edilizia-in-un-click logo

Portale edilizia

Indice

Vernice antimuffa: tutto quello che c’è da sapere

Indice

La muffa è un grosso problema che prima o poi tutti abbiamo avuto a che
fare. Esistono molti modi per far fronte alla formazione della muffa e uno di
questi è utilizzare la vernice antimuffa per dipingere le pareti di
casa. Ma funziona veramente? Quali rischi ci sono? Le vernici antimuffa sono
tutte uguali? Per trovare le risposte a queste domande continua a leggere
l’articolo.

vernice antimuffa
Vernice antimuffa bianca (foto di IgorShubin – Fonte: pixabay.com)

Premessa

La muffa è un problema abbastanza ricorrente all’interno delle
abitazioni che si verifica quando la stratigrafia delle pareti esterni è stata
progettata e/o costruita male e quando c’è un’elevata quantità di vapore senza
che vi sia una adeguata ventilazione del locale. La muffa oltre ad essere
antiestetica, può è dannosa per la salute umana (soprattutto per i
soggetti che soffrono di malattie respiratorie come l’asma) e inoltre alla
lunga possono anche
provocare danni all’intonaco e alle strutture dell’edificio.

Ecco perché è importante arieggiare bene la stanza e quando vediamo la
comparsa della muffa agire tempestivamente. Come puoi
leggere in questo articolo, esistono diversi modi per contrastare la comparsa della muffa sulle pareti
e uno di questi è l’utilizzo di vernici antimuffa in grado di arginare
il problema. Queste vernici andranno applicate ogni 4-5 anni.

Quali sono le cause della comparsa della muffa

Tra le cause principali che generano la formazione della muffa sulle pareti di
casa sono una cattiva progettazione delle strutture murarie, la
mancanza di areazione dei locali e l’accumulo di umidità.
Ovviamente il periodo peggiore è durante la stagione invernale in quanto si
tende ad aprire molto meno le finestre.

Fra i principali rimedi che puoi adottare è l’utilizzo di un
igrometro per controllare che il tasso di umidità non superi mai
il 60% e adotta questi semplici accorgimenti:

  • aprire la finestra dopo la doccia,
  • arieggiare quotidianamente, più volte al giorno,
  • usare l’aspiratore nella tua cucina,
  • non stendere i panni in casa,
  • utilizza la cappa aspiratrice in cucina,
igrometro
Termometro Igrometro Digitale per Ambiente
Misuratore di Umidità e
Temperatura Interno per Casa 
scopri su amazon

Cos’è la vernice antimuffa?

Le vernici antimuffa sono delle particolari vernici, regolamentate
dalla
norma UE n° 528/2012, che contengono al loro interno dei biocidi ovvero particolari
sostanze chimiche create in laboratorio che agiscono sui microrganismi. Essi
svolgono un’azione fungicida, uccidono cioè i funghi, le muffe e le
loro spore ma non sono nocivi per l’uomo.

Del tutto simili alle normali pitture per pareti, possiamo di fatto avere
due tipi di vernice antimuffa:

  • idropitture antimuffa, con potere traspirante, utilizzate
    generalmente in bagno e cucina;
  • vernici antimuffa lavabili, consigliate in salotto o nelle camere
    dei bambini, locali più soggetti ad accumulare sporco.

In entrambi i casi si applicano facilmente in egual modo di una pittura
qualsiasi; l’accortezza è che devono essere applicate ogni 4-5 anni e deve
essere stesa su tutte le pareti dell’abitazione senza lasciare aree
scoperte, al fine di aumentare la loro efficacia.

Le vernici antimuffa funzionano veramente?

Di per se le vernici antimuffa funzionano per quello che devono ma allora
perché una volta applicata la pittura a volte anche a distanza di pochi mesi
vediamo ricomparire chiazze scure di muffa? La risposta è perché la
muffa purtroppo non è presente solamente in superficie

ma le spore vanno anche in profondità sugli strati della parete e quindi in
quei casi la pittura non può far nulla. In questi casi servirebbero
interventi più mirati e drastici.

I biocidi presenti all’interno della pittura antimuffa si degradano
nel tempo e non rimangono efficaci per sempre; inoltre considera che i
biocidi presenti nelle vernici antimuffa non sono dannosi per la salute
anche se essendo composti chimici alcune persone possono avere dei disturbi
e reazioni allergiche.

In genere i fattori che causano la muffa e rendono inefficaci gran
parte dei prodotti antimuffa sono:

  • mancata o insufficiente ventilazione,
  • eccessiva umidità,
  • presenza di ponti termici,
  • esposizione delle pareti a nord est,
  • microclima in casa,
  • presenza di discontinuità strutturali.

Come eliminare la muffa dai muti interni

Ecco un video che fa vedere come applicare le vernici
antimuffa.

Che rischi ci sono quando dai la vernice antimuffa

Abbiamo visto cosa sono le vernici antimuffa e in che modo riescono in
parte a contrastare la comparsa delle macchie di muffa sulle pareti di casa.
Abbiamo anche visto che le sole vernici non bastano per risolvere del tutto
il problema e che al loro interno ci sono i biocidi.

Come accennato in precedenza, questi sono sostanze chimiche prodotte in
laboratorio e i rischi maggiori che si possono incorrere nell’utilizzo di
queste vernici sono effetti collaterali come bruciore al naso e alla
gola, tosse, occhi rossi e mal di testa.

Questi sintomi sono provocati in alcune persone sensibili e se le
sostanze chimiche

sono presenti in grandi quantità. Ecco perché è bene scegliere una vernice
antimuffa di qualità. Quelle più tossiche sono quelle che contengono al loro
interno candeggina, ammoniaca e simili. Si tratta di fastidi leggeri
che svaniscono in fretta, tranne nei casi di allergia.

Quale antimuffa scegliere?

Sicuramente è molto importante scegliere una vernice antimuffa che abbia una
qualità certificata; ti conviene sempre controllare la scheda tecnica e
quella di sicurezza dove il produttore riporta il marchio di qualità, le
composizioni e le possibili conseguenze per la salute. Solo in questo modo
puoi stare tranquillo e non avere problemi.

Sul mercato poi puoi trovare diversi tipi di vernici antimuffa come ad
esempio:

  • Vernice bianca antimuffa;
  • Vernice termica antimuffa e anticondensa;
  • Pittura lavabile antimuffa;
  • Pittura traspirante antimuffa;
  • Pittura lavabile igienizzante e antimuffa.
pittur aantimuffa
Pittura per interni antimuffa
scopri su amazon
———————————————————-
pittura termica antimuffa
Pittura termica antimuffa
———————————————————-
pittura antimuffa e anticondensa
Pittura antimuffa e anticondensa
scopri su amazon

LEGGI ANCHE:

Condividi l'articolo:
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
accordo quadro
Appalti
Manuel Binotto

Accordo quadro e convenzione

Gli accordi quadro e le convenzioni sono strumenti fondamentali negli appalti pubblici, utilizzati per semplificare e ottimizzare le procedure di approvvigionamento di beni e servizi.

Leggi Tutto »
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Articoli Recenti
0
Puoi lasciare un tuo commentox