edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Sostituzione vasca con doccia, prezzo?

Indice

Sostituzione vasca con doccia, prezzo? Come si fa, a cosa bisogna stare attenti, vantaggi

Sempre più viene richiesto in caso di ristrutturazione di appartamenti di sostituire la vasca con la doccia. Qui potrebbe accendersi una diatriba fra gli amanti della vasca e chi invece preferisce la doccia; diciamo che il linea generale se si hanno due bagni a disposizione uno sarà con la doccia e uno con la vasca, mentre se si ha un solo bagno tendenzialmente si mette la doccia. Vediamo quindi quanto costa sostituire la vasca da bagno con la doccia per ottenere più spazio in bagno, i vantaggi e a cosa bisogna stare attenti.

vasca-doccia-bagno-ristrutturazione
Sostituzione vasca con doccia (foto di Midascode – Fonte: https://pixabay.com)

Perché sostituire la vasca con la doccia: vantaggi

Nei vecchi appartamenti con un solo bagno è quasi sempre presente la vasca. Oggi la vasca sempre più lascia posto alla doccia e sempre più persone durante i lavori di ristrutturazione preferiscono procedere alla sostituzione della vasca con la doccia.

La doccia infatti ha una serie di vantaggi rispetto alla vasca: è molto più pratica, veloce, è più igienica, permette di guadagnare spazio e diventa utile per le persone anziane o che hanno difficoltà motorie. A volte la sostituzione della vasca con la doccia è reso obbligatorio per abbattere le barriere architettoniche e adattare il bagno affinché possa essere utilizzato anche da persone disabili. Inoltre la doccia permette di risparmiare molta acqua rispetto alla vasca ed ideale anche per lo stile di vita moderno sempre di corsa. La vasca è più legato a un concetto tradizionale, antico.

Oggi in commercio ci sono moltissime case produttrici di piatti doccia di qualsiasi dimensione e tipologia (anche doccia a filo pavimento) e di box doccia, rispettando design e funzionalità. La doccia infatti è l’elemento che abbellisce il bagno diventando l’elemento focalizzante.

La sostituzione della vasca con la doccia è in assoluto uno degli interventi più che vengono eseguiti più di frequente quando si ristruttura un bagno.

A cosa bisogna stare attenti

La sostituzione della vasca con la doccia è un intervento edilizio che non necessita di autorizzazioni ma che che deve essere fatto necessariamente da un’impresa edile. Il concetto è quello di eliminare la vasca e mettere una doccia recuperando così lo spazio. Sarà per cui necessario farsi fare diversi preventivi da diverse aziende guardando anche in internet e scegliere quella più economica o che ci ispira più fiducia. L’impresa far un sopralluogo e poi una volta deciso il modello di doccia e  box doccia  procede con i lavori che devono essere fatti a regola d’arte e sfruttando lo scarico già esistente. Alcune ditte garantiscono l’esecuzione del lavoro in una sola giornata di 8 ore.

Il problema che normalmente accade quando facciamo una sostituzione di una vasca con una doccia è la mancanza delle piastrelle dove prima c’era la vasca. A questo punto è possibile risolvere il problema o cambiando il rivestimento di tutta la parete, oppure utilizzare del mosaico sulle parti rimaste scoperte o altro tipo di piastrelle per giocare con i contrasti; se invece abbiamo avanzato delle piastrelle originali potremmo utilizzare quelle.

vasca-doccia-bagno-ristrutturazione
Sostituzione vasca con doccia
(foto di DG Prestige – Fonte: https://www.flickr.com)

Come sostituire la vasca con doccia in sole 8 ore

Quanto costa sostituire la vasca con la doccia?

Sostituire la vasca con una doccia è la soluzione migliore per rinnovare il tuo bagno, renderlo più moderno e pratico e anche per risparmiare moltissima acqua portando vantaggi all’ambiente e alle tue tasche.

Oggi sostituire la vasca con una doccia è semplice e veloce grazie al lavoro di ditte specializzate e imprese che garantiscono il lavoro in una giornata.
Il prezzo per sostituire una vasca con una doccia quindi varia da impresa a impresa e poi a incidere sarà il modello, la marca e le dimensioni del piatto doccia e del box doccia. In genere si richiede un preventivo dopo un sopralluogo e nel prezzo è tutto incluso: demolizione della vecchia vasca, fornitura e posa del piatto doccia e del box doccia, posa del rivestimento in piastrelle e demolizione a discarica dei detriti.

In linea generale, il costo di una sostituzione vasca con doccia, inclusi materiali, opere murarie, manodopera e smaltimento rifiuti, si aggira fra i 650,00 € e i 2.000,00 € tutto compreso in funzione anche del modello di doccia che si sceglie.

La scelta del piatto doccia e del box doccia incidono molto sul prezzo finale considerando che ci sono box doccia che possono costare 2000 euro solo quelli. Ma anche la cabina doccia influirà notevolmente sul prezzo finale ma questo è indipendente dal lavoro dell’impresa per sostituire la vasca con una doccia.


> Leggi anche: Soluzioni per bagni piccoli

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
staggia
Edilizia
Giovanni Breda

Staggia: cos’è e a cosa serve

La staggia (o stadia) è uno strumento molto importante e anche molto antico utilizzato dai muratori per livellare massetti e pavimenti e renderli perfettamente piani

Leggi Tutto »
impermeabilizzazione doccia
Edilizia
Giovanni Breda

Come impermeabilizzare la doccia

E’ molto importante impermeabilizzare la doccia per evitare la formazione di muffa e la risalita dell’acqua per capillarità. Se la doccia non è ben impermeabilizzata

Leggi Tutto »
0
Puoi lasciare un tuo commentox