edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Migliori soluzioni di lavabo in pietra naturale

Indice

Migliori soluzioni per lavavo in pietra naturale

In questi ultimi anni in edilizia e soprattutto nell’arredo di interni si tende molto a voler utilizzare sempre più spesso materiali naturali come :

  • Pietra
  • Marmo
  • Legno

Sono effettivamente elementi molto ricercarti e che possono dare quel tocco unico alla vostra abitazione in quanto, trattandosi di solito di oggetti artigianali o di design, tendono ad essere anche pezzi unici o diversi l’uno dall’altro anche se dello stesso modello o tipo.
Con i tempi che corrono e le difficoltà che sta incontrando l’ambiente è veramente una bella cosa cercare di utilizzare materiali naturali e riciclabili o riutilizzabili. In questo articolo andremo ad occuparci dei materiali più indicati per i lavabi.

lavabo-in-pietra-naturale
Foto di liuxianqiang, Fonte:Pixabay.com

Marmo

Il marmo è decisamente il materiale naturale (trattasi infatti di una roccia metamorfica) più utilizzato all’interno delle abitazioni in quanto è:
  • Resistente infatti viene utilizzato moltissimo nella realizzazione di piani di lavoro delle cucine o nei bagni 
  • Ottimo esteticamente perché diciamoci la verità, il marmo è veramente bello e se utilizzato bene può davvero fare la differenza
  • Duraturo con la giusta manutenzione e cura. Non dimenticatevi che si tratta di un materiale decisamente pregiato (Michelangelo per le sue sculture voleva solo Marmo Bianco di Carrara che è una delle tipologie più famose e utilizzate)

Ma passiamo ora alle varie tipologie e colorazioni che potete trovare sul mercato:

  • MARMO BIANCO DI CARRARA
  • PERLATO DI SICILIA dal colore avorio e venature arabescate marroni di varie tonalità
  • MARMO NERO DI MARQUINA dal colore nero e dalle venature bianche che a volte tendono al verde
  • MARMO ROSSO DI SICILIA
  • MARMO EMPERADOR DARK dal colore marrone brillante

C’è veramente un’ampia scelta per quanto riguarda il marmo, ma queste tipologie sono le più indicate alla costruzione di un lavabo. Per finire è bene chiarire che si tratta di un materiale non proprio economico, infatti un lavabo in marmo bianco di Carrara può arrivare a costare anche 800 euro.

Pietra

Anche la pietra è molto impiegata nell’arredamento di interni, soprattutto nei mobili e negli oggetti di design come il nostro lavabo. Decisamente questa tipologia di arredo in pietra è veramente d’effetto e molto originale, sta bene in abitazioni dallo stile minimalista dall’arredo essenziale ma unico.
Vediamo ora le caratteristiche di questo materiale:
  • Resistenza agli urti e all’acqua
  • Estetica eccezionale
  • Diversi tipi di lavorazione

La tipologia più utilizzata dopo il marmo (che è sempre una tipologia di pietra/roccia) è la Pietra di Agata che può essere:

  • Mantenuta grezza all’esterno del lavabo e levigata al suo interno
  • Levigata sia all’esterno che all’interno

Per scegliere la tipologia basterà che seguiate il vostro gusto personale e anche che teniate conto dello stile utilizzato nella vostra abitazione. Questa tipologia di materiale è ancora più costosa della prima, infatti un lavabo in Pietra d’Agata può arrivare a costare anche 2000 euro.

Potete anche trovare lavabi molto belli in:
  • PIETRA AMETISTA dal colore nero molto caratteristico
  • PETRA ONICE con un colore di base sul panna e delle striature più scure, tendenti al nocciola

Queste due alternative sono invece più economiche in quanto, al pezzo ci si aggira attorno ai 600 euro circa, dipende poi sempre dal tipo di lavorazione, finitura e se il pezzo proposto è unico o ce ne sono diverse serie.

Legno

Per finire abbiamo il legno un materiale decisamente versatile e facile da lavorare con ottime caratteristiche tecniche e fisiche:
  • Resistenza all’acqua
  • Duraturo
  • Estetica pazzesca
  • Facile da lavorare

Anche questo tipo di arredo è preferibile in abitazioni in stile minimalista perché tende ad essere importante e d’impatto, quindi è preferibile non andarlo ad unire ad altri mille armadietti, scafaletti, ecc. La tipologia di legno più utilizzata nella realizzazione di lavabi è il Legno Fossile che è esattamente quello che il suo nome suggerisce:

  • IL FOSSILE DEL LEGNO, quindi viene ricavato da tronchi di alberi che nei secoli sono andati a fossilizzarsi mantenendo tutte le loro caratteristiche estetiche e fisiche

Con questo materiale si vanno a realizzare esclusivamente prodotti unici in quanto sono realizzati tutti a mano da degli artigiani. Vi stupirà sapere però che il prezzo è contenuto in quanto si aggira introno a 600 euro che per un pezzo unico di design non sono troppi. 

Avete dunque una vasta scelta per i vostri lavabi artistici che potete scegliere in modo da valorizzare i vostri spazi e creare angoli unici nella vostra casa.
Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Immagine rappresentante un chiusino in strada
Progettazione
Giovanni Breda

Cosa sono i chiusini: tipologie e usi

Chiusini, elementi essenziali nell’ambito delle infrastrutture civili e stradali, coprono e proteggono l’accesso a servizi sotterranei come le fognature o i sistemi di drenaggio. La

Leggi Tutto »
0
Puoi lasciare un tuo commentox