edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Schermature solari verticali e orizzontali

Indice


Le schermature solari sono molto importanti perchè oltre a garantire una
modulazione dei raggi solari provenienti dal sole e quindi a
regolare gli apporti di energia contribuiscono anche a caratterizzare
la facciata di un edificio. Non a caso le schermature solari (o
brise soleil) da
Le Corbusier
in poi sono sempre state utilizzate dagli architetti.

schermature solari
Schermature solari (foto di wal_172619 – Fonte: pixabay.com)

Cosa sono le schermature solari

Le schermature solari sono dei sistemi a lamelle orizzontali o verticali,
oppure tendaggi, che servono per schermare la luce proveniente dai raggi del
sole. Esse influenzano notevolmente il microclima interno dell’edificio
contribuendo ad utilizzare meno il
climatizzatore d’estate.
Inoltre contribuiscono ad arricchire ed abbellire la facciata architettonica
dell’edificio e servono anche per schermare da sguardi indiscreti.

Come dicevamo possiamo avere diverse tipi di schermature solari: a
lamelle verticali o orizzontali (fisse o mobili), tendaggi, veneziane,
etc. e possono esser e in alluminio, plastica, legno o tessuto. Ognuna ha delle
qualità e delle caratteristiche specifiche e vanno utilizzate in base alla
situazione.

Funzioni

Le schermature solari svolgono un ruolo complementare (ma non secondario) a
quella dei serramenti. In base al tipo, al materiale con cui sono fatte e alla
posizione che hanno rispetto al serramento, possono svolgere le seguenti
funzioni:

  • Impedire l’irraggiamento;
  • Controllare e regolare l’illuminazione naturale;
  • Permettere l’oscuramento completo;
  • Permettere solo la vista dall’interno verso l’esterno;
  • Permettere la ventilazione;
  • Proteggere dalle intrusioni.

Dove vanno posizionate le schermature solari

Le schermature solari vanno sempre messe a Sud, o comunque con un
orientamento che va da Est a Ovest poiché la radiazione maggiore vene da li.
Installare una schermatura solare a Nord sarebbe un errore progettuale.
Inoltre è bene sapere che per funzionare in maniera ottimale la schermatura
solare dovrebbe essere posizionata esternamente, cioè all’esterno della vetrata. 

Questo perchè se per esempio la tenda è posizionata all’interno farà comunque
ombra e ci proteggerà dagli sguardi indiscreti ma ma una parte del calore
entrerà lo stesso riscaldando l’ambiente. Quindi la schermatura solare per
assolvere giustamente il suo ruolo deve essere posizionata all’esterno della
vetrata.

Come si comportano le schermature solari in base all’orientamento

Le schermature solari si chiamano così perchè appunto servono a
schermare i raggi solari. Va da se che posizionare una schermatura solare a
nord è assolutamente inutile, in quanto non avremmo mai luce diretta. Al
contrario invece a sud abbiamo la massima potenza di raggi ultravioletti
soprattutto nelle ore centrali della giornata dove il sole raggiunge l’angolo zenitale maggiore. In questo caso le lamelle orientabili ci consentono di schermare
oppure fare entrare solamente la luce diffusa, semplicemente orientando le
lamelle perpendicolarmente ai raggi del sole.

Anche a Est e Ovest le schermature solari sono importanti anche se in questo
caso l’inclinazione dei raggi è minore e quindi per quanto ruotiamo le lamelle
riescono comunque ad entrare arrecando talvolta problemi di abbagliamento. In
questo caso risulta utile posizionare piuttosto una tenda da sole.

I sistemi di schermatura solare a lamelle orientabili più evoluti sono in
grado di modularsi e orientarsi automaticamente in funzione dei raggi solari
in modo da avere sempre l’illuminazione migliore all’interno dell’ambiente.

schermature verticali
Schermature solari verticali (foto di Rodrigo Virote – Fonte:
flickr.com)

Schermature solari a lamelle verticali

Per ovviare al problema dei raggi solari che entrano all’interno delle fessure
delle lamelle o si ricorre alle tende da sole  oppure si utilizzano le
schermature a lamelle verticali. Queste hanno un meccanismo leggermente più
complesso delle altre, fanno parte integrante della facciata, ma funzionano
con lo stesso principio, ovvero schermare il sole o far entrare la luce
naturale in base alle esigenze. Molto utilizzati negli edifici pubblici e
negli uffici, molti architetti li utilizzano anche negli edifici
residenziali.

Schermature solari: Prezzi

E’ difficile dare dei prezzi per le schermature solari proprio perchè sono
molti gli aspetti che possono incidere sul costo finale: dimensioni,
materiale, tipo di meccanismo, ditta installatrice, etc. In genere, se
installate successivamente, hanno costi importanti ma comunque detraibili al
50% oppure integrate al Bonus 110.

In ogni caso vogliamo segnalarvi alcuni siiti di aziende che producono questi
sistemi:

Conclusioni

In definitiva installare una schermatura solare per la propria abitazione
potrebbe rivelarsi molto utili, in termini sostenibili per ridurre i consumi
energetici e per abbellire anche la casa. Molto di moda adesso vanno anche le
pergole bioclimatiche.

In definitiva però abbiamo capito che se la schermatura solare è posizionata
davanti una finestra orientata a sud sono meglio le lamelle orizzontali. Se
invece la finestra è orientata e est o ovest meglio usare una schermatura a
lamelle verticali. A nord non sono necessarie schermature.

LEGGI ANCHE: 
Frangisole a ginocchio: cosa sono?

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox