Le 20 imprese edili più grandi d'Italia

Le 20 imprese edili più grandi d’Italia: quali sono, cosa fanno!!

Sono opere famose, associate prevalentemente ai nomi delle archistar che le hanno progettate. Ma dietro la loro realizzazione ci sono imprese edili di livello internazionale che operano in tutto il mondo. Vediamo in questo articolo quali sono le 20 imprese edili più grandi d’Italia.

20-imprese-edili-più-grandi-d'Italia
Quali sono le 20 imprese edili più grandi in Italia (Fonte: www.ilsole24ore.com)


1. Salini Impregilo

Salini Impregilo nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 6.107.241.000 euro. Opera da più di 110 anni nel settore delle grandi opere complesse. Tra i numerosi lavori, c’è il progetto dell’architetto Renzo Piano per il Centro Culturale Fondazione ‘Stavros Niarchos’ ad Atene. L’edificio rappresenta il collegamento ideale tra la città e il mare.

Link: www.salini-impregilo.com/it




2. Astaldi 

Astaldi nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 3.060.733.000 euro. È nata negli anni Venti del Novecento. Oggi è molto attiva nell’ambito della ricerca e delle nuove tecnologie. Ha all'attivo numerose opere, tra cui la stazione AV Napoli - Afragola che porta la firma dell'architetto Zaha Hadid ed è caratterizzata da forme curvilinee che hanno influenzato sia la scelta dei materiali (acciaio, vetro, Corian®), sia le modalità realizzative: dei 100.000 mq di casseforme per la realizzazione di pareti in cemento armato, oltre il 50% è stato progettato ad hoc per realizzare pareti ad andamento curvo e realizzate con tecnica a faccia vista.

Link: www.astaldi.com

stazione-alta-velocità-Afragola-Zaha hadid
La nuova stazione dell’alta velocità di Afragola a Napoli – arch. Zaha Hadid
(Fonte: www.ilpost.it/2017/06/06/stazione-alta-velocita-afragola/)

3. Pizzarotti 

Pizzarotti nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 1.160.969.000 euro. É stata fondata nel 1910 e opera nel settore delle grandi opere pubbliche ed infrastrutturali. Ha lavorato a numerose opere, come il castello della Bella Addormentata di Eurodisney e il Polo fieristico Milano Rho, sorto sull'area dell'ex raffineria Agip. Progettato da Massimiliano Fuksas, è uno dei siti espositivi più famosi in Italia e all'estero.

Link: www.pizzarotti.it



4. CMC costruzioni

CMC nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 1.118.862.000 euro. È nata nel 1901 e oggi è attiva nelle opere tecnologicamente complesse nel settore dei trasporti, idroelettrico e dei lavori in sotterraneo. Ha realizzato il Viadotto Agrigento - Caltanissetta. Si trova lungo la SS 640 che parte dal Porto di Porto Empedocle, attraversa la Valle dei Templi a sud di Agrigento e arriva fino alla Scala dei Turchi. L’asse principale include una galleria artificiale e ventuno viadotti. Oltre al proprio core business che resta, per scelta e per vocazione, quello delle costruzioni, Cmc è presente in altri settori comunque collegati alle costruzioni, quello dei materiali per l’edilizia con la SIC Società Adriatica Impianti e Cave SpA e quello dei prefabbricati con la GED Grandi Elementi Dimensionali Srl.

Link: cmcgruppo.com


5. Rizzani De Eccher

Rizzani De Eccher nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 1.073.003.000 euro. Opera dal 1831 nel settore dell’edilizia, delle infrastrutture di trasporto e dello sviluppo immobiliare. Tra le sue realizzazioni c'è il ponte pedonale Matagarup Bridge a Perth (Australia) che attraversa il fiume Swan, in funzione dal 2018 e considerato la nuova icona della città di Perth. La sua forma ricorda due cigni stilizzati intrecciati, nei colori tradizionali della città, bianco e nero, e ricorda anche Wagyl, il mitologico “dreamtime serpent” degli aborigeni.

Link: www.rizzanideeccher.com



6. Bonatti

Bonatti nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 760.850.000 euro. È attiva dal secondo dopoguerra nel settore dell’estrazione di gas e petrolio. Ha realizzato il Centro Olio Val d'Agri a Viggiano (Potenza), l'impianto cardine delle attività di Eni nella zona. Nel centro, operativo dal 2011, avviene il primo trattamento degli idrocarburi estratti dal giacimento e si concentra la maggiore forza lavoro. Le loro attività nel settore energetico spaziano dalle strutture di produzione e trasporto agli impianti di produzione di energia.

Link: www.bonattinternational.com


7. Ghella

Ghella nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 564.061.000 euro. Ha iniziato la sua attività nel 1867 collaborando alla costruzione del Canale di Suez. Ha lavorato alla Metro automatica Porta Nuova - Lingotto a Torino, che è attiva dal 2010. Il metodo di scavo e di costruzione sono stati scelti per minimizzare l'impatto sulla vita della città e hanno sfidato il terreno di tipo alluvionale presente nella zona.

Link: www.ghella.com


8. CMB 

CMB nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 480.941.000 euro. Nata nel 1904, realizza infrastrutture e opere di edilizia direzionale, sanitaria, commerciale, residenziale e turistica. L'impresa è al lavoro nella realizzazione della Torre Libeskind a Milano. L'edificio rappresenta la reinterpretazione della cupola rinascimentale attraverso il movimento concavo. L'impresa sta lavorando anche agli altri grattacieli e ad altre opere all'interno del complesso City Life di Milano. Qui un particolare della sommità.

Link: www.cmbcarpi.com

torre-Libeskind-Milano-City Life
Torre Libeskind a Milano per City Life (Fonte: www.libeskindtower.it)

9. Cimolai

Cimolai nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 440.535.000 euro. È stata fondata nel 1949 e oggi è specializzata nel settore delle grandi opere complesse. Ha realizzato la Nuova Stazione WTC di New York. La struttura, denominata ‘Oculus’, è composta da elementi di acciaio e si slancia per circa 50 m dal piano stradale. All’interno ospita una sala centrale ad ambiente unico lunga circa 110 m, larga circa 35 m, interamente coperta da metallo e vetro. La produzione è durata 2 anni e i pezzi sono stati trasportati dalle officine Cimolai fino al porto di New York via nave. Cimolai opera a livello internazionale nella progettazione, fornitura e montaggio di strutture complesse in acciaio diversificando le sue attività nel campo dell’ingegneria Industriale, Civile, Militare, Navale e dell’Oil & Gas. Opera inoltre nel settore delle facciate continue, dei rivestimenti speciali e nei sistemi di movimentazione.

Link: www.cimolai.com

viadotto-Padova Est
Viadotto Padova zona uscita Padova Est (Fonte: www.cimolai.com)

10. Itinera

Itinera nel 2017 ha registrato un valore della produzione pari a 400.197.000 euro. Fondata nel 1938, opera nella realizzazione di grandi progetti infrastrutturali e di edilizia civile e nello sviluppo di progetti di concessioni greenfield. Tra le opere realizzate c'è il Campus Luigi Einaudi di Torino, progettato da Norman Foster, che ospita le facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche. Attivo dal 2012, CNN international lo annovera tra i dieci edifici universitari più belli del mondo.

Link: www.itinera-spa.it/


11. CEV

L’impresa CEV nasce nel 1971 ed è diventata oggi punto di riferimento nell’edilizia veneta. Nel corso di cinquant’anni di attività, l’impresa ha maturato esperienze in tutti i settori dell’edilizia, dalla progettazione alla costruzione, lavorando per la realizzazione di immobili con ogni tipo di destinazione d’uso. CEV è una grande azienda edile con sito a Treviso che negli anni si è specializzata in grandi opere di ingegneria e architettura e alla trasformazione e riconversione di siti industriali. La Riconversione Industriale dei siti produttivi è un processo di rigenerazione fondamentale in atto in tutto il territorio, in particolare nel Veneto e nel Nordest, nato e sviluppato per decenni come patria di una “grande manifattura” che negli anni- anche a seguito della crisi economica e della delocalizzazione- si è totalmente trasformata lasciando spazio ad una terra ad alta vocazione terziaria e di servizio.

Link: www.impresacev.com

Ampliamento-Villa-Pastega-Manera-Tadao-Ando
Ampliamento ipogeo di Villa Pastega-Manera a catena di Villorba Treviso – arch. Tadao Ando
(Fonte: www.impresacev.com)

12. ICM – impresa di costruzioni Maltauro

Il Gruppo ICM riunisce società finanziarie e industriali operanti prevalentemente nel settore delle costruzioni. L’allargamento progressivo delle aree di intervento ha determinato la nascita di aziende con specializzazioni finalizzate. Esse rappresentano, con il loro patrimonio d’esperienze professionali e di tecnologie innovative, il migliore strumento a garanzia del raggiungimento di risultati sempre ai massimi livelli qualitativi. ICM opera da anni nel campo dell’edilizia, infrastrutture e prefabbricazione.

Link: www.gruppoicm.com/it


13. Colombo Costruzioni 

Lo straordinario patrimonio di esperienza, accumulato a partire dal 1905, rappresenta la solida base di un’azienda attenta a salvaguardare importanti valori di riferimento e tradizioni familiari. Dai primi anni di attività, fino ad oggi, non si è mai interrotto il confronto con l’innovazione tecnologica e con sistemi di gestione dei lavori costantemente all’avanguardia. La famiglia Colombo mantiene il controllo dell’azienda, lungo l’arco di cinque generazioni, dando alla propria guida una chiara impronta manageriale, fondata su competenze specifiche e sulla capacità di ascolto e di dialogo con i committenti e con collaboratori di altissimo livello. Da sempre opera con i più grandi architetti in tutto il mondo e fra le opere più importanti possiamo citare: l’Auditorium Parco della Musica a Roma, la Banca Popolare di Lodi, Residenze Le Albere a Trento di Renzo Piano, la Torre Allianz a Milano di  A.Isozaki e A. Maffei Architecture e il Bosco Verticale a Milano di Stefano Boeri.

Link: https://colombo-costruzioni.it

torre-Allianz-Milano-Arata-Isozaki
Torre Allianz a Milano City Life – arch. Arata Isozaki  (Fonte: www.domusweb.it/)

14. CMSA Costruzioni

CMSA è stata fondata nel 1944 e da allora opera nel mercato delle costruzioni con tutto il patrimonio di esperienza e capacità acquisito nel corso dei decenni e sempre rinnovato da una politica del personale rivolta a valorizzare la qualificazione professionale del proprio staff tecnico ed operativo, acquisendo conoscenze e tecnologie sempre più avanzate. L’impresa ha diversificato la sua produzione in modo da essere presente nella generalità delle attività di costruzione. Di fatto oggi CMSA è per numero dipendenti, fatturato, capacità tecnico-gestionale ed estensione del territorio di operatività, fra le principali imprese di costruzioni su scala nazionale. In particolare CMSA opera nella progettazione, nella costruzione, nel restauro e nella gestione/manutenzione di: Beni culturali e monumentali, Edilizia civile, residenziale, direzionale, industriale, Edilizia commerciale e grandi centri vendita, Edilizia sanitaria ed ospedaliera, Edilizia scolastica, universitaria e per la ricerca, Terminal aeroportuali e ferroviari, Infrastrutture stradali, aeroportuali e ferroviarie, Reti, gasdotti, acquedotti, fognature, impianti irrigui, verde pubblico, Sistemazioni ambientali, idrauliche e forestali, Gestione di impianti per il trattamento dei rifiuti solidi urbani, Attività immobiliare. Molteplici sono ormai gli immobili su cui CMSA è intervenuta su gran parte del territorio nazionale in rapporto con progettisti di fama internazionale quali Chipperfield, Rogers, Fuksas, Natalini, Canali, Rota, Zublena solo per citarne alcuni, che, nel lavoro, hanno apprezzato la sua capacità operativa, oltre alla qualità degli interventi e al rigoroso rispetto dei tempi contrattuali per l’esecuzione.

Link: www.cmsa.it


15. Pessina Costruzioni

Affidabilità, intuito, flessibilità e innovazione sono questi i valori che contraddistinguono questa impresa dal 1954 e che rimangono il fondamento del loro lavoro quotidiano. Pressina Costruzioni è un’ azienda italiana che è cresciuta accompagnando 60 anni di storia del Paese, dal boom economico al presente rispettando gli standard qualitativi più alti senza rinunciare alla creatività e alla bellezza. Gli ambiti in cui opera Pressina Costruzioni sono il Project Financing, nuove costruzioni, ristrutturazioni e infrastrutture. Pressina Costruzioni conducono la loro nostra attività in conformità agli standard internazionali della certificazione ISO 14001:2004 che ci riconosce la capacità di attuare un Sistema di Gestione Ambientale efficace ed efficiente, adottando in ogni fase della progettazione e della costruzione le migliori soluzioni e i più alti standard ambientali. Ecco perché realizzano le loro opere rispettando il territorio e l’ambiente nel quale si va ad operare.

Link: www.pessinacostruzioni.it


16. Unieco Costruzioni

UNIECO Costruzioni si posiziona stabilmente tra i primi dieci general contractor italiani. Realizza piani di riqualificazione urbana, nuovi insediamenti residenziali, centri direzionali, grandi poli commerciali e infrastrutture. Soluzioni che migliorano la qualità della vita. Progetti che diventano realtà anche grazie al project financing e al facility management per la “costruzione e gestione”. Unieco investe il “saper costruire” frutto di oltre cent’anni di lavoro in progetti autopromossi che trasformano importanti aree. Unieco Costruzioni guarda al futuro collaborando con grandi studi di architettura ma conosce bene il passato e può mettere in campo una forte specializzazione nel consolidamento e restauro dei beni artistici e architettonici. UNIECO Costruzioni è “al lavoro” nei più importanti cantieri aperti in Italia, nelle infrastrutture stradali e nei grandi edifici: A Torino con la torre per la Regione Piemonte progettata dall’architetto Fuksas, a Milano con il complesso Porta Nuova, a Trieste per il recupero degli Ex Magazzini asburgici con il progetto Silos. Unieco Costruzioni è impegnata nelle nuove infrastrutturazioni: l’autostrada Bre.be.Mi., la tangenziale Est e la viabilità per l’accesso all’Expo 2015 a Milano ma anche il nuovo Nodo Ferroviario a Genova per l’Alta Velocità. Lavora alla promozione del complesso residenziale Rivalta a Bologna, al Lifestyle Village “le Perle” di Faenza e al restauro di Palazzo Portinari a Firenze dimora della Beatrice resa immortale da Dante. E in tanti altri “cantieri in corso”per far crescere l’Italia.

Link: http://unieco.netribe.it

nuova-sede-Regione-Piemonte-Massimiliano-Fuksas
Torino Nuova sede della Regione Piemonte – arch. Massimiliano Fuksas (Fonte: www.giornalelavoce.it)

17. Tecnis Costruzioni

Tecnis è una delle realtà più significative nel panorama italiano delle imprese di costruzioni generali, di ingegneria e general contracting, attiva nel settore della realizzazione di grandi opere infrastrutturali e nel settore della finanza di progetto sia in Italia sia all’estero. Garantisce referenze per lavori d’importo illimitato per clienti pubblici e privati. La Tecnis è una società di E.P.C. (Engineering Procurement and Construction) e fornisce servizi connessi all’interno di una filiera altamente integrata: dagli studi di fattibilità, al project financing, ai processi di approvvigionamento di materiali e risorse, fino alla costruzione “chiavi in mano” di grandi progetti sul territorio nazionale ed internazionale.

Link: www.tecnis.it


18. Italiana Costruzioni

L'attività edilizia della famiglia viene intrapresa infatti nel 1880 da Luciano Navarra, il quale realizza opere pubbliche di notevole interesse, quali un tronco della ferrovia Roma - Napoli, un ponte sul fiume Vulture, tratti della Via Aurelia, della Via Boccea e della Via Laurentina. La grande produzione e la qualità dei risultati raggiunti dall'Italiana Costruzioni Spa, evidenziano una passione per il costruire che ha origini ben più lontane nel tempo. Con la creazione della Italiana Costruzioni Spa nel 1975, accanto ad un immutato impegno nel campo immobiliare, Claudio Navarra imprime un nuovo impulso al settore degli appalti pubblici.

Link: www.italianacostruzionispa.it/


19. Grandi Lavori Fincosit

In Grandi Lavori Fincosit S.p.A. sono integrate le sinergie e le specializzazioni dei più importanti settori dell'ingegneria civile: Edilizia, Infrastrutture, Lavori Marittimi, Impianti Idraulici e di produzione dell'energia elettrica. Un’impresa che, nata all’inizio del ’900, è oggi annoverata tra le maggiori imprese italiane del settore con un’alta specializzazione nel campo marittimo e in quello delle infrastrutture e dell’edilizia. Grandi Lavori Fincosit S.p.A. è ad oggi una delle maggiori realtà italiane nel settore delle opere pubbliche, essendo specializzata in:

  • Edilizia civile (abitativa, direzionale, scolastica ed ospedaliera) ed industriale (mercati agroalimentari, centri logistici e di smistamento, poli intermodali);
  • Infrastrutture terrestri (strade, autostrade, ferrovie, aeroporti, ponti, viadotti, metropolitane, gallerie ed opere in sotterranea);
  • Lavori marittimi (lavori costieri e riempimenti, terminali LNG, petroliferi e chimici, moli e dighe foranee, pontili, banchine e prese d’acqua).

Link: www.glf.it



20. Vianini Lavori

Presente da oltre un secolo nei settori più avanzati dell'ingegneria civile e delle costruzioni dove ha una leadership riconosciuta a livello internazionale, Vianini Lavori è oggi uno tra i più importanti gruppi italiani del settore ed è quotato in Borsa Italiana dal 1986. Nel corso degli ultimi anni il Gruppo Vianini Lavori si è concentrato sul mercato italiano realizzando opere quali la Fiera di Milano Rho-Pero, in raggruppamento con altre imprese primarie, e la linea ferroviaria ad alta velocità Roma-Napoli ed ha affiancato alla tradizionale attività di costruzione le attività di gestione e prestazione di servizi in settori strategici. La consistente solidità patrimoniale, l'elevato know-how nella realizzazione e gestione dei progetti ad elevata complessità e la considerevole capacità di ricorso al credito giocano un ruolo determinante nell'acquisizione di nuove commesse. Infatti il Gruppo Vianini Lavori è stato il primo ad ottenere in Italia la qualificazione di "General Contractor".

Link: www.vianinigroup.it

fiera-Milano-Roh-Massimiliano-Fuksas
Fiera di Milano Roh – arch. Massimiliano Fuksas (Fonte: dontshootmi.com)

Nessun commento

Starbuild.it. Powered by Blogger.