto di forza come...
  • Il prodotto è verniciabile: eseguire un test preliminare per valutare la capacità coprente della...

I campi di impiego della malta bastarda

I campi di impiego della malta composta sono i seguenti:

  • Posa di elementi di tamponamento in mattoni e blocchi (Malta da muratura termoisolante);
  • Posa di elementi per murature portanti ordinarie, anche in zona sismica (Malta termoisolante);
  • Intonaci termoisolanti, sia in interni che in esterni;
  • Malta da muratura e intonaco resistente al fuoco;
  • Malta per ripristino tracce impiantistiche in murature e tramezzature;
  • Realizzazione di massetti e sottofondi;
  • Allettamento dei mattoni, ciottoli o conci di pietra nella costruzione di un muro;
  • Esecuzione di intonaci e stucchi.

Come si utilizzano le malte composte

Le malte devono essere impastate nella quantità necessaria per impiegarle entro un periodo di tempo inferiore a quello di presa.

Deve essere utilizzata subito dopo la miscelazione perchè nel giro di poco tempo avverrà il processo di presa e indurimento e la malta dalla consistenza plastica diverrà dura e solida. Una volta preparata la malta bastarda va applicata con la cazzuola o il frattazzo.

La pratica di aggiungere altra acqua per prolungare la lavorabilità della malta, quando essa manifesta sintomi di presa, è in genere sconsigliabile, perchè l’impasto, pur riacquistando fluidità, non avrà più le stesse caratteristiche iniziali.

Tale aggiunta di acqua (o rinfresco) è possibile entro qualche ora dalla formazione dell’impasto solo per le malte di calce aerea e non per le malte bastarde.

Scopri qui altre tipologie di malta.

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Immagine rappresentante un chiusino in strada
Progettazione
Giovanni Breda

Cosa sono i chiusini: tipologie e usi

Chiusini, elementi essenziali nell’ambito delle infrastrutture civili e stradali, coprono e proteggono l’accesso a servizi sotterranei come le fognature o i sistemi di drenaggio. La

Leggi Tutto »
0
Puoi lasciare un tuo commentox