edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Le migliori scope elettriche senza filo: classifica 2020

Indice

Le migliori scope elettriche senza filo

Con le scope elettriche senza fili pulire non è mai stato così facile e veloce. Scopriamo quali sono le migliori scope elettriche senza fili del 2020 in vendita su Amazon.

aspirapolvere-scopa elettrica-pulizia-casa
Aspirapolvere senza fili (foto di jarmoluk – Fonte: pixabay.com)

Origini dell’aspirapolvere

L’aspirapolvere dopo la lavatrice e il frigorifero è l’elettrodomestico che forse ha rivoluzionato di più la vita delle casalinghe e semplificato di molto le pulizie di casa. Eliminare la polvere e tenere sempre pulita e in ordine la casa è obbligatorio per stare bene, soprattutto chi soffre di allergie e patologie varie. La polvere e lo sporco infatti si depositano in continuazione ed è fondamentale pulire il pavimento almeno una volta a settimana, meglio se due o tre. La scopa tradizionale permette di passare una superficie ma diventa un lavoro lungo e faticoso e inoltre con scarsi risultati perchè la polvere il più delle volte viene solamente spostata da un punto all’altro.
Negli anni 60-70 del secolo scorso con il boom economico e l’arrivo della corrente elettrica sulla maggior parte delle abitazioni (prima in città e poi anche in campagna) sono arrivate le aspirapolveri o scope elettriche, un elettrodomestico rivoluzionario, azionato con corrente elettrica, che permette di aspirare la polvere che va a finire dentro un sacchetto. I primi modelli di aspirapolvere però erano ingombranti, pesanti, rumorose e spesso il sacchetto era di tela e quindi a un certo punto la polvere comunque usciva senza contare che bisognava cambiare il sacchetto molto spesso. Oggi per fortuna l’aspirapolvere si è evoluta (come tutti gli elettrodomestici), migliorando design, potenza e affidabilità; sul mercato sono presenti moltissimi modelli, dalle aspirapolveri classiche con fili ai robot che si muovono da soli tramite sensori o le aspirapolveri a traino, fino alle scope elettriche senza filo, cioè alimentate da batteria.
aspirapolvere-scopa elettrica-casa-pulizie-polvere
Un vecchio modello di aspirapolvere
(foto di Chiara – Fonte: flickr.com)

Come funzionano le scope elettriche senza fili

Negli anni le aspirapolveri si sono evolute moltissimo, diventando
sempre più efficienti, pratiche, maneggevoli e silenziose fino ad
arrivare alle scope elettriche senza filo. Infatti le normali
aspirapolveri, anche quelle ultra moderne, hanno il filo più o meno
lungo della corrente che il più delle volte diventa fastidioso mentre
stiamo pulendo casa. Le scope elettriche senza filo funzionando a
batteria, eliminando quindi l’ingombro del filo ottenendo così la massima
libertà di movimento. Le scope lettriche ssenza filo di ultima generazione sono in genere più compatte e leggere e al posto
del sacchetto hanno un serbatoio ciclonco e dei filtri HEPA, che
trattengono il 99,97% delle particelle.

L’importanza della batteria

Sicuramente in una scopa elettrica senza fili la cosa più importante per il suo funzionamento è la batteria, da cui dipende la potenza di aspirazione e l’autonomia. Infatti la scopa elettrica senza fili, come dice la parola stessa, non essendo alimentata a corrente elettrica, per funzionare ha bisogno di una batteria.
Questo fattore è molto importante e sapendo quanto grande è la nostra
casa e quanto tempo ci mettiamo a pulirla possiamo di conseguenza
scegliere una scopa elettrica con una batteria che duri a suffcienza per permetterci di terminare il lavoro.
In particolare, per quanto riguarda la batteria, bisogna fare attenzione ai seguenti aspetti:
  • Voltaggio: va
    da un minimo di 14V a un massimo di 32V. Va da se che più alto è il
    voltaggio e più potente è la scopa elettrica; se dovete passare
    l’aspirapolvere solo su pavimenti lisci basta anche una potenza bassa,
    se invece avete anche tappeti e moquette allora serve necessariamente
    una potenza alta;
  • Tipo di batteria: ci sono le batterie a litio o a nichel.
  • Autonomia: espressa
    in Ah (Ampere-ora) può andare da un minimo di 15 minuti a un massimo di
    90 anche se la maggior parte delle scope elettriche durano dai 20 ai 40
    minuti. Il consiglio è quello di avere la maggior durata possibile,
    ovviamente in ragione della grandezza del vostro appartamento;
  • Tempi di ricarica: anche
    i tempi di ricarica possono incidere non poco sulla scelta della scopa
    elettrica che fa al caso nostro. Con le batterie al nichel possono
    essere fino a 5 ore di ricarica mentre con le batterie al litio bastano
    mediamente un paio d’ore. Sicuramente le batterie al litio sono più
    comode perchè hanno tempi di ricarica inferiori e si possono caricare
    anche se non completamente scariche mentre quelle al nichel bisogna
    aspettare che si scarichino dal tutto.

Sistema di filtraggio e tipologia di filtri

Un’altra cosa che contraddisitngue le scope elettriche senza fili dalle aspirapolveri tradizionali è il sistema di filtraggio e il serbatoio che raccoglie la polvere. Queste scope infatti non hanno il sacchetto ma un serbatoio ciclonico ermetico che crea un vortice d’aria in grado di aspirare la polvere: i modelli base hanno serbatoi monociclonici, mentre i modelli più costosi sono multiciclonici, ovvero ovvero hanno un vortice centrale e altri laterali in grado di aumentare la capacitàe la potenza di aspirazione.
Inoltre queste scope elettriche hanno tre stadi di aspirazione:
  • il primo all’interno del serbatoio dove il vortice separa la particelle di polvere fini da quelle più grossolane;
  • il secondo avviene tramite un filtro posto all’uscita del serbatoio stesso;
  • il terzo avviene in uscita attraverso un altro filtro, prima che l’aria esca.
Per quanto riguarda il tipo di filtro ci sono i filtri HEPA posti all’uscita del serbatoio, che sono in grado di trattenere fino al 99% delle particelle di polvere, adatti per le persone che soffrono di allergie da polvere. Attenzione però che sulla confezione deve essere indicata la sigla HEPA 13 e HEPA 14 (numeri più bassi non garantiscono un buon filtraggio) e come tutti i filtri, per una corretta manutenzione devono essere cambiati regolarmente. Questi filtri però generalmente sono presenti solo sulle scope elettriche con filo perchè hanno bisogno di molta potenza difficile da raggiungere con la batteria.
filtri-strumenti-scopa elettrica-filtro HEPA-serbatoio
Filtri, serbatoio e strumentazioni scopa elettrica senza fili
(foto di SravanKumarP – Fonte: pixabay.com)

Le 3 cose che devi assolutamente sapere prima dell’acquisto

Abbiamo visto che scegliere una scopa elettrica senza fili di ultima generazione ha dei vantaggi notevoli in termini di qualità della pulizia, praticità e dell’igiene della casa. Ma scegliere il modello migliore in base alle nostre esigenze sulla vasta gamma di modelli presenti sul mercato non è affatto semplice ecco che cerchiamo ora di dare l’imput per fare una scelta consapevole e responsabile.
In generale una scopa elettrica deve sostanzialmente essere robusta, resistente, leggera e pratica da manovrare e avere un buon rapporto qualità/prezzo. I fattori da tenere in considerazione prima dell’acquisto di una scopa elettrica senza fili, indifferentemente dal modello o dalla marca di aspirapolvere, come vediamo nel seguente video, sono sostanzialmente tre:
  1. potenza del motore e capacità di aspirazione del cestello
  2. tipo e durata della batteria (e quindi autonomia)
  3. rapporto qualità/prezzo.

L’etichetta energetica: cos’è e come si legge?

Altre cose da considerare non meno importanti sono:
  • la versatilità, ovvero la possibilità di essere smontate e usate anche come aspirabriciole;
  • la presenza o meno di vari accessori oltre la spazzola classica multifunzione;
  • facilità di sgancio delserbatoio per svuotarlo nel cestino;
  • spazzola con snodo a 360° per raggiungere qualsiasi punto della casa;
  • possibilità o meno di regolare la potenza della scopa elettrica senza filo;
  • verificare la capacità del serbatoio in base alla grandezza del nostro appartamento (in genere si va da 400 ml a 1 litro di capacità);
  • controllare il peso della scopa per una manovrabilità più semplice;
  • controllare il tipo di spazzola (meglio una triangolare invece di una rettangolare);
  • verificate che la scopa stia in piedi da sola e abbia una base d’appoggio.
Molte di queste caratteristiche sono presenti in tutte le scope elettriche anche nei modelli più economici, ma è bene valutare tutti gli aspetti e magari spendere quanche soldo in più per avere un prodotto migliore che dura di più nel tempo e ci facilita la vita. In particolare una cosa da guardare e leggere attentamente è l’etichetta energetica (che indica appunto la classe enrgetica dell’aspirapolvere) e che, se sappiamo leggerla, ci da moltissime informazioni utili sui consumi energetici e non solo.

Perchè acquistare online su Amazon

Le scope elettriche si
trovano su qualsiasi negozio di elettrodomestici ma spesso il modello
che vogliamo non è presente in magazzino; acquistare una scopa elettrica
online
ti permette di avere sempre a disposizione una vastissima gamma
di prodotti di tutte le marche ma soprattutto ti permette di avere tutta
una serie di vantaggi:
  • sfruttare le offerte;
  • valutare le recensioni e vedere quali sono i prodotti più venduti;
  • tempi celeri di consegna;
  • risparmio di tempo e denaro visto che non devo utilizzare l’automobile per recarmi in negozio.

Le 5 migliori scope elettriche senza filo consigliate da Amazon

Le scope elttriche che abbiamo selezionato per voi sono quelle consigliate da Amazon perchè beneficiano di recensioni positive e un prezzo conveniente. Ciò che le contraddistingue, fra moltissimi prodotti e modelli presenti nel mercato, sono l’ottimo rapporto qualità/prezzo, la durata della batteria e la potenza del motore.

1) Hoover FD22RP011 Freedom (la più venduta)

Caratterisitche:

  • Scopa e aspirapolvere portatile
  • Autonomia fino a 25 min
  • Mini Turbo spazzola trattata agli oni d’argento
  • Accessorio 2 in 1: spazzola a pennello per imbottiti
  • Bocchetta per fessure

2) Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1

Caratteristiche:

  • Leggera come una piuma: il corpo leggero e slanciato e l’impugnatura ergonomica permettono di muoversi agevolmente in tutti gli spazi raggiungendo anche gli angoli più difficili
  • 2 in 1: la possibilità di utilizzarla sia come scopa verticale, sia come aspirapolvere portatile, rende Handy Force un alleato irrinunciabile per le pulizie domestiche quotidiane
  • Prestazioni al top: la tecnologia ciclonica garantisce la perfetta eliminazione di polveri, acari e batteri dalle superfici di casa
  • Filtro Hepa: il filtro HEPA assicura il massimo trattenimento delle micro polveri all’interno del serbatoio; ideale per i soggetti allergici a pollini o animali domestici
  • Spazzola universale: la spazzola è idonea per la pulizia profonda dei pavimenti in cotto, marmo, gres porcellanato e ceramica; ottima anche per i tappeti

3) H.Koenig UP600 EasyClean 2 in 1

Carattristiche:

  • L’aspirapolvere UP600 2 in 1 senza fili è ideale per pulire la tua casa dal pavimento ai muri
  • La sua batteria al litio di 22.2 V aumenta l’autonomia del prodotto
  • UP600 usa il suo sistema ciclonico senza sacco per portare la polvere e lo sporco direttamente nel serbatoio trasparente
  • Batteria ricaricabile che può durare fino 40min (bassa velocità), 25min (alta velocità)
  • Peso netto 2.8 kg.Il suo tubo in aluminio rimovibile ti da la possibilità di utilizzarlo come aspiratore a mano o come scopa elettrica
  • Accessori: stazione di ricarica, spazzola rotonda e bocchetta piatta
  • Grazie ai suoi accessori, puoi pulire tutti gli angoli piu difficili da raggiungere della tua casa: mensole, sopra e sotto i mobili e altro.

4) Xiaomi Handheld Vacuum Cleaner

Caratteristiche:

  • Potente e leggera: potenza di aspirazione max 90AW, motore elettrico DC senza spazzole, ruota fino a100.000 giri al minuto
  • La tecnologia avanzata dei cicloni garantisce una potenza di aspirazione sempre maggiore
  • Durata batteria 30 minuti di durata, copre fino a 160m²
  • Cinque livelli di filtrazione gli permettono di eliminare la polvere fine del 99,97% ( 0,3μm)
  • Quattro accessori per la pulizia e base di ricarica con supporto a parete inclusi nella confezione

5) Rowenta RH7221 X-Pert 160

Caratteristiche:

  • Scopa versatile senza filo 3 in 1: pulizia completa dal pavimento al soffitto
  • Utilizzo in modalità portatile come aspirabriciole
  • Tecnologia ciclonica con due livelli di potenza: standard e turbo
  • Adatta a tutte le superfici: piastrelle, parquet, tappetiBatteria removibile di 22 v con autonomia di 45 minuti.
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox